1
OGGI: 25/07/2017 10:44:22 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
Rossi: "Dura rimanere in vetta ma ora più fiducia"
4 06/05/2017 - "E' fantastico tornare in Europa. Non voglio dire che ora inizia il vero campionato, ma le piste più vecchie e con più grande storia sono qui. E arrivarci in vetta al campionato è grandioso". Valentino Rossi è carico alla vigilia delle prime prove libere del Gran Premio di Spagna a Jerez, prima tappa europea del Motomondiale. Il 'Dottore' ci arriva da leader del Mondiale, con 6 punti di vantaggio sul compagno di squadra Maverick Vinales.

"Sono felice soprattutto perché nei test invernali ho avuto parecchi problemi. Siamo solo alla quarta gara e sarà molto difficile mantenere questa posizione, ma mi godo il momento", spiega il pilota Yamaha. "Il primo posto in classifica porta più pressione o fiducia? Entrambe le cose, ma penso più fiducia -risponde-. Sono passate solo tre gare e la strada è ancora lunghissima, non cambia più di tanto. Dobbiamo concentrarci sul weekend e dare il massimo". "Vengo da tre ottimi risultati -sottolinea- e l'anno scorso qui abbiamo avuto un ottimo weekend, riuscendo a centrare una vittoria importante. Ma ogni anno è diverso. In ogni caso, questo è un bellissimo tracciato ed è sempre un grande piacere guidare qui".

Il 'Dottore' è sempre salito sul podio nelle prime tre gare, ma è ancora a digiuno di vittorie in questa stagione. Il nove volte campione del mondo è a quota 114 successi in carriera, a -8 dal record assoluto di Giacomo Agostini: "Se posso ancora raggiungerlo? Non sono molte ma è difficile, perché negli ultimi anni non vinco tante gare in un solo anno -ammette Rossi-. In ogni caso sono già contento del mio numero di vittorie. E' già importante fare un buon weekend qui e io darò il massimo". Sul circuito di Jerez non sono mancati grandi battaglie in passato: "Qui l'ultima curva è un punto difficile per superare, ma per qualche motivo è stata teatro di grandi battaglie in passato, come fra me e Gibernau -ricorda Rossi-. Tutti i piloti sono difficili da superare all'ultima curva ed è anche difficile arrivare insieme a loro. Il modo migliore è arrivare con 2 secondi di vantaggio, renderebbe tutto più semplice...".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
22/07/2017 - FERRARI F40, BUON COMPLEANNO (VIDEO)

22/07/2017 - PIRELLI, VETTEL VITTIMA "FORATURA LENTA"

20/07/2017 - F1, FIA: UFFICIALE SISTEMA PROTEZIONE PILOTI 'HALO' DA MONDIALE 2018

18/07/2017 - SCANDOLA TRIONFA NEL RALLY DI SAN MARINO

18/07/2017 - F1: HAMILTON PUNTA AL SORPASSO. FERRARI: SERVE UNA RISPOSTA

18/07/2017 - BIAGGI, ADDIO ALLE MOTO: ''HO RISCHIATO DI MORIRE, FARÒ L'ALLENATORE''

17/07/2017 - F1, GP GRAN BRETAGNA; VETTEL: E' STATA UNA GARA DIFFICILE

17/07/2017 - FERRARI, ARRIVABENE: NIENTE SCUSE, BISOGNA RIPARTIRE E MIGLIORARE RAPIDAMENTE

17/07/2017 - GP GRAN BRETAGNA, RAIKKONEN: “LA SOLITA SFORTUNA”

17/07/2017 - GP GRAN BRETAGNA, HAMILTON: “SENSAZIONE INDESCRIVIBILE”

17/07/2017 - F1: DOPPIETTA MERCEDES A SILVERSTONE, VETTEL 7°

14/07/2017 - F1: BOTTAS GUIDA PRIME LIBERE SILVERSTONE, VETTEL SESTO

14/07/2017 - GP GRAN BRETAGNA, VETTEL: “NOI PARTIAMO SEMPRE PER VINCERE”

11/07/2017 - TRONCHETTI "UNA FERRARI VINCENTE APRE IL CUORE"

11/07/2017 - HAYDEN: FAMILIARI CHIEDONO RISARCIMENTO

10/07/2017 - MARCHIONNE: MONDIALE PER NOI NON È TABÙ

10/07/2017 - F1: BOTTAS SI CANDIDA A MONDIALE,CI CREDO

10/07/2017 - F1: TV, 8,5 MLN PER GP AUSTRIA

10/07/2017 - RAIKKONEN: FATICATO ALL'INIZIO, POI MEGLIO MA ERO LONTANO DA TESTA

10/07/2017 - F1, VETTEL: VOLEVO VINCERE MA SECONDO POSTO BUON RISULTATO

10/07/2017 - F1: BOTTAS VINCE IN AUSTRIA, VETTEL 2° ALLUNGA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1