1
OGGI: 24/09/2017 14:15:57 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
ZOFF "VITTORIA MONDIALE '82 IRRIPETIBILE"
4 11/07/2017 - “Quella Nazionale era una squadra importante, molto professionale. Poi eravamo condotti da un personaggio straordinario come Bearzot e penso che a lui vadano riconosciuti i maggiori meriti di quella vittoria". Così l’ex portiere della Juventus e Campione del Mondo 1982 Dino Zoff a Sportmediaset.it parla del successo azzurro ai Mondiali di Spagna '82. "Le critiche erano state preventive, che poi noi abbiamo alimentato facendo un girone non bellissimo. Eravamo la stessa squadra del Mondiale del ’78 e le critiche erano soprattutto per il C.T. Ai mondiali la pressione di non superare il girone ti attanaglia, poi una volta superato siamo riusciti a esprimerci al meglio" afferma Zoff. "Meglio io o Buffon? Non lo so, mi limito solo a dire che io non sono Buffon, poi lascio dire agli altri chi sia migliore o peggiore. Posso solo dire che la vittoria come quella del Mondiale del 1982 sarà irripetibile, con quella squadra che segnò tantissimo, facendo tutti gol su azione: credo sia una cosa che non si rivedrà più. Per vincere un mondiale in quei termini bisognava essere tutti al massimo della condizione" sottolinea l'ex cittì azzurro. "Un ricordo particolare di quella vittoria? Come quasi tutte le cose che ho fatto nel passato le ricordo con molto piacere. Quel mondiale soprattutto e poi molte persone mi ricordano molti episodi di quel periodo tutti i giorni, come quella parata all’ultimo minuto sulla linea. Io personalmente mi ricordo il bacio che diedi a Bearzot, una cosa della quale ci siamo anche vergognati un pochino: ma ricordo quel gesto con grande piacere". "Quando abbiamo capito che avremmo potuto vincere il Mondiale? La convinzione è arrivata dopo il Brasile ma è stata una convinzione intima, senza troppe parole e senza sventolare niente. Noi eravamo una squadra umile ma consapevole della propria forza" conclude Dino Zoff.
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/09/2017 - BUNDESLIGA: BAYERN RAGGIUNTO DAL WOLFSBURG SUL 2-2

23/09/2017 - LIGUE1: NIZZA PAREGGIA ANGERS 2-2, BALOTELLI GOL

23/09/2017 - PSG, NEYMAR NON CONVOCATO DA EMERY

23/09/2017 - DIEGO COSTA: “FELICISSIMO DI TORNARE ALL’ATLETICO MADRID”

23/09/2017 - REAL MADRID, UN MESE DI STOP PER MARCELO

23/09/2017 - PREMI FIFA 2017, IN CORSA BUFFON, ALLEGRI E CONTE

23/09/2017 - REAL MADRID: RINNOVO RECORD CON EMIRATES

22/09/2017 - RUSSIA: ZENIT DI MANCINI FUORI IN COPPA

22/09/2017 - PSG A CENA PER RICOMPORRE FRATTURA NEYMAR-CAVANI

22/09/2017 - CROAZIA: AGGREDITO L’ALLENATORE DELLA DINAMO DOPO MATCH DI COPPA

22/09/2017 - ACCORDO CHELSEA-ATLETICO, COSTA A MADRID

22/09/2017 - LIBERTADORES, GREMIO È IN SEMIFINALE

22/09/2017 - REAL MADRID, BENZEMA: “CHIUDERÒ QUI LA CARRIERA”

22/09/2017 - CATALOGNA, GUARDIOLA: "VOGLIAMO SOLO VOTARE, SI TRATTA DI DEMOCRAZIA"

21/09/2017 - BARCELLONA, MAGLIA DI SOSTEGNO A DEMBELÉ. MA CRITICHE SU TWITTER

21/09/2017 - REAL MADRID, UFFICIALE IL RINNOVO DI BENZEMA: CLAUSOLA MONSTRE DA 1 MILIARDO

21/09/2017 - TRIS ZAZA "NON CERCAVO RIVINCITE, QUI STO BENE"

21/09/2017 - FIFPRO, QUATTRO ITALIANI IN CORSA PER TOP 11

21/09/2017 - MICHELE UVA NUOVO VICEPRESIDENTE UEFA

21/09/2017 - CHAMPIONS LEAGUE: AL WANDA METROPOLITANO DI MADRID LA FINALE 2018

21/09/2017 - TEVEZ: “CINA? IL GAP CON EUROPA E SUDAMERICA NON VERRÀ COLMATO NEANCHE IN 50 ANNI”

21/09/2017 - BEST 2017 FIFA, C'È TUTTO IL REAL MADRID

21/09/2017 - LALIGA: HARAKIRI REAL, 0-1 CONTRO IL BETIS

21/09/2017 - BUNDESLIGA, IL BORUSSIA DORTMUND DA SOLO IN TESTA

21/09/2017 - CALCIO, DIRITTI TV: OFFERTA MEDIASET PER I MONDIALI IN RUSSIA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1