1
OGGI: 24/10/2017 06:07:50 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
Spagna ai mondiali, Islanda quasi, fischiato Piqué
4 07/10/2017 - Dopo Inghilterra e Germania anche la Spagna stacca il pass per il Mondiale. Battendo 3-0 l’Albania di Panucci. Fallisce invece la sua prima occasione la Serbia che cade in trasferta sul campo dell’Austria. L’Islanda conquista la vetta nel girone I e ora vede il Mondiale. Nel gruppo dell’Italia le furie rosse passano agevolmente 3-0 con Rodrigo, Isco e Thiago Alcantara. Ancora polemiche invece su Gerard Piqué: il centrale difensivo del Barcellona, che nei giorni scorsi si era schierato a favore dell’indipendenza della Catalogna, è stato ripetutamente fischiato dal pubblico di Alicante sia in campo che al momento del cambio. Nell’altro match del girone Israele passa 1-0 sul campo del Liechtenstein.

Nel gruppo I l’Islanda vince 3-0 in Turchia ed ora con un successo contro il Kosovo sarebbe in Russia ai danni della Croazia che fa 1-1 in casa contro la Finlandia. Croazia agganciata al secondo posto dall’Ucraina di Shevchenko che vince 2-0 in Kosovo. Allegri in ansia per Mandzukic che esce acciaccato dalla partita. La nazionale ucraina attesa all’ultimo turno in casa contro la Croazia. Per andare ai playoff dovrà necessariamente vincere. Nel gruppo D l’Irlanda batte la Moldova 2-0 ed attende la sfida con il Galles dell’ultima giornata, decisiva per conquistare il secondo posto. L’Austria batte la Serbia 3-2 con gol quasi a tempo scaduto di Schaub che rovina i piani di chi si era presentato a Vienna per vincere e chiudere il discorso qualificazione. Ora la Serbia si giocherà la qualificazione contro la Georgia. Nella fredda serata georgiana il Galles trova una vittoria che potrebbe rivelarsi fondamentale per accedere almeno ai playoff delle qualificazioni Mondiali. Alla Nazionale di Chris Coleman basterà infatti un pareggio nell’ultima partita del girone D contro l’Irlanda in casa per avere la certezza aritmetica del secondo posto.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/10/2017 - BUNDESLIGA, BAYERN AGGANCIA IN TESTA IL DORTMUND

23/10/2017 - PREMIER: POKER TOTTENHAM AL LIVERPOOL, EVERTON-ARSENAL 2-5

23/10/2017 - LALIGA: REAL MADRID SALE AL TERZO POSTO, VINCE ANCHE L'ATLETICO

23/10/2017 - LIGUE 1: CAVANI BEFFA GARCIA, MARSIGLIA-PSG 2-2

23/10/2017 - LIGA, VINCE IL BARCELLONA MA IL VALENCIA RESTA IN SCIA

22/10/2017 - PREMIER: CITY VOLA, PRIMO KO UNITED

22/10/2017 - CALCIO: VERRATTI, VIA DAL PSG PIÙ SOLDI

21/10/2017 - UEFA, RANKING AGGIORNATO: L’ITALIA È SECONDA

21/10/2017 - "BUU" RAZZISTI, UEFA APRE INCHIESTA CONTRO LA ROMA

21/10/2017 - BARCELLONA, MESSI ENTRA NEL CLUB DEI 100 IN EUROPA, MA RONALDO È AVANTI

21/10/2017 - RETROSCENA NEYMAR-BARCELLONA, XAVI SVELA: “LA ROTTURA AL MATRIMONIO DI MESSI”

21/10/2017 - ARGENTINA, I CONVOCATI PER LA RUSSIA. HIGUAIN RESTA A CASA

21/10/2017 - PUGNO AL PORTIERE DEL LIONE: TIFOSO DELL'EVERTON BANDITO A VITA

21/10/2017 - I 'SENATORI' DEL CHELSEA: 'CONTE, TROPPO LAVORO'

21/10/2017 - CHAMPIONS, JUVE REGINA DEI RICAVI CON OLTRE 110 MILIONI, QUARTO IL NAPOLI

20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: MILAN NON SA PIÙ VINCERE, SOLO 0-0 CONTRO AEK ATENE

20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: ATALANTA BATTE APOLLON, SEDICESIMI ORMAI VICINI

20/10/2017 - EUROPA LEAGUE: BALOTELLI ILLUDE NIZZA, LAZIO NON SI FERMA PIÙ

19/10/2017 - CHAMPIONS LEAGUE, FRENATA ATLÉTICO MADRID: SOLO 0-0 COL QARABAG

19/10/2017 - CATALOGNA, GUARDIOLA DEDICA LA VITTORIA DEL CITY A INDIPENDENTISTI IN PRIGIONE

19/10/2017 - MONDIALI 2018, I FRATELLINI DI IBRA SULLA STRADA DEGLI AZZURRI

19/10/2017 - CHAMPIONS: SHOW E GOL A LONDRA, CHELSEA-ROMA 3-3

19/10/2017 - CHAMPIONS: MANDZUKIC GOL, LA JUVE PIEGA LO SPORTING

19/10/2017 - ROMA, DI FRANCESCO: "RAMMARICO, QUANDO SI GIOCA COSÌ BISOGNA VINCERE"

19/10/2017 - JUVE, ALLEGRI: "POCO BRILLANTI MA ALLA FINE VITTORIA IMPORTANTE"

19/10/2017 - LIGA, ZAZA È IL MIGLIOR GIOCATORE DI SETTEMBRE

19/10/2017 - CHELSEA, CONTE: “I CAMBI NON HANNO PAGATO, MI ASSUMO LE MIE RESPONSABILITÀ”

19/10/2017 - ATALANTA, GASPERINI: “L’EUROPA LEAGUE HA LA STESSA IMPORTANZA DELLA SERIE A”

19/10/2017 - RAI, SCELTO IL SOSTITUTO DI ZACCHERONI PER LE PARTITE DELLA NAZIONALE

19/10/2017 - PSG, LA STOCCATA DI CAVANI A NEYMAR: “E’ SOLO UN COMPAGNO, NON SERVE ESSERE AMICI”

19/10/2017 - CHAMPIONS, TUTTO FACILE PER BAYERN E PSG

19/10/2017 - U.21: ITALIA-RUSSIA IL 14/11 A FROSINONE

19/10/2017 - SVEZIA, ROHDEN: “ABBIAMO OPPORTUNITÀ DI ANDARE AL MONDIALE, MA CON L’ITALIA NON SARÀ FACILE”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1