1
OGGI: 24/10/2017 07:50:51 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieC/D
Bookmark and Share Condividi la notizia
Serie C girone C: BENE CATANIA, REGGINA E SIRACUSA, COLPI DI FRANCAVILLA E JUVE STABIA
4 25/09/2017 - Il sesto turno di serie C vede sciogliersi le coppie che si erano formate al comando di due dei tre gironi. Dunque a fare da battistrada nei rispettivi raggruppamenti adesso ci sono Livorno, Pordenone e Monopoli, tutte con 13 punti all'attivo. E il "week-end lungo" non è ancora finito: a chiuderlo il posticipo televisivo di lunedì sera, con un altro derby regionale, stavolta in Toscana, vale a dire Arezzo-Lucchese. Per il gusto degli appassionati di tutta la Penisola.

Non ha alcuna intenzione di rallentare nel girone C il Monopoli, che supera di slancio anche l'ostacolo Matera conservando il primato solitario in classifica. A lanciare la squadra di Tangorra fra fine primo tempo e inizio secondo la rete di Sarao e il rigore realizzato da Genchi, che mettono al tappeto gli uomini di Auteri, ancora non al top in questo primo mese di gare. E' convincente l'esordio di Fabio Liverani sulla panchina del Lecce, che passa per 3-1 al "Ceravolo" di Catanzaro chiudendo la pratica già nella prima frazione con le marcature di Lepore, Torromino e Cosenza (serve solo a fissare il punteggio il gol di Lukanovic in pieno recupero).

Insieme ai salentini ad inseguire la capolista c'è l'ambizioso Catania, che centra il tris di successi consecutivi (dopo quelli ai danni di Lecce e Virtus Francavilla) superando di misura la Fidelis Andria al "Massimino": è un penalty di Lodi allo scadere a decidere l'incontro e proiettare gli etnei di Cristiano Lucarelli a quota 10. Prosegue l'ascesa anche del Siracusa, che davanti al proprio pubblico va sotto 2-0 in meno di un quarto d'ora con il Cosenza (illudono i silani Mendicino e Mungo) poi rimette le cose a posto nel primo tempo con Grillo e Catania, prima che Sandomenico negli ultimi venti minuti piazzi la doppietta che ribalta tutto. La formazione di Bianco è a 9 punti dovendo recuperare martedì 26 la gara con la Fidelis Andria. Dal canto suo la Reggina di Maurizi fa bottino pieno sul terreno del Racing Fondi (match winner Marino) a cui non basta il nuovo tecnico Antonello Mattei, al posto dell'esonerato Giuseppe Giannini, per lasciare la scomoda ultima posizione in graduatoria. In una giornata positiva per i team siciliani piazza il colpo esterno anche l'Akragas, passando a Caserta grazie a Longo e conquistando la seconda affermazione in campionato. Raccoglie un risultato utile anche la Sicula Leonzio di Pino Regoli pareggiando in rimonta 1-1 (nel finale Tavares risponde al vantaggio dei locali di Delic) sul campo del Bisceglie.

Altri due blitz (cinque complessivi in questo turno) completano il quadro. Uno lo firma la Virtus Francavilla passando sul terreno del Rende con un gol di Saraniti, mentre rompe il ghiaccio in tema di vittorie la Juve Stabia aggiudicandosi il derby campano sul campo della Paganese grazie alle segnature di Allievi e Paponi a rendere vano il rigore al 91′ di Scarpa.

Girone C, 5/a giornata: Bisceglie-Sicula Leonzio 1-1, Casertana-Akragas 0-1, Catania-Fidelis Andria 1-0, Catanzaro-Lecce 1-3, Fondi-Reggina 0-1, Monopoli-Matera 2-0, Paganese-Juve Stabia 1-2, Rende-Virtus Francavilla 0-1, Siracusa-Cosenza 4-2. Riposava: Trapani.

Classifica: Monopoli 13 punti; Lecce e Catania 10; Siracusa* 9; Reggina 8; Trapani, Virtus Francavilla, Akragas, Bisceglie e Catanzaro 7; Rende 6; Juve Stabia e Sicula Leonzio 5; Casertana, Matera(-1) e Paganese 4; Fidelis Andria* 3; Cosenza 2; Racing Fondi 1. * = 1 gara in meno

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/10/2017 - SERIE C: NEL GRUPPO C I SALENTINI VINCONO A MATERA E VOLANO A +4 DAL CATANIA

21/10/2017 - SERIE C, ANTICIPI E POSTICIPI FINO ALLA 16/A GIORNATA

20/10/2017 - CALCIO, SERIE C; MODENA CONFERMA SCIOPERO: NIENTE GARA COL FANO

19/10/2017 - CALCIO, COPPA ITALIA SERIE C: I RISULTATI

19/10/2017 - CALCIO, LEGA PRO: SU STADIO AUSPICHIAMO SBLOCCO SITUAZIONE TRA COMUNE E MODENA

16/10/2017 - CALCIO: SORRENTO-CASTEL SAN GIORGIO 2-1

16/10/2017 - CALCIO: CALPAZIO - SCAFATESE 2-3

12/10/2017 - CALCIO: POKER SORRENTINO, I ROSSONERI AVANZANO IN COPPA

09/10/2017 - SERIE C, MODENA-ALBINOLEFFE ANNULLATA: SARÀ 0-3 A TAVOLINO

08/10/2017 - CALCIO: SCAFATESE - VIGOR CASTELLABATE 5-1

08/10/2017 - IL SORRENTO FERMA LA CAPOLISTA CERVINARA

07/10/2017 - MODENA, UFFICIALIZZATO L’ADDIO DI CALIENDO. TADDEO È IL NUOVO PROPRIETARIO

06/10/2017 - STADIO MASSIMINO, INCONTRO POSITIVO TRA LEGA PRO E COMUNE DI CATANIA

06/10/2017 - LEGA PRO, 'CONDANNA PER FATTI MODENA, VICINI A CALIENDO'

05/10/2017 - DICHIARATO IL FALLIMENTO DEL COMO DI LADY ESSIEN

02/10/2017 - SERIE C GIRONE C: VOLANO CATANIA E SIRACUSA, TRAPANI RIMONTA CASERTANA, VITTORIE PER JUVE STABIA E MATERA

01/10/2017 - IL SORRENTO C'È, GARGIULO STENDE IL NOLA: 1-0

01/10/2017 - CENTRO STORICO SALERNO - SCAFATESE 0-3

29/09/2017 - LEGA PRO, GRAVINA: “IL MIO CALCIO? A E B1 A 20 SQUADRE, B2 A 40”

28/09/2017 - SERIE C, MODENA E AKRAGAS DEFERITE

28/09/2017 - SERIE C, DEFERITE FIDELIS ANDRIA, CATANZARO E MATERA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1