1
OGGI: 20/11/2017 21:45:56 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
F1: VETTEL SI SCUSA, FIA PERDONA, CASO CHIUSO
4 04/07/2017 - Il caso e' chiuso. Senza ulteriori sanzioni. La ruotata inferta deliberatamente da Sebastian Vettel a Lewis Hamilton nel corso del GP dell'Azerbaijan non avra' altre conseguenze oltre lo "stop-and-go" in gara che gli ha negato la vittoria e gli e' costato la perdita di 13 punti. La Fia ha deciso di non calcare la mano nonostante la recidivita' di Vettel, che compie 30 anni proprio oggi. Otto mesi fa in occasione del GP del Messico, infatti, il pilota della Ferrari rivolse messaggi radio maleducati nei confronti di Max Verstappen e del direttore di gara della Fia Charlie Whiting. Il caso del Messico e' stato accantonato perche' Vettel si e' scusato e il presidente della Fia, Jean Todt, ha riconosciuto il suo impegno per le campagne di sicurezza della Federazione mondiale. In quella occasione Todt minaccio' un giro di vite per il futuro. Anche in questa occasione Vettel, nonostante non l'abbia fatto a caldo, si e' assunto le proprie responsabilita', scusandosi ed evitando guai seri in ottica Mondiale. Nella peggiore delle ipotesi, Vettel avrebbe rischiato lo stop per una gara, un autentico 'delitto' in una corsa verso il titolo iridato che si prospetta piu' incerta che mai.

Accompagnato nel quartier generale della Fia a Parigi dal team principal Maurizio Arrivabene e dopo aver approfonditamente esaminato le immagini, Vettel "ha ammesso la sua totale responsabilita'" e "ha chiesto scusa alla Fia e all'intera famiglia del motor sport". Contestualmente, spiega la Fia in una nota, ha messo a disposizione il suo tempo libero nei prossimi 12 mesi per "attivita' educative da svolgere in diversi eventi e campionati Fia", ma fino a fine anno "non sara' impiegato in attivita' di reclamizzazione della sicurezza stradale". La Fia ha dunque accettato le scuse di Vettel e apprezzato la sua volonta' di renderle pubbliche; inoltre, ha sottolineato che la Scuderia Ferrari e' allineata con i valori e gli obiettivi della Federazione, che pertanto ha deciso di chiudere il caso. Con un avvertimento, pero': qualora Vettel dovesse ripetere un simile comportamento, la vicenda verrebbe immediatamente portata al Tribunale internazionale della Fia per ulteriori indagini. "Lo sport di alto livello e' un ambiente intenso in cui gli animi possono scaldarsi - dice Todt -. E' pero' compito degli sportivi d'alto livello convivere tranquillamente con questa pressione e attuare una condotta che non solo rispetti le regole dello sport ma che si adatti allo status elevato di cui godono. Gli sportivi devono essere consci dell'impatto che il loro comportamento puo' avere in coloro che li guardano: sono eroi e modelli per milioni di tifosi sparsi in tutto il mondo e devono agire di conseguenza".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
20/11/2017 - ROSSI "RITIRO MI SPAVENTA, MOTOGP TUTTA LA MIA VITA"

14/11/2017 - BRIATORE: “LA FERRARI PRENDA VERSTAPPEN”

14/11/2017 - MONTEZEMOLO: "FERRARI? È STATA UNA BUONA STAGIONE"

13/11/2017 - MOTOGP, GP VALENCIA; MARQUEZ: SENSAZIONE FANTASTICA, BRAVO DOVIZIOSO

13/11/2017 - F1, GP BRASILE; ARRIVABENE: ONORATO AL MEGLIO LA SCUDERIA

13/11/2017 - MOTOGP, MARQUEZ DETTA ANCORA LEGGE: È 6 VOLTE CAMPIONE, SVOLTA DOPO L'ESTATE

13/11/2017 - MOTOGP VALENCIA, DOVIZIOSO: COMPLIMENTI MARC, HA FATTO LA DIFFERENZA

13/11/2017 - F1: VETTEL VINCE GARA PERFETTA KIMI RESISTE A HAMILTON

13/11/2017 - MOTOGP: DOVIZIOSO DEVE ARRENDERSI, MARQUEZ ANCORA CAMPIONE

11/11/2017 - F1: HAMILTON E LA MERCEDES COMANDANO LE LIBERE

11/11/2017 - MOTOGP: LORENZO IL PIU' VELOCE NELLE LIBERE A VALENCIA

11/11/2017 - GP BRASILE, VETTEL: “DURA STAR DIETRO ALLE MERCEDES”

10/11/2017 - MOTOGP: MARQUEZ “IL MIO OBIETTIVO È VINCERE LA GARA”

10/11/2017 - F1: GP BRASILE, HAMILTON: “NON MI SENTO APPAGATO, NON LO SARÒ MAI”

10/11/2017 - VALENTINO ROSSI: “SE NON CI FOSSE VALENCIA SAREI CAMPIONE 11 VOLTE”

10/11/2017 - F1: GP BRASILE, LA DELUSIONE DI VETTEL

10/11/2017 - MOTOGP: MARQUEZ E DOVIZIOSO SI PREPARANO PER ULTIMA SFIDA

10/11/2017 - F1: RAIKKONEN "PROSSIMO ANNO VOGLIO LOTTARE PER TITOLO"

10/11/2017 - F1: MASSA, LASCIO A TESTA ALTA

09/11/2017 - MOTOGP: ROSSI "AL LAVORO PER LA PROSSIMA STAGIONE"

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1