1
OGGI: 25/11/2017 06:25:10 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
Mario Rui: “Napoli, non vedo l’ora. Bello ritrovare Sarri”
4 10/07/2017 - Dopo aver svolto le visite mediche di rito, Mario Rui, terzino portoghese che si appresta a firmare con il Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai giornalisti presenti a Villa Stuart: “Sono contento, non vedo l’ora di arrivare in ritiro ed iniziare. E’ bello ritrovare Sarri, mi ha dato tanto e mi ha fatto crescere, spero di poter fare bene. L’obiettivo credo sia quello di dare continuità a ciò che il Napoli ha fatto l’anno scorso. La concorrenza è uno stimolo, Ghoulam e Strinic sono due ottimi giocatori, ma io sono molto motivato e ho voglia di fare bene e riscattarmi. A Roma sono stato bene, mi dispiace per il clima che si è creato alla fine”.

La seconda settimana di allenamenti, compresi i test fisici a Castel Volturno prima della partenza per il ritiro in Trentino, comincia per Maurizio Sarri con un notizia molto gradita. Si è infatti sbloccata in maniera definitiva la trattativa con la Roma per Mario Rui, che è arrivato di buon mattino alla clinica Villa Stuart per sottoporsi alle visite mediche. Già nel pomeriggio, salvo contrattempi, il terzino sinistro portoghese dovrebbe raggiungere nel quartier generale di Dimaro i suoi nuovi compagni e soprattutto il tecnico toscano, con cui ha lavorato ai tempi dell’Empoli e che ne ha caldeggiato con convinzione l'acquisto. Mario Rui ha dopole visite mefiche il terzino ha parlato ai microfoni di Sky Sport. "Sarri è un allenatore che mi ha dato tanto e che mi ha fatto crescere tanto. Spero ora di continuare questo importante processo di maturazione", ha detto Mario Rui, che ha già lavorato con Sarri ai tempi di Empoli. "Spero che il Napoli continui a far bene: deve ripartire come ha finito lo scorso campionato. La concorrenza con Ghoulam e Strinic mi stimola. Lo scorso anno hanno fatto molto bene entrambi ma io sono molto motivato, voglio riscattarmi e mettermi al pari con loro", ha aggiunto il difensore portoghese. "Dico la verità: sono stato molto bene a Roma. Mi spiace soltanto per il clima che si è creato alla fine. Ripeto, però, che qui a Roma sono stato molto bene", ha concluso Mario Rui.

Diventano dunque due, dopo l’attaccante francese con passaporto algerino Ounas, i rinforzi a disposizione del nuovo Napoli che sta allestendo Aurelio De Laurentiis. Il presidente sa che non c'è tempo da perdere, con dietro l’angolo il preliminare di Champions League di metà agosto. Tra poco più di un mese la stagione azzurra sarà subito al bivio e la squadra dovrà arrivarci nelle migliori condizioni possibili. Per questo il club sta stringendo i tempi pure per l’esterno spagnolo Berenguer, prenotato da tempo dall'Osasuna. La chiusura dell’affare è stata rallentata solo dalla necessità di snellire prima un po' l’organico, con Zapata (Torino) e Giaccherini (Fiorentina) in lista di sbarco. Poi resterà da sciogliere solo il nodo del portiere: serve un vice da affiancare e alternare con Reina, che resterà comunque il titolare e potrebbe prolungare di un altro anno il suo attuale contratto, in scadenza nel giugno del 2018. Le parti si sono infatti riavvicinate.

