1
OGGI: 22/11/2017 19:15:16 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
CHAMPIONS: MESSI TRASCINA IL BARCELLONA, 3-0 ALLA JUVE
4 13/09/2017 - La Juve torna in Europa dopo la sfortunata finale di Cardiff e i risultati non cambiano. I bianconeri di Allegri perdono infatti nettamente al Neu Camp contro il Barcellona, orfano di Neymar, ma trascinato da un Messi d'annata. La Juventus parte con una difesa molto alta e aggressiva soprattutto su Messi, con il Barcellona che prova a farsi pericoloso con la velocità di Dembelè, ma la prima azione da rete la crea De Sciglio, che di sinistro fa partire un buon tiro che però si spegne a lato. Il Barca fa possesso palla, ma è ancora la Juve a farsi pericolosa, prima in contropiede con Dybala che però è troppo scolastico nella conclusione e poi con una conclusione da fuori di Pjanic sulla quale Ter Stegen parà in due tempi.

Ci vuole un grandissimo Buffon invece, bravo ad uscire dall'area in anticipo di petto, per rimediare ad un pericoloso contropiede subito dai bianconeri al quarto d'ora. Il portiere della Nazionale è bravo anche sugli sviluppi di una punizione battuta da Messi, quando sulla ribattuta Suarez tira a botta sicura, ma il numero uno bianconero gli dice di no. Molto bene anche l'esordio dell'argentino Betancur, il quale riesce anche a farsi pericoloso al 24', ma la sua conclusione finisce in corner. La Juventus piace nella prima frazione di gioco, soprattutto nella sua capacità di spezzare il possesso palla casalingo con dei break molto pericolosi. Nel finale di tempo un clamoroso errore di De Sciglio regala una palla d'oro Dembele, il quale però da posizione favorevole si fa deviare in angolo la conclusione. All'ultimo minuto di un primo tempo giocato con grande personalità però, la Juventus subisce la rete dello svantaggio: splendido duetto Messi-Suarez-Messi, con il campione argentino che è bravo a chiudere con un preciso diagonale alla sinistra di Buffon.

Il secondo tempo si apre con la Juve alla ricerca del pareggio con Dybala, ma il suo tiro è fuori misura. La Juve tiene sul piano del gioco, ma la qualità di Messi è immensa e dopo appena 7 minuti colpisce un clamoroso palo a Buffon battuto su assist di Inesta. Il raddoppio arriva al 10', quando un errore di Benatia mette il turbo al solito Messi, discesa sulla destra e salvataggio sulla linea di Sturaro, ma Rakitic è ben piazzato per realizzare una sorta di rigore in movimento. La Juve deraglia e subisce al 70' la terza rete da parte della Pulce Messi alla sua rete numero 515 in carriera, al termine di una splendida azione personale. Nel finale gli uomini di Allegri provano a ridurre le distanze con Dybala, Piquè e Bernardeschi, ma con poca fortuna.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
22/11/2017 - ITALIA FUORI DAL MONDIALE, L’ARGENTINA ANNULLA L’AMICHEVOLE

22/11/2017 - CHAMPIONS: JUVE, COL BARÇA SI DEVE CAMBIARE: TATTICA, INTERPRETI, ATTEGGIAMENTI

22/11/2017 - VITTORIA DELLA JUVE SUL BARCELLONA A 2,90, ECCO LE QUOTE BETTER

22/11/2017 - SIVIGLIA SOTTO SHOCK, BERIZZO HA UN TUMORE

22/11/2017 - CHAMPIONS: DI FRANCESCO "CON ATLETICO SFIDA DETERMINANTE"

22/11/2017 - CALCIO, CHAMPIONS LEAGUE: LIPSIA ELIMINA MONACO, CITY OK COL FEYENOORD

21/11/2017 - CHAMPIONS: ALLEGRI "EQUILIBRIO", PJANIC "COL BARÇA ALLA PARI"

21/11/2017 - FIGC, PARTE IL TOTO-NOMI

21/11/2017 - LIPPI A TAVECCHIO: "VENTURA È STATA SCELTA SUA"

20/11/2017 - BUNDESLIGA: SCHALKE AGGANCIA IL LIPSIA AL SECONDO POSTO

20/11/2017 - DALL’INGHILTERRA SICURI: “CONTE PRIMA SCELTA PER LA PANCHINA DELL’ITALIA”

20/11/2017 - ANCELOTTI, ALTRO CHE ITALIA: SUGGESTIONE REAL MADRID

20/11/2017 - TOMMASI: “L’ITALIA FUORI DAL MONDIALE È UNA QUESTIONE PUBBLICA. È TEMPO DI CAMBIARE”

20/11/2017 - ITALIA A PICCO, LA RICETTA DI CANNAVARO: “POTERE AGLI EX CALCIATORI E MENO STRANIERI”

20/11/2017 - RANIERI: “NAZIONALE? NON MI HA CHIAMATO NESSUNO. COME TALENTO PURO C’È SOLO INSIGNE”

20/11/2017 - LALIGA: IL VALENCIA TIENE IL PASSO DEL BARCELLONA

20/11/2017 - LIGUE1: DOPPIO CAVANI, POKER PSG AL NANTES

20/11/2017 - PREMIER: ARSENAL PIEGA IL TOTTENHAM, CORRE IL CITY

20/11/2017 - DINAMO KIEV, BLOCHIN: “HO CHIESTO DI ACQUISTARE MERTENS. CON SHEVA NESSUN LITIGIO”

19/11/2017 - CHIELLINI "COLPE DI TUTTI, MAI DELEGITTIMATO VENTURA"

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1