1
OGGI: 24/11/2017 12:15:10 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Basket
Bookmark and Share Condividi la notizia
BASKET: DATOME "NIENTE ITALIA PER QUALIFICAZIONI MONDIALI"
4 19/10/2017 - "Non parteciperò alle gare di qualificazione per il mondiale 2019". Lo ha annunciato nella tarda serata di ieri il capitano della nazionale azzurra di basket Gigi Datome, spiegando la sua decisione con un lungo post sul proprio profilo facebook. Proprio ieri erano stati annunciato i 24 convocati azzurri dal neo ct Meo Sacchetti e tra questi c'era anche Datome. "Qualcuno di voi ricorderà che con ogni probabilità mi prenderò la prossima estate libera per poter lavorare sul mio corpo, sperando di trovarne beneficio in futuro. Le partite dell'inverno invece, non le giocherò perché reputo che le finestre durante l'anno siano una pessima idea. La FIBA ha voluto inserire (senza alcun accordo con i club, ovvero con chi investe) delle partite di qualificazione ai Mondiali 2019 durante la stagione invernale. Io ho un impegno col Fenerbahçe (che, badate bene, non mi impedisce di venire in Nazionale) e dovrei saltare delle partite di Eurolega, potenzialmente decisive per la classifica finale e che possono quindi compromettere la stagione della mia squadra. Non solo io, ma nel nostro caso il Fener dovrebbe giocare senza me, Melli, Sloukas, Kalinic, Guduric, Mahmutoglu, Dixon, Guler, Hersek e Vesely" le parole del capitano azzurro.

"Quindi la Fiba (che dalle qualificazioni guadagna dei soldi) organizza le finestre dove i giocatori (che non vengono pagati se non con una diaria dalle proprie federazioni) dovrebbero rinunciare a delle partite con la propria squadra (che li stipendia). "Secondo l'ultima proposta FIBA, un giocatore di Eurolega e Nazionale avrebbe dovuto giocare: Domenica in campionato; Martedì in Eurolega; Venerdì e domenica in Nazionale; Mercoledì ancora in Eurolega. Questo a novembre. Perché a febbraio la stessa settimana sarebbe stata preceduta dal weekend delle coppe nazionali (3 partite)".

"Con tutte le trasferte necessarie (da un minimo di 3 a un massimo di 7) sarebbe stato impossibile garantire il massimo della performance da squadre e giocatori. Per non parlare degli infortuni. Una squadra Nazionale avrebbe due allenamenti per preparare due partite di qualificazione per un Mondiale. Due allenamenti per una kermesse che deve rappresentare un movimento. Ma che roba è? Ricordo nel 2014 che per preparare 4 partite di qualificazione all'Europeo avevamo fatto 6 settimane di preparazione. Perché per mettere insieme i principi offensivi e difensivi questo è il tempo necessario. Le 4 settimane di raduno per le Nazionali sono l'unica cosa che condivido del nuovo progetto. Perché questo sfogo?" scrive Datome,

"Prima di tutto perché mi pesa il primo rifiuto alla Nazionale della mia vita. Secondo perché nessuno ha mai chiesto, a me o ai miei compagni sia del Fener che della Nazionale, cosa pensassimo di questa formula. I giocatori devono essere coinvolti, non dico per decidere ma perlomeno per avere dei feedback sui programmi futuri. Ma c'è sempre stato totale menefreghismo a riguardo, eppure in campo andiamo noi. Il basket deve essere proposto sempre come il miglior prodotto possibile per accattivare nuovi e vecchi appassionati. Senza i migliori giocatori (NBA e qualcuno di Eurolega) questo non accadrà. Questo non è il bene del basket. É il risultato di una guerra di potere, che fa solo del male ai tifosi, e a questo punto anche ai giocatori che sono in mezzo a due fuochi e devono scegliere tra la propria Nazionale e il proprio club. Follia. In bocca al lupo a coach Sacchetti e ai ragazzi, ovviamente farò il tifo per loro".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/11/2017 - NBA: HAWKS KO COI CLIPPERS NONOSTANTE BELINELLI

22/11/2017 - NBA: I LAKERS BATTONO IN RIMONTA 103-94 I CHICAGO BULLS

22/11/2017 - NBA: BELINELLI KO A SAN ANTONIO, GALLINARI ANCORA FERMO

21/11/2017 - NBA, BELINELLI E HAWKS ANCORA KO

20/11/2017 - BASKET: BRESCIA VOLA A PUNTEGGIO PIENO, MILANO CADE IN CASA CONTRO AVELLINO

20/11/2017 - NBA: CURRY TRASCINA WARRIORS, LONZO BALL COME LEBRON

20/11/2017 - NBA, HAWKS BATTUTI, 4 PUNTI BELINELLI

19/11/2017 - LA VIRTUS ARECHI SALERNO BATTE LA PLAYA HOTEL PATTI BASKET ED INGRANA LA QUINTA

19/11/2017 - BASKET: SALERNO, QUINTO ACUTO: MATCH TIRATO CON L’OLIMPIA CAPRI MA VINCONO LE GRANATINE

19/11/2017 - BASKET: UN TEMPO NON BASTA, LAGANA’ METTE K. O. LA GIVOVA SCAFATI AL FOTOFINISH

19/11/2017 - BASKET: LA SACES MAPEI GIVOVA RITROVA GRINTA E DIFESA: BRONI DEVE ARRENDERSI

17/11/2017 - NBA: HOUSTON BATTE PHOENIX, BOSTON NON SI FERMA PIU'

13/11/2017 - BASKET, SERIE A: VIRTUS KO, BRESCIA SETTE VITTORIE DI FILA

13/11/2017 - NBA: HAWKS E CLIPPERS SCONFITTI, 15 PUNTI PER BELINELLI

13/11/2017 - NBA: BOSTON CONTINUA MARCIA, HARDEN TRASCINA HOUSTON

13/11/2017 - NBA: GOLDEN STATE E CLEVELAND A SEGNO

13/11/2017 - BASKET, SERIE A: AVELLINO BATTE VARESE 65-61

12/11/2017 - BASKET: LA VIRTUS ARECHI SALERNO INFLIGGE LA PRIMA SCONFITTA ALLA CAPOLISTA LUISS SPORT ROMA

12/11/2017 - POKER SALERNO BASKET ’92! ANCORA UN HURRÀ PER LE GRANATINE, ESPUGNATA CASTELLAMMARE

12/11/2017 - BASKET: PALAMANGANO FORTINO INESPUGNABILE, MONCADA AGRIGENTO AL TAPPETO

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1