1
OGGI: 28/06/2017 05:31:48 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
CHIELLINI: "QUESTA NAZIONALE PUÒ BATTERE LA SPAGNA"
4 10/06/2017 - "Dopo l'estate avremo sfide che saranno determinanti. Subito ci sarà la partita contro la Spagna che con grande rispetto è una partita che pensiamo di poter vincere. Sara' difficile ma nessuno scoglio è insormontabile, chiaramente possiamo farlo con le nostre caratteristiche". Così il difensore della Nazionale della Juventus, Giorgio Chiellini, ai microfoni di RaiSport. Domenica c'è la sfida con il Liechtenstein, ma è chiaro che la sfida decisiva in chiave Mondiale sarà quella del 2 settembre al Santiago Bernabeu di Madrid. "Siamo una squadra che può dar fastidio alla Spagna, ma e se dovesse andare male avremo due mesi per preparare lo spareggio. L'Italia lo evita da tanti anni - ha proseguito Chiellini -, ma se dovesse essere necessario ci faremo trovare pronti, alla fine conta arrivare al Mondiale".

L'estate scorsa, agli Europei, l'Italia giocò meglio e superò la Spagna, ma la sfida tra due delle grandi potenze calcistiche europee va avanti da anni. "E' un incrocio ricorrente nella mia carriera - spiega Chiellini -. Ci sono state esperienze positive e altre negative, speriamo finisca come lo scorso giugno. Al di là di tutto c'è rispetto e stima reciproca, abbiamo stili di gioco differenti, ma c'è rispetto e stima, ci sono campioni da entrambe le parti e anche grandi persone. Ripeto, affrontiamo una grande squadra, ma anche noi abbiamo le nostre armi e i nostri pregi, non è un ostacolo insormontabile, è una sfida difficile, affascinante, sarà ancora più bello giocare in casa loro, di sicuro giocheremo senza paura e grande tranquillità". Ventura ultimamente ha insistito sul 4-2-4, un modulo offensivo e affascinante. "Credo ci sia la volontà di sfruttare al meglio i giocatori che abbiamo a disposizione, abbiamo esterni molto bravi che creano suoperiorità e che possono far male, stiamo lavorando per avere equilibrio, ma avere più sistemi di gioco a disposizioone credo sia un vantaggio - spiega Chiellini -. Sia per il tipo di avversario che affronti, sia per le caratteristiche del gruppo che ti ritrovi in un determinato momento".

La difesa è sempre uno dei reparti principlai della Nazionale e secondo Chiellini l'Italia può dormire sonni tranquilli. "Ci sono già tanti giovani bravi che sono realtà, Rugani è cresciuto benissimo accanto a noi, Romagnoli è una realtà anche lui, Caldara ha avuto un'esplosione incredibile e sono contento che la Juive abbia anticipato tutti e se lo sia assicurato, darà continuità al binomio difesa-Juve che è molto importante. Mi parlano bene di Bonifazi, vedremo, ma l'Italia ha il dovere di mantenere quella cultura difensiva che ci ha dato tante soddisfazioni e che deve rimanere la base dove poggiare le vittorie future". In questi giorni il calciomercato impazza e tanti degli azzurri oggi a Coverciano sono al centro di trattative importanti. "Penso siano tranquilli, è normale che quando sei più giovane certe pressioni sono più difficili da gestire, ma qui in Nazionale non si parla di mercato, ci pensano i procuratori - spiega Chiellini -. Per un ragazzo di 20 anni non è facile prendere scelte che possono cambiarti la vita, quando raggiungi un certo livello i soldi li guadagni ovunque, ma l'aspetto economico non è il più importante, bisogna scegliere l'ambiente giusto, non è facile, qui però ci sono ragazzi in gamba, è anche importante seguire il proprio istinto".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
27/06/2017 - MERCATO: DE BOER TECNICO DEL CRYSTAL PALACE

27/06/2017 - FESTA A BAIRES PER SCUDETTO BOCA JUNIORS

27/06/2017 - EURO U21, TAVECCHIO: PAROLE DEL PREMIER SLOVACCO SONO MISERIE

27/06/2017 - EURO U21, PREMIER SLOVACCHIA: UEFA INDAGHI SU ITALIA-GERMANIA

26/06/2017 - FIFA INDAGA SUL DOPING NEL CALCIO RUSSO

26/06/2017 - UNDER 21: LOCATELLI AVVERTE SPAGNA "ANCHE NOI GRANDE SQUADRA"

26/06/2017 - E' UFFICIALE: BALOTELLI RINNOVA IL CONTRATTO CON IL NIZZA

26/06/2017 - MERCATO: MOURINHO SOGNA ATTACCO KANE-MORATA PER IL MANCHESTER UTD

26/06/2017 - DI BIAGIO, E ORA UN MIRACOLO CON SPAGNA

26/06/2017 - E' NEYMAR IL PIÙ CARO AL MONDO, 210,7 MILIONI

26/06/2017 - MESSI COMPIE 30 ANNI, IL BARÇA ELENCA I SUOI RECORD

26/06/2017 - CALCIOMERCATO, IL PSG PUNTA AGUERO

26/06/2017 - ORIALI, ITALIA PRONTA PER LA SPAGNA

26/06/2017 - RANKING UEFA: SASSUOLO A UN PASSO DA INTER E MILAN. NAPOLI FA 13

26/06/2017 - CALCIO, MAN UTD; POGBA: CRITICHE? HO VINTO TRE TROFEI

26/06/2017 - UNDER 21: ECCO SPAGNA, DI BIAGIO CI CREDE "IMPRESA POSSIBILE"

26/06/2017 - BETTER SU EUROPEI U21, SPAGNA FAVORITA SU ITALIA E GERMANIA SU INGHILTERRA

26/06/2017 - CONFEDERATIONS CUP: SEMIFINALI GERMANIA-MESSICO E CILE-PORTOGALLO

25/06/2017 - CONFEDERATIONS CUP: PORTOGALLO E MESSICO IN SEMIFINALE

25/06/2017 - UNDER 21: ITALIA BATTE GERMANIA E VOLA IN SEMIFINALE

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1