1
OGGI: 21/09/2017 23:21:12 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Altri
Bookmark and Share Condividi la notizia
Nuovi dubbi sul caso Schwazer: hacker russi svelano mail Iaaf
4 01/07/2017 - Il caso di Alex Schwazer, squalificato dalla Iaaf per 8 anni alle vigilia delle Olimpiadi di Rio de Janeiro per esser risultato positivo a un campione di urine prelevato il 1 gennaio 2016, si arricchisce di nuovi dettagli. Secondo quanto riporta 'ilsussidiario.net' gli hacker russi di Fancy Bear avrebbero sottratto alla Iaaf, la federazione internazionale di atletica, 23 mail "scambiate tra il manager dei controlli antidoping della Federazione internazionale di atletica Thomas Capdevielle e il consulente legale Ross Wenzel su cui interagiscono altri avvocati e dirigenti Iaaf" riguardanti "la strategia difensiva nei confronti del Tribunale di Bolzano che ha avviato la procedura di sequestro delle provette del marciatore italiano per analizzarne il dna". Queste mail, prosegue il 'sussidiario.net', metterebbero "a nudo i dubbi, le contraddizioni e le paure dell'organismo internazionale rispetto alla iniziativa della magistratura italiana e sugli elementi che portano gli stessi consulenti IAAF a ritenere improbabile la condanna di Schwazer per doping in sede penale".

Nelle carte inoltre "emergerebbe un ruolo nella vicenda Schwazer di un influente guru della atletica italiana, che si era speso, anche pubblicamente, per impedire l'iscrizione ai Mondiali di marcia di Schwazer, un rivale storico di Sandro Donati". Per quanto riguarda le provette incriminate, sono passati 5 mesi dalla data concordata dal Tribunale di Bolzano, la IAAF e la WADA per la consegna ai RIS di Parma. Le urine invece si trovano ancora al laboratorio di Colonia, al punto che "il GIP Walter Pelino la scorsa settimana ha coinvolto il Ministero della Giustizia tedesco per sollecitare l'invio delle provette in Italia". "Tra l'altro le motivazioni della sentenza di condanna di Schwazer - sottolinea 'ilsussidiario.net' - rese pubbliche dal TAS a inizio febbraio, consentirebbero all'altoatesino di ricorrere alla Corte Federale svizzera per farsi annullare la squalifica visto che lo stesso TAS riconosce le anomalie della procedura del controllo antidoping che portò alla sospensione dell'atleta". La difesa dell'atleta azzurro però, nell'ipotesi di un'altra squalifica per 'violazione della clausola compromissoria' "ha preferito concentrarsi sul processo penale, limitandosi al momento a una seconda memoria difensiva indirizzata alla sezione della Corte d'Appello di Colonia che deve decidere sul destino delle provette e che dalle ultime indiscrezioni dovrebbe farlo entro la prima metà di luglio".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/09/2017 - VELA: SUPER SERIES, AZZURRA AL COMANDO

21/09/2017 - GLI ATLETI MILITARI PARALIMPICI ITALIANI AGLI INVICTUS GAMES 2017

21/09/2017 - ADDIO AL "TORO SCATENATO", SE NE VA JAKE LAMOTTA

21/09/2017 - SFIDA OXFORD-CAMBRIDGE IN REGGIA CASERTA

20/09/2017 - A SENIGALLIA IL TROFEO CONI KINDER+SPORT 2017

20/09/2017 - LAUREUS BEST SPORTING MOMENT OF THE YEAR, SEI CANDIDATI A SETTEMBRE

18/09/2017 - VOLLEY: BLENGINI, ITALIA BENE ANCHE PER IL GIOCO

18/09/2017 - RUGBY CHAMPIONSHIP, ALL BLACKS A VALANGA

18/09/2017 - VOLLEY: BLENGINI, L'ITALIA STA CRESCENDO

18/09/2017 - ITALVOLLEY POKER E ARGENTO AL GRAND CHAMPIONS CUP

16/09/2017 - PALLAVOLO, CHAMPIONS CUP: L'ITALIA NON SI FERMA

15/09/2017 - VELA, COPPA AMERICA; DE ANGELIS: PRONTO PER UNA SFIDA ITALIANA

15/09/2017 - REGGIA CASERTA OSPITA SFIDA OXFORD-CAMBRIDGE

14/09/2017 - VOLLEY, GRAND CHAMPIONS CUP: RISCATTO ITALIA, BRASILE PIEGATO AL TIE BREAK

14/09/2017 - SI SGONFIA CASO DOPING: ASSOLTI 95 ATLETI RUSSI SU 96

14/09/2017 - L'ULTIMA SFIDA DI NINO BENVENUTI, UN CORTOMETRAGGIO SULLA SUA ISTRIA

14/09/2017 - MALAGÒ, PARIGI E LA DICANO "GRAZIE ROMA"

14/09/2017 - VIA LIBERA PER GIOCHI '24-28 A PARIGI E LOS ANGELES

13/09/2017 - PALLAVOLO: BLENGINI, L'IRAN HA MERITATO

13/09/2017 - BACH "LE OLIMPIADI IN COREA DEL SUD NON SONO A RISCHIO"

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1