1
OGGI: 21/10/2017 04:57:34 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
Mercato: NEYMAR SALUTA I COMPAGNI "HO DECISO, VADO AL PSG"
4 02/08/2017 - Perchè Neymar possa considerarsi a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Paris Saint Germain manca ormai solo l'ufficialità, che potrebbe arrivare venerdì. Per il resto, a spazzare via ogni dubbio, ci ha pensato lo stesso giocatore, che stamane, rientrato dalla Cina per impegni commerciali, si è presentato al campo d'allenamento del Barcellona solo per salutare i compagni. I blaugrana si ritrovavano oggi per riprendere la preparazione dopo un paio di giorni di riposo concessi da Valverde al rientro dagli Usa ma Neymar è rimasto appena 43 minuti, giusto il tempo di comunicare agli altri la decisione di accettare la proposta del Psg. Il brasiliano ha preferito fare chiarezza una volta per tutte per consentire alla squadra di preparare con maggiore serenità la sfida col Real Madrid per la Supercoppa di Spagna.

Siamo dunque ormai ai dettagli per quella che si annuncia come l'operazione più clamorosa della storia per quanto Javier Tebas, presidente della Liga, promette battaglia dalle pagine di "As" minacciando di non accettare i 222 milioni di euro che il Psg depositerà per attivare la clausola rescissoria di Neymar: "non accetteremo i soldi di un club che, pur non appartenendo alla nostra Lega, vuole esercitare un nostro diritto. E soprattutto non accetteremo i soldi di un club che sta infrangendo le norme della Uefa sul fair-play finanziario e le leggi dell'Unione Europea sulla concorrenza. Se il Psg arriva con i soldi della clausola di Neymar, non li accetteremo", la posizione di Tebas che è pronto a denunciare i francesi davanti alla Uefa e alla UE perchè "bisogna capire se il Psg ha gonfiato i ricavi e verificare la provenienza e il volume economico delle sponsorizzazioni. Se arrivano dal Qatar e sono difficilmente spiegabili, siamo di fronte a un chiaro caso di doping finanziario".

Al Barcellona, però, sono ormai rassegnati e portano avanti la trattativa per strappare Coutinho al Liverpool. Gli emissari blaugrana sono andati in Inghilterra per accelerare la trattativa ma i Reds hanno rifiutato sia la prima offerta (70 milioni di euro più altri 10 di bonus) che la possibilità di inserire contropartite tecniche (Arda Turan, Rafinha e Denis Suarez le pedine che potrebbero entrare nell'affare). Gli inglesi continuano a chiedere 120 milioni di euro, fino a ieri Jurgen Klopp ha ribadito di non volersi privare del giocatore ("è inutile che il Barcellona venga in Inghilterra per parlare di Coutinho") ma la stampa catalana è convinta che alla fine l'operazione andrà in porto per 100 milioni di euro fra parte fissa e variabili. Ma il Barça non si fermerà all'ex interista. I catalani torneranno alla carica col Borussia Dortmund per il 20enne francese Ousmane Dembélé, verrà fatto un tentativo anche per Kylian Mbappé e non è da escludere che col Psg si parli di Angel Di Maria nell'ambito dell'operazione Neymar. Più remota l'ipotesi Griezmann, la cui clausola rescissoria è stata innalzata da 100 a 200 milioni di euro fino a quando l'Atletico Madrid, al momento sotto embargo Fifa, non potrà tornare a operare sul mercato.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: ATALANTA BATTE APOLLON, SEDICESIMI ORMAI VICINI

20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: BALOTELLI ILLUDE NIZZA, LAZIO NON SI FERMA PIÙ

20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: MILAN NON SA PIÙ VINCERE, SOLO 0-0 CONTRO AEK ATENE

19/10/2017 - CATALOGNA, GUARDIOLA DEDICA LA VITTORIA DEL CITY A INDIPENDENTISTI IN PRIGIONE

19/10/2017 - MONDIALI 2018, I FRATELLINI DI IBRA SULLA STRADA DEGLI AZZURRI

19/10/2017 - CHAMPIONS: SHOW E GOL A LONDRA, CHELSEA-ROMA 3-3

19/10/2017 - CHAMPIONS: MANDZUKIC GOL, LA JUVE PIEGA LO SPORTING

19/10/2017 - JUVE, ALLEGRI: "POCO BRILLANTI MA ALLA FINE VITTORIA IMPORTANTE"

19/10/2017 - CHELSEA, CONTE: “I CAMBI NON HANNO PAGATO, MI ASSUMO LE MIE RESPONSABILITÀ”

19/10/2017 - SVEZIA, ROHDEN: “ABBIAMO OPPORTUNITÀ DI ANDARE AL MONDIALE, MA CON L’ITALIA NON SARÀ FACILE”

19/10/2017 - U.21: ITALIA-RUSSIA IL 14/11 A FROSINONE

19/10/2017 - ATALANTA, GASPERINI: “L’EUROPA LEAGUE HA LA STESSA IMPORTANZA DELLA SERIE A”

19/10/2017 - LIGA, ZAZA È IL MIGLIOR GIOCATORE DI SETTEMBRE

19/10/2017 - RAI, SCELTO IL SOSTITUTO DI ZACCHERONI PER LE PARTITE DELLA NAZIONALE

19/10/2017 - PSG, LA STOCCATA DI CAVANI A NEYMAR: “E’ SOLO UN COMPAGNO, NON SERVE ESSERE AMICI”

19/10/2017 - CHAMPIONS, TUTTO FACILE PER BAYERN E PSG

19/10/2017 - CHAMPIONS LEAGUE, FRENATA ATLÉTICO MADRID: SOLO 0-0 COL QARABAG

19/10/2017 - ROMA, DI FRANCESCO: "RAMMARICO, QUANDO SI GIOCA COSÌ BISOGNA VINCERE"

18/10/2017 - CHAMPIONS: ALLEGRI "NESSUNA CRISI, CONCENTRATI SU SPORTING"

18/10/2017 - DOPPIA SFIDA CON LA SVEZIA TRA L'ITALIA E IL MONDIALE

18/10/2017 - CHAMPIONS: DI FRANCESCO "CHELSEA FORTE, MA VOGLIAMO 3 PUNTI"

18/10/2017 - CHAMPIONS, PARI REAL-TOTTENHAM. LIVERPOOL CALA SETTEBELLO

18/10/2017 - IL LEICESTER ESONERA SHAKESPEARE

18/10/2017 - SHEVCHENKO INCORONA CRISTIANO RONALDO: “HA FATTO MEGLIO DI MESSI E NEYMAR”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1