1
OGGI: 20/10/2017 10:56:52 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
Napoli, l’ex Carbone: “Per lo scudetto squadra di Sarri in pole”
4 10/08/2017 - In una pazza e calda estate di calciomercato, mai così imprevedibile dal punto di vista dei movimenti dei vari club, sia italiani che europei, ci si aspetta che Napoli, Inter, Juventus, Milan e Roma, piazzino gli ultimi “botti” per rinforzare le rose ed iniziare la stagione prossima con gli organici al completo. Ad analizzare alcuni aspetti di questa prima parte di mercato, ai microfoni di Itasportpress.it, parla l’ex numero 10 di Napoli e Inter, Benito Carbone. Napoli principale antagonista della Juventus nella lotta scudetto, ma occhio alle milanesi che hanno grande voglia di rivalsa e voglia di tornare a competere per le posizioni che contano. NAPOLI FAVORITO – “La squadra di Maurizio Sarri è ben amalgamata e nelle ultime stagioni ha dimostrato di avere un’organizzazione di un certo livello che quest’anno darà frutti e risultati importanti, secondo me. Dal punto di vista del mercato credo che la dirigenza sta valutando tutte le possibilità per migliorare una rosa quasi perfetta, dove i meccanismi di gioco sono collaudati da tempo. Arriveranno credo profili che andranno a migliorare ovviamente le prestazioni ed il livello della squadra, innesti mirati adatti appunto alla filosofia di gioco del tecnico. Credo che questo possa essere l’anno del Napoli, ha tutti i mezzi per coronare il sogno. Sicuramente è la principale antagonista della Juventus. Nella griglia di partenza per me il Napoli parte in pole position quest’anno, poi la Juventus. Una tra Inter e Milan arriverà terza, incognita Roma che secondo me sarà fuori dai giochi scudetto. Poi tutto può accadere“. JUVE AT WORK-“I bianconeri al momento sono incompleti. Mancano un centrocampista ed un centrale di difesa per completare lo scacchiere di Allegri. Per la legge dei grandi numeri secondo me la Juventus difficilmente potrà vincere il settimo scudetto di fila. Anche se ha acquistato grandi profili come Bernardeschi e Douglas Costa, servono rinforzi soprattutto in difesa. Non a caso si parla di Thiago Silva“.

“Il Milan ha opresto con qui una campagna acquisti di gran livello, grazie al lavoro di Massimo Mirabelli e Marco Fassone. Montella è un bravissimo allenatore dal punto di vista sia tecnico che tattico, ma non credo che il Milan sia già pronto a vincere lo scudetto. Gli acquisti di Bonucci e Biglia sono la spina dorsale della squadra, manca la punta centrale per dare il giusto equilibrio alla squadra. Secondo me i rossoneri faranno un acquisto là davanti col “botto”. Belotti o Ibrahimovic secondo me, più Kalinic che può sempre tornare utile a Montella, soprattutto in virtù del fatto che ci saranno tanti impegni in questa stagione“.

“Il più grande acquisto dell’Inter è sicuramente Luciano Spalletti. La sua forza è quella di far remare il gruppo dalla stessa parte. Lui è il top player in questo momento, vedi anche la gestione nel pre-campionato dove Jovetic è rigenerato, Perisic sarà il punto cardine del gioco nerazzurro, infatti non ricordo da tempo una squadra che attacca la profondità così come lo stanno facendo adesso. Dal punto di vista del mercato penso che servano gli esterni di difesa, Nagatomo, D’Ambrosio e Santon hanno dato tanto ma penso che Spalletti abbia bisogno di giocatori adatti alla sua filosofia di gioco. Jovetic sta dimostando di essere un giocatore determinante, ha bisogno di essere stimolato per fare certe prestazioni. Spalletti lo ha caopito subito e sta cercando di trarre il meglio dal montenegrino“.

