1
OGGI: 24/05/2017 00:27:31 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs rssrss Capri Watch

fbfacebook

@contatti
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
APRILIA PUNTA TOP10 PER POI RITORNARE NUMERO UNO
4 04/03/2017 - Obiettivo, tornare ad essere i numeri uno. Questa la parola d'ordine della squadra corse Aprilia, che oggi nella sede di Noale ha presentato il team e le moto che parteciperanno alla prossima edizione del Motomondiale. Ad esaltare la storia sportiva del marchio italiano (54 Titoli Mondiali, ben 28 conquistati da quando Aprilia e` parte del Gruppo Piaggio) ed il lavoro fatto da ingegneri, tecnici e piloti del team, è stato il presidente del Gruppo Piaggio Roberto Colaninno. "Non ci giriamo intorno. Il nostro obiettivo è quello di arrivare primi. E non sto parlando di obiettivi a lungo termine: non mi basta ottenere risultati nel giro di tre anni, puntiamo a raggiungere certi livelli in un periodo più breve perché credo molto nel team e nei piloti - ha detto Colaninno, esaltando anche l'italianità della RS-GP che prenderà il via al prossimo Mondiale delle due ruote -. La cosa che più mi inorgoglisce è che sulle nostre moto abbiamo i colori dell'Italia. Il tricolore rappresenta la nostra storia e quello che facciamo tutti i giorni. Queste moto sono italiane al 100%, dalla prima all'ultima vite. Aprilia ha spalle grosse e una bella storia che dobbiamo onorare. Chi corre sull'Aprilia corre sull'Italia". "Aprilia Racing rappresenta una delle punte di eccellenza tecnologica del Gruppo Piaggio - ha ribadito il numero uno del gruppo di Pontedera -. Le competizioni sono infatti il punto piu` alto della sperimentazione e dello sviluppo di soluzioni tecnologiche delle quali beneficiano tutti prodotti e tutti i brand del Gruppo. Pronto a raggiungere gli ambizioni obiettivi fissati da Colaninno, il responsabile del Team Aprilia Racing Romano Albesiano che ha confermato: "Il nostro obiettivo per il prossimo campionato di MotoGp è quello di stare stabilmente nei dieci e magari di puntare ad essere tra i top 5, specie con Aleix Espargaro".

"I primi responsi ci hanno confortato - ha aggiunto Albesiano -, Aleix ha apprezzato la nuova moto e ha le idee piuttosto chiare su quali siano le caratteristiche con maggiore margine di miglioramento, sulle quali lavoreremo nel corso della stagione. Il 2017 per noi inizia con presupposti diversi rispetto allo scorso anno, dove tra l'altro avevamo chiuso la stagione in crescendo. Non è sempre facile fare passi avanti, anzi spesso si rischia di confondersi, ma sappiamo di avere a disposizione una moto arrivata a un buon livello di competitivita`". Felici di far parte della grande famiglia Aprilia i due nuovi piloti della squadra di Noale Aleix Espargaro e Sam Lowes. "Ci sono ancora molti aspetti da migliorare, ma siamo partiti con il piede giusto. Vogliamo crescere, abbiamo le idee chiare per quanto riguarda gli obiettivi e sia io che la squadra ci impegneremo molto. Non vedo l’ora di arrivare in Qatar - ha spiegato il pilota spagnolo -. Avevo dei dubbi prima di salire su questa moto perché chi l'aveva guidata prima di me diceva che non girava tanto, ma già dopo pochi giri questa Aprilia mi è piaciuta molto. È una moto molto fisica, ma stabile e questo per le mie caratteristiche di guida va benissimo". "Prima di tutto sono felice di far parte di questa grande famiglia molto legata alle corse - ha detto invece il pilota inglese Sam Lowes al suo esordio su di una moto della cilindrata maggiore -, con una prestigiosa storia di successo come Aprilia Racing. Non vedo l'ora di tornare in pista in Qatar, credo di essere arrivato durante i test invernali ad esprimere l'85% del nostro potenziale, dalla prima gara voglio definire una buona base su cui poi lavorare migliorando passo dopo passo fino a Valencia. Puntiamo alla zona punti da subito per poi inserirci nella top-ten e iniziare a lottare per qualche piazzamento importante in MotoGP. Credo in me stesso e credo totalmente nel potenziale della mia moto e del mio team".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
22/05/2017 - VINALES VINCE, ROSSI CADE E PERDE TESTA MOTOGP

22/05/2017 - NICKY HAYDEN RESTA GRAVISSIMO. AUTOMOBILISTA INDAGATO PER LESIONI STRADALI (VIDEO MOTOGP)

20/05/2017 - ALONSO ANCORA 4° NELLE LIBERE DELLA 500 MIGLIA DI INDIANAPOLIS

20/05/2017 - HAYDEN LOTTA PER LA VITA. L'AUTOMOBILISTA SOTTO SHOCK: SBUCATO ALLO STOP

20/05/2017 - MOTOGP: MALTEMPO PROTAGONISTA DEL VENERDI' A LE MANS

19/05/2017 - MILLE MIGLIA, SI PARTE: 450 AUTO STORICHE IN GARA

19/05/2017 - ROSSI E IL MESSAGGIO PER HAYDEN: "FORZA NICKY, SIAMO CON TE"

19/05/2017 - MOTOGP: ROSSI PRONTO A DIFENDERE PRIMATO DALLE HONDA

19/05/2017 - CONDIZIONI HAYDEN RESTANO "ESTREMAMENTE GRAVI"

18/05/2017 - INVESTITO IN BICI VICINO A RICCIONE, GRAVE NICKY HAYDEN

17/05/2017 - ALONSO: “RITROVATO STESSO FEELING CON LA MONOPOSTO”

17/05/2017 - MOTOGP, ROSSI: A JEREZ NON BENISSIMO, PERO' SONO ANCORA DAVANTI

17/05/2017 - MARQUEZ: LE MANS È UNA PISTA PARTICOLARE, DIFFICILE FARE PREVISIONI

15/05/2017 - F1: IN SPAGNA HAMILTON VINCE DUELLO CON VETTEL

15/05/2017 - F1, RAIKKONEN: "COLPITO DA DIETRO, CREDO DA BOTTAS"

15/05/2017 - F1, DUELLO INFINITO HAMILTON-VETTEL

15/05/2017 - F1: VETTEL RESTA LEADER DEL MONDIALE

15/05/2017 - F1, VETTEL 'SAREBBE STATO BELLO VINCERE'

12/05/2017 - F1, GP SPAGNA: MERCEDES DAVANTI A FERRARI IN PRIME LIBERE

12/05/2017 - GP SPAGNA, RAIKKONEN: “SICURO CHE SAREMO IN GRADO DI LOTTARE”

12/05/2017 - F1: VETTEL "CONCENTRATI PER BATTERE MERCEDES"

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1