1
OGGI: 23/04/2017 07:21:48 cnCAPRINEWS 1 TELECAPRI 1 TELECAPRINEWS 1 CAPRI TV 1FIERACITTA'
1
cs rssrss Capri Watch

fbfacebook

@contatti
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
CHAMPIONS: REAL MADRID PERDE BALE, BAYERN CON LEWANDOWSKI
4 18/04/2017 - "Non so che partità sarà (oggi), vedremo, di sicuro dovremo fare una grande gara. E cercare di vincere. Non andremo in campo per speculare sul risultato dell'andata, l'andata è alle spalle e sappiamo le difficoltà che ci attendono. Il Bayern, che giochi in casa o fuori, non cambia, ci renderà le cose difficili". Zinedine Zidane 'cancella' il 2-1 dell'Allianz Arena e chiede al suo Real un'altra grande prestazione per tenere a bada i bavaresi e staccare il biglietto per le semifinali di Champions. Non ci sarà Gareth Bale, ancora alle prese con l'infortunio al soleo rimediato nell'andata di Monaco di Baviera. Favorito per prenderne il posto Isco, ma James, Lucas Vazquez e Asensio scalpitano. Per il resto Navas tornerà fra i pali, difesa con Carvajal, Nacho, Ramos e Marcelo e in mezzo Casemiro, Kroos e Modric oltre a Benzema e Ronaldo nel tridente. Il tecnico francese ha assicurato di aver già individuato il sostituto di Bale "ma non lo dirò. Stanno facendo tutti benissimo, ho solo l'imbarazzo della scelta". Sulla possibilità che Isco, protagonista con una doppietta a Gijon, parta dal primo minuto, Zizou non si sbilancia: "è pronto come tutti gli altri, siamo pronti per giocare, decideremo domani come e con chi". Ramos, Kroos e Modric sono diffidati "e non possiamo evitarlo" e ci sarà bisogno anche di loro per fermare Lewandowski: "sappiamo che giocatore è, un vero centravanti e un plus per il Bayern. Sono una squadra forte in tutti i reparti, hanno i mezzi per farci male ma anche dei difetti, come tutte le squadre. Dobbiamo concentrarci su noi stessi, cercare di fare la nostra partita, la vittoria dell'andata non ci garantisce nulla e i piccoli dettagli faranno la differenza".

"I ragazzi - prosegue Zidane - sanno di poter fare la differenza ed è quello che voglio, è molto importante che tutti si sentano ben voluti, i giocatori credono in me e credo che abbiamo molta voglia di arrivare all'obiettivo tutti insieme". C'è spazio anche per una domanda sul futuro "ma nessuno del club mi ha chiamato e io vivo giorno per giorno", taglia corto il tecnico francese. Oggi, infatti, "Marca" assicura la sua conferma a prescindere da come finirà in Liga e in Champions. Zizou gode della piena fiducia di Florentino Perez, non solo per i risultati fin qui ottenuti ma anche per la gestione del gruppo e dei rapporti con dirigenza e tifosi. Il tecnico è sotto contratto fino al 2018 e al momento non si parla di rinnovo, di certo ci sarà ancora lui al timone dei blancos anche nella prossima stagione.

"Sono pronto per giocare". Robert Lewandowski è finalmente recuperato dal problema alla spalla che gli ha fatto saltare le ultime gare e domani sera sarà regolarmente in campo per guidare l'attacco del Bayern Monaco al Bernabeu. C'è da rimontare l'1-2 dell'Allianz Arena per qualificarsi per le semifinali di Champions e l'attaccante polacco ha già risposto presente. Da verificare invece le condizioni di Boateng e Hummels "ma non siamo pessimisti anche se dopo il risultato dell'andata, è il Real a essere favorito", le parole alla vigilia dell'amministratore delegato, Karl-Heinz Rummenigge. "Andremo a Madrid per ribaltare il risultato", assicura il capitano Phillip Lahm, mentre sarà una gara dal sapore particolare per Xabi Alonso, che tornerà a Madrid da avversario per la prima volta da quando, due anni fa, ha salutato i blancos: "sarà una partita speciale", ha twittato il centrocampista spagnolo.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
22/04/2017 - LALIGA: RONALDO-MESSI, CLASICO ULTIMA SPIAGGIA BARÇA

22/04/2017 - CALCIO: OPERATO G.ROSSI,TORNA IN AUTUNNO

22/04/2017 - LIGUE1: IL MARSIGLIA PAREGGIA 0-0 A NANCY

22/04/2017 - SFIDA CHELSEA-TOTTENHAM IN FA CUP

22/04/2017 - DER SPIEGEL: RONALDO PAGA RAGAZZA PER EVITARE DENUNCIA PER STUPRO

22/04/2017 - MANCHESTER UNITED, CARRIERA A RISCHIO PER IBRAHIMOVIC

21/04/2017 - PRANDELLI: LA JUVE PUÒ ESSERE PROTAGONISTA IN EUROPA PER ANNI

21/04/2017 - MOVENTE ECONOMICO PER ATTENTATO BUS DORTMUND

21/04/2017 - JUVE, NEDVED: IL MONACO È PERICOLOSO, MA ALLEGRI È UN GENIO...

21/04/2017 - EUROPA LEAGUE, LO UNITED TROVA IL CELTA VIGO

21/04/2017 - CHAMPIONS, LA JUVE PESCA IL MONACO, DERBY SPAGNOLO

20/04/2017 - CALCIO, EUROPA LEAGUE: BESIKTAS-LIONE IN DIRETTA SU TV8, POI TUTTI I GOL

20/04/2017 - CHAMPIONS: ALLEGRI "PROSSIMO MESE E MEZZO IL PIU' IMPORTANTE"

20/04/2017 - BAYERN, NEUER KO: PER LUI FRATTURA AL PIEDE E STAGIONE FINITA

20/04/2017 - JUVE, BUFFON: ABBIAMO SCRITTO UN ALTRO PEZZO DI STORIA

20/04/2017 - MAXI LOPEZ 'PUNGE' ICARDI: NIENTE NAZIONALE? PAGA CIÒ CHE HA FATTO

20/04/2017 - PIQUÈ POLEMICO DOPO BAYERN-REAL. RAMOS: SI RIGUARDI GARA CON PSG

20/04/2017 - CHAMPIONS, REAL MADRID-BAYERN. RUMMENIGGE CONTRO KASSAI, SIAMO STATI FREGATI

20/04/2017 - CALCIOMERCATO: IL BARCELLONA SULLE TRACCE DI DEULOFEU

20/04/2017 - CHAMPIONS: MONACO-BORUSSIA DORTMUND 3-1

20/04/2017 - CHAMPIONS: JUVE PAREGGIA A BARCELLONA, E' SEMIFINALE

20/04/2017 - L.ENRIQUE: JUVE PUÒ VINCERE LA CHAMPIONS

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1