Sarri vuole lasciarsi in fretta alle spalle le distrazioni del mercato, per far fruttare al massimo i doppi allenamenti in corso nel ritiro di Dimaro. Mercoledì pomeriggio è in programma il primo test, contro la rappresentativa locale della Bassa Anaunia. In dubbio solo Hysaj, in ripresa dopo la tonsillite dei giorni scorsi. Già in gran forma gli attaccanti, con Milik smanioso di mettersi in mostra per recuperare posizioni e insidiare Mertens. La concorrenza tra i due, al centro del reparto offensivo, sarà un piacevole rebus per il tecnico e un valore aggiunto per il Napoli. Il polacco, sparito dai radar dopo l’infortunio dello scorso mese di ottobre, può essere difatti considerato a tutti gli effetti come un nuovo acquisto. Forse il più prezioso.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
24/11/2017 - CALCIO, UDINESE: LARSEN SI ALLENA, HALFREDSSON OUT

24/11/2017 - NAPOLI: HAMSIK FINORA HA SEGNATO SOLTANTO AL BENEVENTO

24/11/2017 - PREMI UEFA, INSIGNE-MERTENS CANDIDATI

24/11/2017 - CRISCITO, L’AGENTE: “CONTATTI DIRETTI COL NAPOLI”

24/11/2017 - NAPOLI, L’EX MARINO BOCCIA INGLESE: “NON MIGLIOREREBBE LA ROSA”

24/11/2017 - MARIO RUI, L’HAIR STYLIST SVELA: “PRIMA DI ESORDIRE CON IL NAPOLI AVEVA L’ANSIA”

24/11/2017 - NAPOLI, L’EX MARINO SU HAMSIK: “RECORD MARADONA? SI CONSERVA IL GOL PER LA JUVENTUS”

24/11/2017 - “SPOSTATE GOMORRA, C’È NAPOLI-JUVENTUS”. SKY REPLICA: “IMPOSSIBILE, COMANDA IL PALINSESTO”

24/11/2017 - CARMEN DI PIETRO: “HO AVUTO UNA STORIA CON MARADONA 26 ANNI FA”

24/11/2017 - NAPOLI-JUVE AL TOP DELLE PREFERENZE DEI TIFOSI: È GIÀ QUASI SOLD-OUT

24/11/2017 - PARDO, MANDORLINI, MESTO, RASTELLI, TIMOSSI, TESSER, LAUDISA, MARRUCCO E SOLLAZZO A RADIO CRC

23/11/2017 - MERCATO: NAPOLI, SIMEONE FA MURO PER VRSALJKO

23/11/2017 - NAPOLI-JUVENTUS, VENDUTI 26 MILA BIGLIETTI IN UN SOLO GIORNO

23/11/2017 - HAMSIK, L’ENTOURAGE: “RECORD MARADONA? DEVE TIRARE I RIGORI. CON SARRI HA UN ACCORDO”

23/11/2017 - UDINESE: ODDO PREPARA IL PRIMO ALLENAMENTO PRE-NAPOLI

22/11/2017 - SHAKHTAR, FONSECA: “IL GOL DI INSIGNE HA CAMBIATO TUTTO. MA PASSEREMO NOI”

22/11/2017 - CHAMPIONS: NAPOLI TRAVOLGE SHAKHTAR E SPERA ANCORA

22/11/2017 - NAPOLI-SHAKHTAR 3-0,SARRI: “DIMOSTRATO CHE CI TENIAMO ALLA COPPA”

22/11/2017 - NAPOLI, HAMSIK AL CITY: “SE VUOLE PUÒ BATTERE LO SHAKHTAR”

22/11/2017 - CALCIO NAPOLI: BUCCHERI, MUTU E PALMERI A RADIO CRC

22/11/2017 - NAPOLI, L’EX FERRARA SCHERZA CON MERTENS: “HO CAPITO PERCHÉ TI CHIAMANO ‘CIRO’…”

22/11/2017 - L’AGENTE DI SARRI DOPO IL GOL DI INSIGNE: “CON DEDICA A TAVECCHIO, VENTURA E UVA”

22/11/2017 - MERCATO: NAPOLI, PRONTA L’OFFERTA AL CORINTHIANS PER JÔ

22/11/2017 - NAPOLI, ULTRÀ IN TRASFERTA PER SOSTENERE LA SQUADRA MA INVECE COMMETTEVANO RAPINE

22/11/2017 - CARRARO A RADIO CRC: “IO COMMISSARIO ALLA FIGC? NON HO MAI RISPOSTO ALLE IPOTESI…”

22/11/2017 - NAPOLI; INSIGNE, MERTENS E CALLEJON, CONTINUIAMO A CREDERCI

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1