1
OGGI: 30/03/2017 16:18:41 cnCAPRINEWS 1 TELECAPRI 1 TELECAPRINEWS 1 CAPRI TV 1FIERACITTA'
1
cs rssrss Capri Watch

fbfacebook

@contatti
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
Delusione Napoli al Bernabeu, vince il Real 3-1 in rimonta
4 16/02/2017 - Il Real Madrid si fa spaventare dal Napoli ma poi fa la voce grossa e chiude 3-1. Al 'Santiago Bernabeu', Insigne illude con una perla delle sue all'8', ma poi la squadra di Maurizio Sarri cade sotto i colpi di Benzema al 18' e i gol d'antologia di Kroos e Casemiro nella ripresa. I 'blancos' di Zinedine Zidane dominano in lungo e in largo e, quando alzano i giri del motore, fanno paura. C'è di più: sono uno spettacolo da vedere magari con i popcorn sul divano. La "faccia tosta" (Sarri dixit alla vigilia) del Napoli, magari, si vedrà al ritorno degli ottavi di Champions, il 7 marzo al San Paolo. Quando servirà un'impresa contro la corazzata madrilena.

Pronti, via e il Real sembra un diavolo. Parte inferocito. Assist di Ronaldo da sinistra, Benzema va a botta sicura e Reina respinge con i pugni. Timido, invece, il Napoli in avvio anche se all'8' alla prima occasione buona passa in vantaggio. Hamsik sorprende la difesa 'blanca' e, con Keylor Navas troppo fuori dai pali, trova Insigne. Il folletto di Sarri, sotto gli occhi di Diego Armando Maradona, sorprende il portiere con una gemma di destro al giro. Un gol storico: era stato Pirlo con la maglia del Milan nel 2009 l'ultimo italiano a segnare al Bernabeu. Il Real di Zinedine Zidane mette fosforo in faretra e torna a farsi pericoloso. Prima Benzama, servito da Ronaldo, non trova la porta di testa. Ma al 18' ecco l'inzuccata che vale l'1-1 del francese. Cross dalla trequarti destra di Carvajal con una 'trivela', il francese beffa l'ex Albiol, svetta di testa in area e supera Reina da due passi. Quinto gol di Benzema nelle ultime quattro partite in Champions League. Ora la squadra di Zinedine Zidane gioca a immagine e somiglianza dell'ex Juve, diverte e fioccano le occasioni. Ronaldo spara a lato da buona posizione al 28' e Modric tira addosso a Callejon poco dopo. I 'blancos', campioni del mondo in carica, vanno a un passo dal 2-1 al 42': Ronaldo vola sulla destra e mette in mezzo, Hysaj fa la diagonale e anticipa Benzema, ma rischia la frittata perché la sua deviazione sbatte sul palo e poi finisce sul fondo.

Avvio choc di ripresa per il Napoli. Al 49' Ronaldo disegna un assist al bacio dopo un doppio passo dei suoi su Koulibaly, Kroos segna con una botta di destro all'angolino rasoterra. Ed è 2-1. Non c'è pace per la squadra di Sarri, perché poco dopo (54') Casemiro disegna un destro poetico che dal limite dell'area beffa Reina, dopo un rinvio sbilenco di Albiol in area. Il Napoli adesso sbanda e rischia di andare a sbattere e di farsi male sul serio. Dopo un primo tempo generoso, le qualità del Real affiorano e gli azzurri sono alle corde. Una punizione di Ghoulam finisce a lato e i 'blancos' continuano a fare paura dalle parti di Reina, anche se Ronaldo dal limite spara alle stelle. Il Napoli ha un'anima e al 68' si mangia il 3-2: Mertens, servito alla perfezione da Callejon in area, sbaglia clamorosamente con il destro che finisce altissimo. Poco dopo, è Keylor Navas a salvare su Mertens. Inizia la girandola dei cambi, Pepe e Lucas Vazquez in campo per i padroni di casa, Allan per Zielinski nel Napoli. Nel finale, spazio anche a Morata per Benzema e a Milik, al rientro dopo l'infortunio, per Hamsik. Intanto, Reina fa in tempo a salvare su James Rodriguez al 73', mentre all'81' segna Callejon di testa ma è in posizione irregolare e l'arbitro annulla subito. Mentre Marcelo sbaglia tutto con il mancino, dopo un'altra magia di Ronaldo. Super Real, tutto da rifare per il Napoli.

