1
OGGI: 22/11/2017 06:20:08 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
Champions al via, Di Francesco: "Roma pronta, con Atletico sarà battaglia"
4 12/09/2017 - Debutto in Champions League stasera per la Roma di mister Eusebio Di Francesco. Alle 20.45 i giallorossi sfideranno infatti l'Atletico Madrid, ospite all'Olimpico. Il match, per quanti non hanno un abbonamento Mediaset, sarà visibile in chiaro e in diretta su Canale 5. Oltre ad essere trasmesso su Premium Calcio 1, per gli abbonati sarà disponibile anche la visione in streaming attraverso l'app Premium Play oppure quella su smartphone, grazie all'applicazione Mediaset Play.

"La mia prima in Champions? Vorrei vedere la squadra determinata con la voglia di arrivare al risultato, come quella che avremo davanti. Ci dovremo anche adeguare a loro, sarà una battaglia di quelle vere. Affronteremo una squadra con una determinata idea di gioco, sarà una partita vera e mi auguro sia un esordio positivo visto anche in passato in Champions non abbiamo vinto molto, è una partita delicata, non determinante ma importante". Il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, presenta così la sfida di Champions di domani all'Olimpico contro l'Atletico Madrid.

L'avversario di turno ha caratteristiche note. "La squadra ha una sua identità, sa quello che vuole. Magari è meno estetica ma molto pratica, però raggiungendo sempre l'obiettivo. Ha raggiunto due finali e non ci si arriva per caso, significa che c'è un lavoro importante alle spalle, fisico, tecnico e mentale. Simeone è un grandissimo allenatore e per poter competere con loro dobbiamo mettere in campo anche le loro caratteristiche insieme alla nostra idea di gioco", aggiunge Di Francesco. Capitolo formazione. "I dubbi sono sempre all'ordine del giorno, fanno bene. Noi parliamo di collettivo non solo di un reparto, noi dobbiamo ragionare di squadra, è un aspetto su cui sto lavorando da quando sono arrivato. Per quanto riguarda Peres e Florenzi le valutazioni le farò tra oggi e domani, probabilmente uno dei due giocherà ma non ho ancora deciso niente", spiega. "Moreno? La condizione è buona, perché è rientrato dalla Nazionale dopo aver fatto 90', adesso sta trovando continuità negli allenamenti. Aveva avuto qualche problemino muscolare all'inizio della preparazione. Quello che voglio dalla squadra è che sia corta in ogni momento e sia competitiva in ogni situazione di gioco, dobbiamo restare sempre compatti e corti sia in fase offensiva che difensiva". La Roma sabato non ha giocato. "Un bene o un male il rinvio con la Sampdoria? Sicuramente giocando daremo una risposta ben definita, è un vantaggio per aver avuto più tempo per preparare la sfida con l'Atletico. Non è un aiuto per campionato e classifica, perché ce la ritroveremo ma lo è per domani magari. Molti giocatori dell'Atletico però hanno riposato contro il Valencia".

Con l'inizio della Champions League inizia anche la corsa ai premi milionari che distribuirà la Uefa. Ciascuno dei 32 club riceverà, solo per partecipare, 12,7 milioni di euro e il massimo di soli premi che i futuri campioni potranno aspirare di portarsi a casa è di 57,2 milioni, ma per questo si dovranno vincere le sei sfide della fase a gruppi. Il totale dei soldi destinati ai premi è di 1.319 milioni di euro. Per partecipare 12,7 milioni, per ogni vittoria nella fase a gruppi 1,5 milioni, per ogni pareggio nella fase a gruppi 0,5 milioni, per l'ingresso agli ottavi di finale 6 milioni, per l'ingresso nei quarti di finale 6,5 milioni, per le semifinali 7,5 milioni, alla squadra finalista 11 milioni e alla squadra campione 15,5 milioni di euro.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/11/2017 - LIPPI A TAVECCHIO: "VENTURA È STATA SCELTA SUA"

21/11/2017 - FIGC, PARTE IL TOTO-NOMI

20/11/2017 - ITALIA A PICCO, LA RICETTA DI CANNAVARO: “POTERE AGLI EX CALCIATORI E MENO STRANIERI”

20/11/2017 - DALL’INGHILTERRA SICURI: “CONTE PRIMA SCELTA PER LA PANCHINA DELL’ITALIA”

20/11/2017 - TOMMASI: “L’ITALIA FUORI DAL MONDIALE È UNA QUESTIONE PUBBLICA. È TEMPO DI CAMBIARE”

20/11/2017 - RANIERI: “NAZIONALE? NON MI HA CHIAMATO NESSUNO. COME TALENTO PURO C’È SOLO INSIGNE”

20/11/2017 - DINAMO KIEV, BLOCHIN: “HO CHIESTO DI ACQUISTARE MERTENS. CON SHEVA NESSUN LITIGIO”

20/11/2017 - LALIGA: IL VALENCIA TIENE IL PASSO DEL BARCELLONA

20/11/2017 - BUNDESLIGA: SCHALKE AGGANCIA IL LIPSIA AL SECONDO POSTO

20/11/2017 - LIGUE1: DOPPIO CAVANI, POKER PSG AL NANTES

20/11/2017 - PREMIER: ARSENAL PIEGA IL TOTTENHAM, CORRE IL CITY

20/11/2017 - ANCELOTTI, ALTRO CHE ITALIA: SUGGESTIONE REAL MADRID

19/11/2017 - CHIELLINI "COLPE DI TUTTI, MAI DELEGITTIMATO VENTURA"

17/11/2017 - NAZIONALE, LOTTI: “ANCORA NON HO SENTITO IDEE E PROPOSTE”

17/11/2017 - MALAGÒ: “BUONUSCITA VENTURA? E’ RAPPORTO SUBORDINATO DI LAVORO”

17/11/2017 - MONDIALI, ECCO LE 4 FASCE DEL SORTEGGIO

17/11/2017 - TOTO-CT: ECCO I FAVORITI

17/11/2017 - MORANDI: "HO PIANTO PER L'ELIMINAZIONE DELL'ITALIA"

17/11/2017 - LA NAZIONALE E GLI SCENARI FUTURI: ALL'ITALIA CHE VERRÀ SERVE ANCORA BUFFON

17/11/2017 - ITALIA, L’EX ZOLA: “CONTE FENOMENO, HA NASCOSTO I PROBLEMI. DOPO INSIGNE C’È IL NULLA”

17/11/2017 - L'EX-CT VENTURA: "AL MIO SUCCESSORE AUGURO DI RIPORTARE SU L'ITALIA"

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1