1
OGGI: 19/10/2017 09:12:03 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
Il Real vuole placare la furia di Ronaldo, ma addio non è escluso
4 17/06/2017 - Il Real Madrid vuole placare la rabbia di Ronaldo garantendo il massimo sostegno nella vicenda sulla presunta evasione fiscale, ma un addio dell'asso portoghese non può essere escluso. E' quanto scrive l'edizione online di Marca in riferimento alla clamorosa indiscrezione della stampa portoghese secondo cui CR7 vorrebbe lasciare la Spagna. Il disagio dell'attuale Pallone d'Oro è reale - scrive Marca - e che nella sua testa starebbe veramente balenando una decisione drastica. Ronaldo si è sentito maltrattato e in un incontro con la dirigenza del Real ha ammesso di essere infastidito e indignato perchè ritiene di essere stato indicato come un cattivo esempio. Ronaldo, il suo entourage e lo stesso Real Madrid hanno smentito tutte le accuse, sicuri del comportamento corretto del fuoriclasse portoghese. Questo però potrebbe non bastare a trattenerlo.

Quindi nel caso in cui Ronaldo davvero dovesse decidere di lasciare Madrid, il Real non si opporrà. Il club campione d'Europa, secondo Marca "non manterrà nessuno contro la sua volontà", ma ha già chiarito che il prezzo di una sua cessione non lo farà certo il giocatore. Nei giorni scorsi sempre la stampa portoghese ha parlato di una presunta offerta da 180 milioni di euro che il Real avrebbe però ritenuto insufficiente. Manchester United e PSG non hanno mai nascosto il loro interesse per CR7, forse unici due club capaci di poter sostenere una operazione da 400 milioni di euro fra cartellino e ingaggio del giocatore. Tenendo conto che Ronaldo ha 32 anni, secondo Marca il Real potrebbe anche prendere in considerazione una cessione anche perchè "con 200 milioni si possono fare tante cose".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
18/10/2017 - SHEVCHENKO INCORONA CRISTIANO RONALDO: “HA FATTO MEGLIO DI MESSI E NEYMAR”

18/10/2017 - CHAMPIONS, PARI REAL-TOTTENHAM. LIVERPOOL CALA SETTEBELLO

18/10/2017 - CHAMPIONS: DI FRANCESCO "CHELSEA FORTE, MA VOGLIAMO 3 PUNTI"

18/10/2017 - DOPPIA SFIDA CON LA SVEZIA TRA L'ITALIA E IL MONDIALE

18/10/2017 - CHAMPIONS: ALLEGRI "NESSUNA CRISI, CONCENTRATI SU SPORTING"

18/10/2017 - IL LEICESTER ESONERA SHAKESPEARE

17/10/2017 - CALCIO, MONDIALE 2018: ITALIA-SVEZIA NELLO SPAREGGIO

17/10/2017 - PSG, TRE MILIONI DI EURO A NEYMAR IN CASO DI CONQUISTA DEL PALLONE D’ORO

17/10/2017 - CONTE: “DORMO QUATTRO ORE A NOTTE, PENSO SEMPRE AL CALCIO”

17/10/2017 - ZACCHERONI È IL NUOVO C.T. DEGLI EMIRATI ARABI

17/10/2017 - ARBITRI CHAMPIONS: CHELSEA-ROMA ALLO SLOVENO DAMIR SKOMINA

17/10/2017 - ECCO NUOVO RANKING FIFA, ITALIA RISALE AL 15^ POSTO

17/10/2017 - PER I BOOKIE TRASFERTE PROIBITIVE PER NAPOLI E ROMA IN CHAMPIONS

16/10/2017 - MESSI DIVENTERÀ PAPÀ PER LA TERZA VOLTA

15/10/2017 - SHAKIRA: “LA FEDELTÀ DI GERARD PIQUÈ È TUTTA PER IL BARCELLONA”

15/10/2017 - PREMIER LEAGUE: INCREDIBILE KO PER IL CHELSEA DI CONTE CONTRO IL CRYSTAL PALACE

14/10/2017 - POCHETTINO CONTRO GUARDIOLA: "HA MANCATO DI RISPETTO AL TOTTENHAM"

14/10/2017 - REAL MADRID, ZIDANE SICURO: "IO AL BARÇA? NO, HO IL CUORE BLANCO"

14/10/2017 - UNA MAXI VILLA A PORTO CERVO: COSÌ IL PRESIDENTE DEL PSG AVREBBE CORROTTO LA FIFA

13/10/2017 - MONDIALI: DIFENSORE PERÙ AMMETTE ACCORDO

13/10/2017 - ZAZA: “PER QUEL RIGORE MALEDETTO HO PERSO IL SONNO”

13/10/2017 - IL VAR SBARCA NELLA LIGA DALLA STAGIONE 2019/20

13/10/2017 - IL PRESIDENTE DEL PSG AL-KHELAIFI INDAGATO PER CORRUZIONE

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1