Sembra invece ormai tutto chiuso nell'altro ottavo di finale fra Bayern Monaco e Arsenal: 5-1 per la squadra guidata da Carlo Ancelotti all'Allianz Arena. Un gran gol di Robben porta avanti i bavaresi ma Alexis Sanchez rimedia, ribattendo in rete il rigore che Neuer aveva intuito. Nella ripresa, però, show dei tedeschi con nuovo vantaggio siglato da Lewandowski, doppietta di Thiago Alcantara e sigillo finale di Thomas Muller.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
29/03/2017 - CALCIO NAPOLI, ALLAN FAVORITO SU ZIELINSKI CONTRO LA JUVE

29/03/2017 - JUVENTUS: STAGIONE FINITA PER PJACA, RIENTRATO HIGUAIN

28/03/2017 - CALCIO NAPOLI: VENTRONE, MAROLDA, MARCHESI, KROL, CIARAPICA, VENERATO E VOLPI A RADIO CRC

28/03/2017 - PETRAS: “HAMSIK HA IN MENTE SOLO LA JUVE”

28/03/2017 - IL PROCURATORE: “NESSUN CONTATTO TRA ME E IL NAPOLI PER RODRIGUEZ”

28/03/2017 - CALCIO, ZEMAN: CONTENTO PER VITTORIA SARRI, AL NAPOLI SI VEDE SUA MANO

28/03/2017 - CALCIO, NAPOLI; ZIELINSKI AVVERTE LA JUVENTUS: CAMPIONATO NON E' FINITO

28/03/2017 - CALCIO, NAPOLI; SARRI: CON HIGUAIN PREVARRA' AMORE

27/03/2017 - SARRI VINCE LA PANCHINA D'ORO: "RINGRAZIO EMPOLI E NAPOLI. BELLO BATTERE ALLEGRI"

27/03/2017 - CALCIO NAPOLI: REINA HA RINUNCIATO AI DUE GIORNI DI RIPOSO

27/03/2017 - CALCIO NAPOLI: IL GRUPPO RIPRENDE DOMANI IN VISTA DELLA JUVE

27/03/2017 - CALCIO, NAPOLI; CALLEJON: CARICHI PER JUVENTUS, FAREMO GRANDI COSE

27/03/2017 - CALCIO, NAPOLI; KOULIBALY: MI PIACEREBBE LA PREMIER LEAGUE

25/03/2017 - MERTENS, PROPOSTA INDECENTE DALLA CINA

25/03/2017 - CALCIO NAPOLI: VERONESE, VENERATO, LO MONACO, DE LUCA E IEZZO A RADIO CRC

24/03/2017 - BUCCHIONI, ORSI, MARCHETTI, FOSCHI, ZAPELLONI, TRAMEZZANI, BOGDANI, VILLARREAL E CANA A RADIO CRC

23/03/2017 - CALCIO NAPOLI: VENGLOS “IL MEGLIO DI HAMSIK DEVE ANCORA VENIRE”

23/03/2017 - DI NATALE A RADIO CRC: “ "MAI NEL NAPOLI, UNA MAGLIA TROPPO PESANTE PER ME. INSIGNE IL MIO EREDE”

23/03/2017 - CALCIO NAPOLI: LAUDISA, REGGIANI, PARISI, CORBO E VENERATO A RADIO CRC

23/03/2017 - SPAGNA: PROBLEMA A POLPACCIO, REINA OUT

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1