“La Roma perso giocatori importanti come Rudiger e Salah. Di Francesco è un bravissimo allenatore che potrà fare bene alla Roma, è una piazza particolare, Monchi sta facendo un lavoro doppio, nel senso che oltre al mercato in entrata bisogna avere un occhio di riguardo al bilancio. Credo che partirà anche Nainggolan prima della fine del mercato. Tra Berardi e Marhez secondo me il primo è il profilo ideale per la Roma. Di Francesco lo conosce, ha sempre detto che è pronto per una grande e credo che sia lui il giocatore sul quale i giallorossi punteranno per sostituire Salah“.

“Coutinho ha dimostrato di essere un calciatore di grande talento. E’ cresciuto tanto a Liverpool, peccato che all’Inter non ha espresso a pieno le sue qualità. A me è sempre piaciuto tanto. 160 milioni per Mbappè oggi sono troppi, secondo me deve dare tanto ancora e dimostrare veramente di avere questo valore”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
20/10/2017 - CALCIO: NAPOLI, ESCLUSE LESIONI PER INSIGNE

19/10/2017 - NAPOLI-INTER, COLLOVATI: “AZZURRI GIOCANO MEGLIO DELLA SQUADRA DI SPALLETTI”

19/10/2017 - CONTRATTURA DA AFFATICAMENTO MUSCOLARE PER INSIGNE

19/10/2017 - NAPOLI, HAMSIK: “PER LA QUALIFICAZIONE È TUTTO APERTO. TESTA ALL’INTER”

19/10/2017 - NAPOLI, MILIK DICE SÌ AL CHIEVO: “POSSO ANDARE IN PRESTITO PER RECUPERARE”

19/10/2017 - INTER, DAL 1997 IL SAN PAOLO È UN TABÙ

19/10/2017 - NAPOLI, L’EX FRANCINI: “NONOSTANTE LA SCONFITTA COL CITY SQUADRA DA APPLAUSI”

19/10/2017 - CHIEVO, INGLESE: “IL NAPOLI A GENNAIO? NON CI PENSO ADESSO”

19/10/2017 - ZENGA: “NAPOLI SHOCK NEI PRIMI 30′ CONTRO IL CITY MA CALCIO INGLESE È DIVERSO”

19/10/2017 - PRUZZO: “NAPOLI? RESTANO BUONE POSSIBILITÀ DI PASSARE IL TURNO”

19/10/2017 - BIANCHI: “IO AL NAPOLI? FARANNO UN MERCATO PIÙ IMPORTANTE”

19/10/2017 - NAPOLI, L’EX CARECA: “QUESTO NAPOLI MERITA LO SCUDETTO”

19/10/2017 - CAPUANO, ZAPELLONI, FONTANA, FERRI, PADOVAN, VENERATO, MONDONICO, AGRESTI A RADIO CRC

19/10/2017 - MERCATO: MANCHESTER UNITED, MERTENS NEL MIRINO

18/10/2017 - NAPOLI, SARRI: “SCADENTI NELLA PRIMA MEZZ’ORA, POI ALLA PARI CON IL CITY” (VIDEO)

18/10/2017 - MANCHESTER CITY, GUARDIOLA: “ORGOGLIOSO DELLA MIA SQUADRA CONTRO IL NAPOLI” (VIDEO)

18/10/2017 - TV: TCN-TELECAPRINEWS (CANALE 74) ARRICCHISCE LA SUA PRODUZIONE

18/10/2017 - CHAMPIONS: NAPOLI SI SVEGLIA TARDI, MANCITY VINCE 2-1, QUALIFICAZIONE COMPLICATA

18/10/2017 - CHAMPIONS LEAGUE, LE PAGELLE DI MANCHESTER CITY-NAPOLI 2-1

18/10/2017 - NAPOLI, FASTIDIO ALL’ADDUTTORE PER INSIGNE, MA SARRI RASSICURA

18/10/2017 - NAPOLI, MORTO L’EX CALCIATORE PEPPE MASSA

18/10/2017 - NAPOLI, “TERZO TEMPO” TRA SARRI E GUARDIOLA

18/10/2017 - CALCIO, NAPOLI; ZOLA: PRIORITA' E' SCUDETTO, NON CHAMPIONS

18/10/2017 - NAPOLI, KOULIBALY: “ENTRATI IN CAMPO TIMOROSI, ORA SUBITO TESTA ALL’INTER”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1