1
OGGI: 25/07/2017 14:29:01 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
Briatore: Non capisco cosa sia passato nella testa di Vettel
4 27/06/2017 - “E’ molto strano quello che ha fatto Vettel, è inconcepibile. Non so che cosa sia successo a Sebastian. E’ possibile che Hamilton sia sceso di velocità, ma erano dietro una safety car a 80 all’ora… Non capisco che cosa gli sia saltato in testa per prendere a ruotate Hamilton”. L'ex team manager della Renault Flavio Briatore critica Sebastian Vettel per il suo comportamento nei confronti di Lewis Hamilton ieri nel Gp di Baku. Il ferrarista ha prima toccato il posteriore della vettura dell'inglese che ha rallentato troppo in regime di safety car e poi lo ha affiancato dandogli una ruotata. "Non esiste, hai tutte le telecamere del mondo che ti guardano, ma che cosa voleva ottenere - aggiunge Briatore ai microfoni de 'La politica nel pallone' su Gr Parlamento - Sebastian poteva vincere se non faceva quella cazz... Non riesco a capire che cosa gli sia successo. Non vedo perché Hamilton avrebbe dovuto rischiare di farsi tamponare da Vettel frenando di colpo. L'inglese aveva tutto interesse che la gara ripartisse senza intoppi, che tutto filasse liscio. Era lui che guidava la macchina per vincere".

"Anche i commenti dopo gara non esistono: altro che Colosseo -dice ancora Briatore facendo riferimento alle parole del team principal della scuderia di Maranello Maurizio Arrivabene - La Ferrari dovrà fare attenzione a non commettere errori, se li fai li paghi carissimi. Ma una Ferrari campione del mondo sarebbe un bene per tutti”. Secondo l'ex team manager della Renault per il titolo mondiale la Mercedes resta favorita: "Mercedes ha ancora un vantaggio ma ha difficoltà a trovare la finestra per far lavorare le gomme. E’ importante che la Ferrari sia pronta ad approfittarne. Non deve sbagliare mai se vuole vincere. Sarà difficilissimo, ma può farcela. Per me oggi le percentuali sono 60% Hamilton 40% Vettel. Diverso il discorso Costruttori oggi mi sembra che Bottas sia più in palla di Raikkonen".

"Nella vita non devi escludere niente" dice poi il manager di Fernando Alonso su un possibile ritorno del suo assistito alla Ferrari, team con il quale l'asturiano ha corso dal 2010 al 2014. "Lui andava d’accordo con tutti, ha avuto problemi solo con Mattiacci - sottolinea Briatore - In Formula 1 ci sono solo due team competitivi, due squadre che corrono ogni gara per vincere: Ferrari e Mercedes. Vedremo... La McLaren può essere al top solo se cambia motorizzazione, la Red Bull, la Force India, possono fare solo alcune gare ad alto livello". Infine su possibili problemi con compagni di squadra ingombranti Briatore taglia corto: "Alonso è un po’ come Senna, non ha problemi con nessun compagno. Lavoreremo per dargli una macchina vincente".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
22/07/2017 - FERRARI F40, BUON COMPLEANNO (VIDEO)

22/07/2017 - PIRELLI, VETTEL VITTIMA "FORATURA LENTA"

20/07/2017 - F1, FIA: UFFICIALE SISTEMA PROTEZIONE PILOTI 'HALO' DA MONDIALE 2018

18/07/2017 - SCANDOLA TRIONFA NEL RALLY DI SAN MARINO

18/07/2017 - F1: HAMILTON PUNTA AL SORPASSO. FERRARI: SERVE UNA RISPOSTA

18/07/2017 - BIAGGI, ADDIO ALLE MOTO: ''HO RISCHIATO DI MORIRE, FARÒ L'ALLENATORE''

17/07/2017 - F1, GP GRAN BRETAGNA; VETTEL: E' STATA UNA GARA DIFFICILE

17/07/2017 - FERRARI, ARRIVABENE: NIENTE SCUSE, BISOGNA RIPARTIRE E MIGLIORARE RAPIDAMENTE

17/07/2017 - GP GRAN BRETAGNA, RAIKKONEN: “LA SOLITA SFORTUNA”

17/07/2017 - GP GRAN BRETAGNA, HAMILTON: “SENSAZIONE INDESCRIVIBILE”

17/07/2017 - F1: DOPPIETTA MERCEDES A SILVERSTONE, VETTEL 7°

14/07/2017 - F1: BOTTAS GUIDA PRIME LIBERE SILVERSTONE, VETTEL SESTO

14/07/2017 - GP GRAN BRETAGNA, VETTEL: “NOI PARTIAMO SEMPRE PER VINCERE”

11/07/2017 - TRONCHETTI "UNA FERRARI VINCENTE APRE IL CUORE"

11/07/2017 - HAYDEN: FAMILIARI CHIEDONO RISARCIMENTO

10/07/2017 - MARCHIONNE: MONDIALE PER NOI NON È TABÙ

10/07/2017 - F1: BOTTAS SI CANDIDA A MONDIALE,CI CREDO

10/07/2017 - F1: TV, 8,5 MLN PER GP AUSTRIA

10/07/2017 - RAIKKONEN: FATICATO ALL'INIZIO, POI MEGLIO MA ERO LONTANO DA TESTA

10/07/2017 - F1, VETTEL: VOLEVO VINCERE MA SECONDO POSTO BUON RISULTATO

10/07/2017 - F1: BOTTAS VINCE IN AUSTRIA, VETTEL 2° ALLUNGA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1