1
OGGI: 25/06/2017 21:08:14 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
Inter, Pioli: Vittoria eccezionale. Arbitri? Non ne parlo
4 13/03/2017 - "E' stata una partita eccezionale, dove tutte le situazioni che avevamo preparato si sono verificate. E' stata un partita di alto livello ma siamo stati bravi noi a renderla facile perché l'Atalanta è una squadra forte". Così l'allenatore dell'Inter Stefano Pioli ai microfoni di Mediaset dopo la vittoria per 7-1 contro l'Atalanta. "L'Inter vuole giocare con la convinzione di poter vincere sempre anche se davanti ci sono squadre abituate a stare nelle prime posizioni. Banega leader del centrocampo? E' il collettivo che ha giocato da squadra, con voglia e con la mentalità giusta per vincere. Questa è la strada sulla quale dobbiamo insistere. Poi chiaramente Banega ha fatto una grande partita ma è difficile trovarne uno dell'Inter che non abbia giocato benissimo questo match", ha aggiunto il tecnico nerazzurro. Samuel nello staff ha migliorato la fase difensiva della squadra. "Assolutamente sì. Walter è una persona seria, preparata e molto umile. Conosce l'ambiente, ci ha aiutato inserirci nel minor tempo possibile. Lavora con noi, conosce i nostri concetti, dobbiamo migliorare ancora - ha detto Pioli - ma continuando a lavorare in questo modo e con i valori che abbiamo poi i risultati arrivano".

Sul tocco di mano di D'Ambrosio non visto dall'arbitro: "C'è questa abitudine in Italia, non so se sia giusta. Io devo parlare della partita, poi voi fate tutti i commenti che desiderate. Non parlarne sarebbe la cosa migliore", ha replicato Pioli. "Perché Gabigol in panchina? Ho fatto altre scelte, tutti i miei giocatori meriterebbero di giocare ma purtroppo i cambi sono tre. Tutti avranno spazio nelle prossime gare", ha proseguito il tecnico. Infine sulla tripletta di Icardi. "Mauro è un campione e su questo non avevo dubbi già quando lo sfidavo da avversario e ne ho avuto la certezza ora che lo alleno. Ha solo 24 anni, non ha ancora raggiunto la maturità completa, sa fare tutto, sta crescendo molto e può arrivare ancora più in alto", ha concluso Pioli.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/06/2017 - CALCIO, BENEVENTO: CEDUTO PEZZI AL CITTADELLA

23/06/2017 - CALCIO, FIORENTINA: STRISCIONE TIFOSI CONTRO CORVINO

23/06/2017 - STADIO, INTESA TRA COMUNE E BENEVENTO

23/06/2017 - MILAN: BACCA NIENTE ADDIO, RESTO QUI

23/06/2017 - MERCATO: CUADRADO, HO RINNOVATO E RESTO ALLA JUVE

23/06/2017 - MERCATO: SALAH AL LIVERPOOL, ADESSO È UFFICIALE

23/06/2017 - MERCATO: SCHICK È IL PRIMO COLPO JUVENTUS: VISITE MEDICHE A TORINO

23/06/2017 - SPALLETTI: “JUVE, ROMA E NAPOLI SEMBRANO MOLTO AVANTI A NOI”

23/06/2017 - CALCIO, SERIE A: COPPA DISCIPLINA AL CHIEVO, TROFEO FAIR-PLAY A SASSUOLO

22/06/2017 - CALCIOMERCATO: MILAN, OFFERTI 60 MILIONI PER JAMES RODRIGUEZ

22/06/2017 - CALCIO: BUCCHI "ARRIVO AL SASSUOLO CON GRANDI STIMOLI"

22/06/2017 - BERLUSCONI: "FAREI DI TUTTO PER TENERE DONNARUMMA, MA..."

22/06/2017 - MILAN, MIHAJLOVIC 'CONSIGLIA' DONNARUMMA: RIMANGA DOVE LO AMANO

22/06/2017 - MAROTTA 'SALUTA' DANI ALVES: C'È DISPIACERE MA SONO DINAMICHE DEL PALLONE

22/06/2017 - CALCIOMERCATO, INTER PIÙ VICINA A BORJA VALERO. STOP MILAN-PERIN

22/06/2017 - CALCIO: ATALANTA, RISCATTATO BERISHA

22/06/2017 - CALCIOMERCATO: JUVE, VISITE MEDICHE PER SCHICK

21/06/2017 - SAMP: FERNANDES ALLO SPORTING PER 10 MLN

21/06/2017 - È BUCCHI IL NUOVO TECNICO DEL SASSUOLO

21/06/2017 - MALAGÒ: “SPIACE SE DONNARUMMA VA ALL’ESTERO MA È IL MERCATO”

21/06/2017 - ROMA: SALAH VOLA A LIVERPOOL

21/06/2017 - CALCIO, FIFA: POGBA ALLO UNITED, SI INDAGA SU JUVENTUS E RAIOLA

21/06/2017 - INTER-BORJA VALERO, È QUASI FATTA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1