1
OGGI: 23/11/2017 17:51:56 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
F!: HAMILTON VINCE GP BELGIO, VETTEL SECONDO
4 28/08/2017 - Lewis Hamilton a Spa-Francorchamps completa il weekend perfetto. Record di pole position come il grande Schumi (68, ndr) e 58a vittoria nel suo 200° Grand Prix in carriera. Un successo importante che lo porta a soli 7 punti dal suo avversario per il titolo piloti. Ma il Sebastian Vettel visto in gara sul circuito delle Ardenne, e soprattutto la SF70-H che guida, non è certamente una vittima sacrificale. La Ferrari è cresciuta molto. Il suo passo in gara è forse il migliore, anche rispetto alla Mercedes. Paga solo qualche chilometro di velocità finale rispetto alla W08, ma soatanzialmente è la monoposto che si trova meglio su tutti i circuiti del Circus iridato. Quello belga era considerato un tracciato pro Mercedes, un pò come Silverstone. Ma questa volta, senza la sfortuna a metterci lo zampino, il divario tra le due vetture non era così profondo. Hamilton faceva il ritmo e con quei Km in più di velocità teneva dietro la rossa; ma quando è entrato in gioco la variabile safety car, si è avuta l'impressione che le cose potessero prendere una piega diversa. Mercedes ha scelto di montare le Pirelli soft con il quale rende meglio; mentre al muretto di Maranello si è giocata la carta Ultrasoft, sapendo che con le Purple c'era una chance in più. Ancora una volta, come a Baku, tutto si è giocato nella ripartenza dopo il rientro ai box della vettura di sicurezza.

Hamilton è andato in surplace e Vettel ha provato a non farsi prendere in contropiede, rimanendo attaccato alla argentea numero 44. Forse un po' troppo, tanto da dover alzare il piede giunto in cima alla collina, proprio nel momento in cui il suo avversario ha aperto il boost. Questo ha fatto perdere potenza alla rossa, quel tanto che non gli ha permesso di portare al termine vittoriosamente l'attacco alla Eau Rouge. Persa l'occasione, si sono vissuti una decina di giri in cui la Ferrari si avvicinava nel tratto iniziale e in quello finale, perdendo terreno nella parte centrale, non riuscendo così mai a entrare in quel secondo di distacco che avrebbe permesso al tedesco di aprire l'ala mobile. Vittoria di Hamilton è stata, ma non la doppietta con distacco che tutti si aspettavano, con Bottas solo quinto, preceduto da Daniel Ricciardo che, ancora una volta ha approfittatto dell'occasione per salire sul podio e dal connazionale Kimi Raikkonen, alla fine quarto. Il finlandese, dopo la ripartenza dopo la "SC", si è trovato racchiuso nel sandwich propinato ai suoi danni dall'australiano e dal ferrarista che l'hanno passato rispettivamente a sinistra e destra. Peccato che Raikkonen sia stato penalizzato ad inizio gara per una presunta alta velocità quando si era in regime di bandiera gialla per il ritiro lungo la pista di Max Verstappen. Forse una decisione troppo pesante, visto che la Red Bull non era posteggiata in zona pericolosa. Senza questo "errore" dell'ultimo campione del mondo della Ferrari, vederlo sul podio sarebbe stato quasi certo. Ma ora giusto il tempo di caricare le monoposto sulle bisarche e ci si rivede a Monza, dove il grande cuore rosso è pronto a battere - si spera - per una vittoria del leader del mondiale.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/11/2017 - DAKAR: PRESENTATA 40/A EDIZIONE

21/11/2017 - MOTOGP, MARQUEZ: DEL MONDIALE 2017 RICORDERO' SOLO ERRORI

20/11/2017 - ROSSI "RITIRO MI SPAVENTA, MOTOGP TUTTA LA MIA VITA"

14/11/2017 - BRIATORE: “LA FERRARI PRENDA VERSTAPPEN”

14/11/2017 - MONTEZEMOLO: "FERRARI? È STATA UNA BUONA STAGIONE"

13/11/2017 - MOTOGP: DOVIZIOSO DEVE ARRENDERSI, MARQUEZ ANCORA CAMPIONE

13/11/2017 - MOTOGP, GP VALENCIA; MARQUEZ: SENSAZIONE FANTASTICA, BRAVO DOVIZIOSO

13/11/2017 - F1, GP BRASILE; ARRIVABENE: ONORATO AL MEGLIO LA SCUDERIA

13/11/2017 - MOTOGP, MARQUEZ DETTA ANCORA LEGGE: È 6 VOLTE CAMPIONE, SVOLTA DOPO L'ESTATE

13/11/2017 - MOTOGP VALENCIA, DOVIZIOSO: COMPLIMENTI MARC, HA FATTO LA DIFFERENZA

13/11/2017 - F1: VETTEL VINCE GARA PERFETTA KIMI RESISTE A HAMILTON

11/11/2017 - MOTOGP: LORENZO IL PIU' VELOCE NELLE LIBERE A VALENCIA

11/11/2017 - GP BRASILE, VETTEL: “DURA STAR DIETRO ALLE MERCEDES”

11/11/2017 - F1: HAMILTON E LA MERCEDES COMANDANO LE LIBERE

10/11/2017 - F1: MASSA, LASCIO A TESTA ALTA

10/11/2017 - MOTOGP: MARQUEZ “IL MIO OBIETTIVO È VINCERE LA GARA”

10/11/2017 - F1: GP BRASILE, HAMILTON: “NON MI SENTO APPAGATO, NON LO SARÒ MAI”

10/11/2017 - VALENTINO ROSSI: “SE NON CI FOSSE VALENCIA SAREI CAMPIONE 11 VOLTE”

10/11/2017 - F1: GP BRASILE, LA DELUSIONE DI VETTEL

10/11/2017 - MOTOGP: MARQUEZ E DOVIZIOSO SI PREPARANO PER ULTIMA SFIDA

10/11/2017 - F1: RAIKKONEN "PROSSIMO ANNO VOGLIO LOTTARE PER TITOLO"

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1