1
OGGI: 20/11/2017 21:51:28 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Altri
Bookmark and Share Condividi la notizia
L'Open d'Italia lascia Torino: polemica Chimenti-Chiamparino
4 14/07/2017 - Con un breve comunicato stampa, la Federgolf ha reso noto che non sarà più il circolo Royal Park I Roveri, di Fiano Torinese, a ospitare dal 12 al 15 ottobre l'Open d'Italia. La decisione è stata presa in mattinata dal presidente Franco Chimenti: "L'Open d'Italia riveste un'importanza strategica nel Progetto Ryder Cup 2022 perché rappresenta l'inizio di un percorso molto ambizioso che passa anche attraverso la valorizzazione del territorio e degli enti locali che sono parte integrante e fondamentale per l'assegnazione della competizione. La Federazione Italiana golf e il Royal Park i Roveri, in questi mesi hanno cercato congiuntamente di sensibilizzare gli enti locali e la Regione sull'opportunità che una manifestazione come l'Open può offrire a tutto il territorio nazionale. Venendo meno quindi l'assegnazione del contributo economico necessario da parte della Regione Piemonte per condividere i valori del progetto, siamo costretti a localizzare diversamente l'Open 2017 confidando in un altro Ente che dimostrerà di credere, condividere e sostenere il progetto Ryder Cup 2022". Sembra scontato che la casa dell'Open tornerà a essere il Golf Club Milano, che ha ospitato le ultime due edizioni. Regione Lombardia, attraverso il presidente Roberto Maroni, si è già detta disponibile.

Il 'trasloco' dell'Open d'Italia, ovviamente, non è passato sotto traccia, dando vita a un acceso dibattito politico. Chiamata in causa per il mancato endorsement economico, la Regione Piemonte ha fornito la sua versione attraverso il governatore Sergio Chiamparino: "Abbiamo ricevuto la delegazione della Federgolf, che ci ha chiesto un finanziamento di 500 mila euro a fondo perduto per organizzare in Piemonte gli Open d'Italia. La Regione non ha detto no, ma ha proposto una cifra di gran lunga inferiore a quella richiesta, perché in una situazione che, come ha certificato recentemente la Corte dei Conti, continua a essere di risorse assai scarse, credo che le priorità siano altre, ben più direttamente legate ai bisogni dei cittadini, anche in ambito sportivo".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
20/11/2017 - PALLAVOLO: SUPERLEGA, PERUGIA SEMPRE TRAVOLGENTE. MODENA VINCE SOLO AL TIE BREAK

20/11/2017 - MALAGÒ, VINTE 170 MEDAGLIE IN 76 SPORT

20/11/2017 - ITALRUGBY SCONFITTA PER 31-15 DALL'ARGENTINA

19/11/2017 - PALLAVOLO: UN PUNTO TANTI APPLAUSI E QUALCHE RAMMARICO DI TROPPO PER L'INDOMITA MASCHILE

13/11/2017 - SCHERMA: BEBE VIO ALTRO ORO, VINCE CON SQUADRA FIORETTO

13/11/2017 - CALCIO: VIRTUS BAIA - FRANCOLISE 2-1

13/11/2017 - VOLLEY: TORNA AL SUCCESSO L'INDOMITA FEMMINILE

13/11/2017 - RUGBY, L’ITALIA BATTE LE FIJI 19-10 E TORNA A VINCERE DOPO 9 KO

13/11/2017 - MONDIALI SCHERMA PARALIMPICA: ORO ITALIA NEL FIORETTO DONNE E SCIABOLA UOMINI

13/11/2017 - VOLLEY, SUPERLEGA: FACILE PER CIVITANOVA, MODENA PASSA A LATINA

13/11/2017 - VOLLEY, CHAMPIONS: PERUGIA SI RIPETE, CENTRATA LA FASE A GIRONI

12/11/2017 - VOLLEY: NON SI FERMALA CORSA DELL'INDOMITA MASCHILE CHE A EBOLI CONQUISTA IL QUARTO SUCCESSO DI FILA

12/11/2017 - PALLAVOLO: PERDE LA GOLDEN TULIP VOLALTO CASERTA

12/11/2017 - MONDIALI PARALIMPICI: ARGENTO SCIABOLA

11/11/2017 - VELA, LA NUOVA SFIDA DI GIOVANNI SOLDINI E IL TEAM MASERATI MULTI70

10/11/2017 - MONDIALI SCHERMA PARALIMPICA, ORO SARRI

10/11/2017 - SCHERMA: BEBE VIO DONA ORO MONDIALE

10/11/2017 - BEBE VIO "NON VOLEVO ABDICARE DOPO RIO

10/11/2017 - DOPING, CIO SQUALIFICA A VITA 4 SCIATORI RUSSI

10/11/2017 - RUGBY, O’SHEA: “CONTRO FIJI CONCENTRATI SULLA NOSTRA PRESTAZIONE”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1