1
OGGI: 21/09/2017 23:24:14 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
F1: HAMILTON DOMINA IL VENERDI' DEL GP D'AUSTRIA
4 08/07/2017 - Dopo le zuffe in Azerbaigian, con susseguenti scuse e chiarimenti, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel tornano a duellare soltanto in pista nel venerdì del Gran Premio d'Austria, nona tappa (su venti complessivo) del Mondiale 2017 di Formula 1 che si disputera' domenica sul circuito di Zeltweg (4.318 metri, 71 giri per un totale di 306,452 chilometri). La pioggia resta solo una minaccia (le previsioni meteo non la escludono per domenica) e così i motori rombano sull'asciutto, confermando che il faccia a faccia tra il britannico ed il tedesco, che guida la classifica piloti, sarà il leit-motiv di una stagione ben lungi dall'essere scontata, dove le gomme (soft e supersoft) faranno la differenza assieme, ovviamente, all'abilità dei professionisti dei bolidi.

Il primo round va decisamente ad Hamilton, anche più nettamente di quel che non dica l'asfalto austriaco. Girando con il tempo di 1'05"483, il britannico della Mercedes - che però perderà 5 posti in griglia a causa della sostituzione del cambio - ha preceduto Vettel (1'05"650) ed il finlandese e compagno di scuderia Valtteri Bottas (1'05"699). Quarta e quinta le RedBull dell'olandese Max Verstappen (1'05"832) e dell'australiano Daniel Ricciardo (1'05"873), reduce dal trionfo di Baku; ancora sesta l'altra Rossa del finlandese Kimi Raikkonen (1'06"144). Chiudono la top- ten il danese Kevin Magnussen su Haas-Ferrari (1'06"591), lo spagnolo Fernando Alonso su McLaren (1'06"732), apparso più pimpante e motivato rispetto alle ultime uscite, il tedesco Nico Hulkenberg su Renault (1'06"735) ed il francese Romain Grosjean su Haas (1'06"763). Stavolta, dunque, Hamilton e Vettel fanno valere soltanto il peso specifico della loro classe, supportati da macchine vicine ma non vicinissime: l'all-inclusive della Mercedes ha qualcosa in più e siccome il pacchetto, a Zeltweg, conta più di altrove, Hamilton può a tutto diritto considerarsi il grande favorito per le qualifiche e per la corsa di domenica.

Quando, a differenza degli altri, monta le soft sbriciola il record della pista e la concorrenza, non certo annichilita, deve però rendergli omaggio: è lui l'uomo da battere anche se, in caso di maltempo, potrebbero dargli filo da torcere anche le due RedBull, che giocano in casa e che hanno iniziato il lungo fine settimana con il passo giusto. L'inglese aveva dominato la scena anche in mattinata. Girando con il tempo di 1'05"975, aveva messo alle spalle Verstappen (1'06"165) e Bottas (1'06"345). Quarto Vettel (1'06"424), protagonista anche di un testacoda, davanti a Ricciardo (1'06"620), settima l'altra Rossa di Raikkonen (1'06"848). Domani, terza ed ultima sessione di libere (ore 11.00-12.00, diretta Raisport), poi le qualifiche (14-15, Rai2) che stabiliranno la griglia di partenza della gara: semaforo verde alle ore 14 (diretta Rai 1) nella speranza che, dopo Baku, si torni ad assistere non più ad una 'disfida' ma ad un confronto leale tra due campione, Hamilton e Vettel, che aspirano alla corona con legittime ambizioni. Che vinca il migliore, dunque, ma senza più colpi bassi.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/09/2017 - GP ARAGON, MARQUEZ: “LOTTA PER TITOLO CORSA A TRE, ROSSI È FUORI”

21/09/2017 - GP ARAGON, DOVIZIOSO: “PUNTO AL PODIO ANCHE IN QUESTO WEEKEND”

21/09/2017 - MOTOGP: TEST E VISITE OK, ROSSI SARA' AD ARAGON

21/09/2017 - NUOVE SPERANZE PER MICHAEL SCHUMACHER DAGLI STATI UNITI

20/09/2017 - MPTOGP, ROSSI: "PARTO PER ARAGON, PROVERÒ A CORRERE"

20/09/2017 - MOTOGP: ROSSI 20 GIRI A MISANO, OGGI DECIDERÀ SU ARAGON

20/09/2017 - MOTOGP: MARQUEZ "MONDIALE EQUILIBRATO, TUTTI VICINI"

19/09/2017 - F1: KO FERRARI, MINARDI ACCUSA VETTEL

19/09/2017 - F1: KO FERRARI, TRULLI'NULLA È PERDUTO'

19/09/2017 - MOTOGP: ROSSI DECIDERA' MERCOLEDI' SE TORNARE A CORRERE

18/09/2017 - GP SINGAPORE, RICCIARDO: “OGGI NE AVEVA DI PIÙ LA MERCEDES”

18/09/2017 - F1: HAMILTON VINCE SINGAPORE, DISASTRO FERRARI AL VIA

18/09/2017 - GP SINGAPORE, VETTEL: “SONO BRUTTE COSE CHE CAPITANO”

18/09/2017 - GP SINGAPORE, HAMILTON: “OGGI DIO MI HA BENEDETTO”

18/09/2017 - GP SINGAPORE, BOTTAS: “ABBIAMO LIMITATO I DANNI”

18/09/2017 - CAMPEDELLI-OMETTO VINCONO QUINTA EDIZIONE RALLY DI ROMA CAPITALE

18/09/2017 - F1: ARRIVABENE, PIÙ DURA MA NON È FINITA

18/09/2017 - GP SINGAPORE, RAIKKONEN: “INCIDENTE? CHIEDETE A VERSTAPPEN”

16/09/2017 - MOTOGP, PETRUCCI: MARQUEZ? NON SA NEMMENO LUI DI COSA E' CAPACE

16/09/2017 - F1: ALL'INFERNO E RITORNO, KUBICA PRONTO AL RIENTRO

16/09/2017 - F1: VETTEL "MANCA UN PO' BILANCIAMENTO"

16/09/2017 - F1: RICCIARDO VOLA NEL VENERDI' DEL GP DI SINGAPORE

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1