1
OGGI: 25/09/2017 01:06:54 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
SVOLTA PREMIER, STOP MERCATO AL 9 AGOSTO
4 08/09/2017 - Se ne parlava già da un po' ma in Inghilterra hanno deciso che il tempo delle parole è finito e si è subito passato ai fatti. Basta campionati stravolti dal mercato: al calcio d'inizio della prossima Premier League non ci sarà più tempo per ritoccare le rose. Una manna dal cielo per gli allenatori, che più volte si sono lamentati dell'invadenza di un mercato troppo lungo. Chiedere per credere a Klopp, quasi costretto nelle prime giornate a fare a meno di un Coutinho ammaliato dalle sirene blaugrana, o Wenger, alle prese con un Alexis Sanchez che avrebbe preferito cambiare aria senza aspettare la scadenza del contratto. Dall'anno prossimo, invece, giochi fatti sul mercato prima che inizi la stagione: i club, sebbene non all'unanimità, hanno dato il via libera perchè la finestra estiva si chiuda, anzichè il 31 agosto, alle 17 del giovedì precedente alla prima giornata della Premier.

La decisione è valida solo per gli acquisti interni al massimo campionato inglese ovviamente, i club potranno quindi cedere i loro giocatori all'estero anche dopo ma difficilmente una società si priverà di un calciatore importante senza poterlo rimpiazzare. Una scelta coraggiosa quella della Premier, che avrà di sicuro la benedizione della Uefa: "non è un bene quando un calciatore gioca per un club quando inizia il campionato e poi per un altro a fine mercato - era stata la posizione espressa ieri al 'Times' di Ceferin - C'è troppa incertezza e per troppo tempo, perciò direi che la finestra è troppo lunga e sarei per accorciarla". E in Italia c'è già Beppe Marotta che spera nell'emulazione. Il dirigente bianconero da tempo batte su questo tasto e la svolta in Premier gli dà forza: "E' una decisione che aspettavo con grande soddisfazione. La reputo saggia, opportuna, perchè un mercato così lungo genera turbative. Una societa' adeguata riesce comunque a pianificare il mercato.

Credo che il mercato vada contenuto nei limiti perchè non è ammissibile che ci siano ancora giocatori che si trasferiscano con i campionati già iniziati o ai primi di settembre mentre sono in Nazionale". Anche i colleghi Petrachi ("E' giusto fermarsi perchè gestire giocatori che tutti i giorni vengono bombardati dai procuratori è difficilissimo, fermerei il mercato quando inizia l'attività agonistica, diciamo dall'1 agosto") e Monchi ("Una decisione giusta e logica") approvano. E dalla Francia prende posizione a favore della Premier anche il plenipotenziario del Monaco, Vadim Vasilyev: "la finestra di mercato va accorciata e chiusa prima dell'inizio del campionato. Gli inglesi hanno preso un'ottima decisione". Ora, però, serve un accordo globale. "Credo che le Leghe di competenza si rivolgeranno alla Federazione forti del parere di tutte le società, e lì arrivera' una decisione - l'auspicio di Marotta - Credo che ci debba essere una soluzione omogenea almeno all'interno dei principali campionati europei". E Ausilio, ds dell'Inter, concorda: "Sarebbe auspicabile che tutte le federazioni si uniformassero a questa regola".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/09/2017 - BUNDESLIGA: BAYERN RAGGIUNTO DAL WOLFSBURG SUL 2-2

23/09/2017 - LIGUE1: NIZZA PAREGGIA ANGERS 2-2, BALOTELLI GOL

23/09/2017 - PSG, NEYMAR NON CONVOCATO DA EMERY

23/09/2017 - DIEGO COSTA: “FELICISSIMO DI TORNARE ALL’ATLETICO MADRID”

23/09/2017 - REAL MADRID, UN MESE DI STOP PER MARCELO

23/09/2017 - PREMI FIFA 2017, IN CORSA BUFFON, ALLEGRI E CONTE

23/09/2017 - REAL MADRID: RINNOVO RECORD CON EMIRATES

22/09/2017 - RUSSIA: ZENIT DI MANCINI FUORI IN COPPA

22/09/2017 - PSG A CENA PER RICOMPORRE FRATTURA NEYMAR-CAVANI

22/09/2017 - CROAZIA: AGGREDITO L’ALLENATORE DELLA DINAMO DOPO MATCH DI COPPA

22/09/2017 - ACCORDO CHELSEA-ATLETICO, COSTA A MADRID

22/09/2017 - LIBERTADORES, GREMIO È IN SEMIFINALE

22/09/2017 - REAL MADRID, BENZEMA: “CHIUDERÒ QUI LA CARRIERA”

22/09/2017 - CATALOGNA, GUARDIOLA: "VOGLIAMO SOLO VOTARE, SI TRATTA DI DEMOCRAZIA"

21/09/2017 - BARCELLONA, MAGLIA DI SOSTEGNO A DEMBELÉ. MA CRITICHE SU TWITTER

21/09/2017 - REAL MADRID, UFFICIALE IL RINNOVO DI BENZEMA: CLAUSOLA MONSTRE DA 1 MILIARDO

21/09/2017 - TRIS ZAZA "NON CERCAVO RIVINCITE, QUI STO BENE"

21/09/2017 - FIFPRO, QUATTRO ITALIANI IN CORSA PER TOP 11

21/09/2017 - MICHELE UVA NUOVO VICEPRESIDENTE UEFA

21/09/2017 - CHAMPIONS LEAGUE: AL WANDA METROPOLITANO DI MADRID LA FINALE 2018

21/09/2017 - TEVEZ: “CINA? IL GAP CON EUROPA E SUDAMERICA NON VERRÀ COLMATO NEANCHE IN 50 ANNI”

21/09/2017 - BEST 2017 FIFA, C'È TUTTO IL REAL MADRID

21/09/2017 - LALIGA: HARAKIRI REAL, 0-1 CONTRO IL BETIS

21/09/2017 - BUNDESLIGA, IL BORUSSIA DORTMUND DA SOLO IN TESTA

21/09/2017 - CALCIO, DIRITTI TV: OFFERTA MEDIASET PER I MONDIALI IN RUSSIA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1