1
OGGI: 21/10/2017 21:29:02 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
CALCIO, NAZIONALE; INSIGNE: DAREMO L'ANIMA PER QUALIFICARCI
4 05/10/2017 - "Sappiamo che le prossime due partite della Nazionale sono importanti perche' Macedonia ed Albania sono due squadre che ci possono dare fastidio. Dobbiamo affrontarle nel miglior modo possibile perche', facendo due vittorie, possiamo arrivare fra le migliori seconde ed evitare scontri con squadre un po' piu' dure ai play off. Siamo consapevoli che, qualsiasi squadra affronteremo nei play-off, dobbiamo vincere a tutti i costi perche' l'Italia deve partecipare ai Mondiali per forza e cercheremo di dare l'anima sino alla fine". Cosi' Lorenzo Insigne in un'intervista esclusiva rilasciata ai microfoni di 'Raisport'.

L'attaccante del Napoli ha parlato anche della possibile soluzione di un 3-4-3 come schema anti Macedonia per la sfida di venerdi' prossimo a Torino. "Ho sempre dato la mia disponibilita' al mister. Anche giocando con il 3-5-2 o qualsiasi altro modulo, l'importante e' che quando uno scende in campo da' tutto fino alla fine - ha sottolineato Insigne - Ci sta poi che ogni giocatore si esprima meglio in un ruolo diverso, come io ed El Shaarawy che siamo abituati a giocare a tre in attacco. Pero' l'importante, quando stai in Nazionale, e' scendere in campo e dare il massimo per l'Italia. Al di la' del ruolo, conta il risultato. Nel 3-4-3 mi sentirei meglio perche' un giocatore ha bisogno di scendere in campo e di essere consapevole di poter dare il 100% per la squadra.

Io ora giocando a tre mi, mi sento a mio agio e spero di dare il mio contributo importante alla squadra per portarla alla vittoria". Possibile che contro la Macedonia, Insigne abbia come riferimento unico offensivo Ciro Immobile. "Con Immobile siamo stati un anno insieme al Pescara, abbiamo fatto un grande anno ed anche se non giochiamo piu' insieme da parecchio, non ci dimentichiamo che i nostri movimenti sono sempre gli stessi e cerchiamo di lavorare nel miglior modo possibile. Ci vediamo spesso, parliamo del piu' e del meno, ci conosciamo bene sia in campo che fuori e quindi e' un piacere trovarci ogni mese qua". "Ventura? E' sereno, stiamo preparando al meglio la partita con la Macedonia, stiamo studiando gli avversari per provare a metterli in difficolta' - ha proseguito Insigne - Ogni volta che veniamo qui lo seguiamo sempre con passione perche' e' un grande allenatore, ogni tecnico ti puo' dare qualcosa di diverso e noi cerchiamo di mettere in pratica tutto quello che ci chiede".

Insigne punta ad un'Italia che ha voglia di riscatto dopo la sconfitta del mese scorso contro la Spagna. "Penso che le sconfitte fanno sempre male, pero' non abbiamo perso contro una piccola squadra ma con una grande squadra come la Spagna - ha raccontato ancora l'esterno offensivo del Napoli - Le sconfitte aiutano a crescere e sono sicuro che ci ha fatto bene quella sconfitta, tra virgolette. Quello pero' e' il passato, ora dobbiamo pensare alla Macedonia e ad una partita fondamentale per andare ai Mondiali. Un patto fra noi giocatori qui in Nazionale? Non ci siamo ancora riuniti pero' penso che il pensiero di tutti sia di farcela a tutti i costi".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/10/2017 - PUGNO AL PORTIERE DEL LIONE: TIFOSO DELL'EVERTON BANDITO A VITA

21/10/2017 - ARGENTINA, I CONVOCATI PER LA RUSSIA. HIGUAIN RESTA A CASA

21/10/2017 - RETROSCENA NEYMAR-BARCELLONA, XAVI SVELA: “LA ROTTURA AL MATRIMONIO DI MESSI”

21/10/2017 - UEFA, RANKING AGGIORNATO: L’ITALIA È SECONDA

21/10/2017 - BARCELLONA, MESSI ENTRA NEL CLUB DEI 100 IN EUROPA, MA RONALDO È AVANTI

21/10/2017 - CHAMPIONS, JUVE REGINA DEI RICAVI CON OLTRE 110 MILIONI, QUARTO IL NAPOLI

21/10/2017 - "BUU" RAZZISTI, UEFA APRE INCHIESTA CONTRO LA ROMA

21/10/2017 - I 'SENATORI' DEL CHELSEA: 'CONTE, TROPPO LAVORO'

20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: MILAN NON SA PIÙ VINCERE, SOLO 0-0 CONTRO AEK ATENE

20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: ATALANTA BATTE APOLLON, SEDICESIMI ORMAI VICINI

20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: BALOTELLI ILLUDE NIZZA, LAZIO NON SI FERMA PIÙ

19/10/2017 - CHELSEA, CONTE: “I CAMBI NON HANNO PAGATO, MI ASSUMO LE MIE RESPONSABILITÀ”

19/10/2017 - CHAMPIONS, TUTTO FACILE PER BAYERN E PSG

19/10/2017 - MONDIALI 2018, I FRATELLINI DI IBRA SULLA STRADA DEGLI AZZURRI

19/10/2017 - CHAMPIONS: SHOW E GOL A LONDRA, CHELSEA-ROMA 3-3

19/10/2017 - CHAMPIONS: MANDZUKIC GOL, LA JUVE PIEGA LO SPORTING

19/10/2017 - ROMA, DI FRANCESCO: "RAMMARICO, QUANDO SI GIOCA COSÌ BISOGNA VINCERE"

19/10/2017 - JUVE, ALLEGRI: "POCO BRILLANTI MA ALLA FINE VITTORIA IMPORTANTE"

19/10/2017 - CATALOGNA, GUARDIOLA DEDICA LA VITTORIA DEL CITY A INDIPENDENTISTI IN PRIGIONE

19/10/2017 - SVEZIA, ROHDEN: “ABBIAMO OPPORTUNITÀ DI ANDARE AL MONDIALE, MA CON L’ITALIA NON SARÀ FACILE”

19/10/2017 - CHAMPIONS LEAGUE, FRENATA ATLÉTICO MADRID: SOLO 0-0 COL QARABAG

19/10/2017 - ATALANTA, GASPERINI: “L’EUROPA LEAGUE HA LA STESSA IMPORTANZA DELLA SERIE A”

19/10/2017 - PSG, LA STOCCATA DI CAVANI A NEYMAR: “E’ SOLO UN COMPAGNO, NON SERVE ESSERE AMICI”

19/10/2017 - U.21: ITALIA-RUSSIA IL 14/11 A FROSINONE

19/10/2017 - LIGA, ZAZA È IL MIGLIOR GIOCATORE DI SETTEMBRE

19/10/2017 - RAI, SCELTO IL SOSTITUTO DI ZACCHERONI PER LE PARTITE DELLA NAZIONALE

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1