1
OGGI: 23/11/2017 04:41:48 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
MOTOGP: IN MALESIA MATCH BALL MARQUEZ, DOVIZIOSO SPERA
4 27/10/2017 - Primo match ball per Marc Marquez, mentre Andrea Dovizioso ci spera. Il Gp della Malesia di Sepang, nel ricordo di Marco Simoncelli a sei anni dalla morte, chiude il trittico di gare asiatiche dopo Motegi e Phillips Island che hanno animato il Mondiale piloti e, fin dalla vigilia, rende magica l'attesa e l'atmosfera tra i piloti protagonisti. "Su questo tracciato ho sempre fatto alti e bassi, non e' uno dei miei tracciati preferiti. Ho un buon vantaggio su Dovizioso, mancano due gare, ma il vantaggio non e' ancora sufficiente, quindi dobbiamo arrivare in fondo ad entrambe le gare" ammonisce lo spagnolo della Honda nella conferenza stampa che "apre" il week end malese. Sono 33 i punti di differenza tra i primi due della classifica. "Il mio obiettivo e' concludere il Gp con la stessa mentalità, al massimo, per fare bene, poi vedremo dove arriveremo".

E se Marquez "teme" Dovizioso, il forlivese da parte sua non fa nulla per nascondersi, anzi tiene apertissima la battaglia e il Mondiale. Almeno ci spera. Soprattutto dopo la brutta prestazione di Phillip Island che ha aumentato di molto il gap tra i due. "Dopo un risultato cosi' negativo come quello dell'Australia, sono stato per qualche giorno in vacanza e questo mi ha aiutato ad essere pronto per questo week end. Dobbiamo ottenere il massimo, sara' difficile, ma il campionato e' ancora aperto" ha detto il pilota Ducati. "Vediamo le condizioni meteo, potrebbero esserci novità, ma dobbiamo essere pronti a tutto. L'anno scorso c'è stata una bellissima battaglia con Iannone e Valentino, questo e' un tracciato su cui mi diverto molto. In passato, con l'asciutto non sono stato troppo competitivo, ma penso quest'anno andra' meglio. Devo solo pensare al campionato e ottenere il risultato migliore possibile, poi vedremo Marc e gli altri cosa faranno".

E tra gli altri, magari involontari "aiutanti" per quella che sarebbe una mezza impresa, potrebbe ritrovarsi Valentino Rossi che in Australia ha dimostrato ancora una volta di essere per nulla al capolinea della sua già lunghissima carriera. Anche se ammette che "tre gare di fila sono pesanti, per questo ho lavorato tanto dopo l'infortunio. Non tanto e non solo per Aragon, ma proprio perche' sapevo che le tre gare di fila sarebbero state difficili da affrontare, questa e' la piu' difficile della stagione, speriamo di fare bene. E' stato un grande piacere lottare a Phillip Island, molto divertente. Ho ottenuto un risultato importante per me dopo l'infortunio alla gamba e per tutta la squadra. Sono in buona forma, il tracciato mi piace molto. Il meteo e' un'incognita, ci perseguita un po' in questa stagione. Lo scorso anno e' stato un week end complicato, con alternanza asciutto-bagnato. Qui con le temperature alte si asciuga presto la pista, quindi dobbiamo essere competitivi su tutti i tracciati" ha detto Rossi.

Concetti, quelli del Dottore, in qualche modo fatti propri anche da Maverick Vinales. "E' un tracciato che mi piace molto e dove ho fatto sempre buoni risultati. La Yamaha qui si comporta molto bene" ha detto lo spagnolo. "Non mi aspettavo di fare il podio in Australia, ho spinto e sono abbastanza soddisfatto. Ho recuperato una bella sensazione e questo e' importante per questa gara. La squadra ha lavorato molto bene, penso possiamo ripetere un ottimo lavoro".

In chiave italiana, il Gp della Malesia potrebbe laureare Franco Morbidelli campione del mondo nella Moto2. Sono 29 i punti di vantaggio sullo svizzero Thomas Luthi. "Cerchero' di affrontare il week end come sempre. So che sara' difficile, non sara' una gara qualunque per me, provero' a stare tranquillo. Questo tracciato mi piace, in particolare con questo nuovo asfalto, con meno irregolarita', quindi e' molto bello girare qui. Vedremo come va il tempo, speriamo sia asciutto o del tutto bagnato, preferirei condizioni chiare".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/11/2017 - MOTOGP, MARQUEZ: DEL MONDIALE 2017 RICORDERO' SOLO ERRORI

20/11/2017 - ROSSI "RITIRO MI SPAVENTA, MOTOGP TUTTA LA MIA VITA"

14/11/2017 - BRIATORE: “LA FERRARI PRENDA VERSTAPPEN”

14/11/2017 - MONTEZEMOLO: "FERRARI? È STATA UNA BUONA STAGIONE"

13/11/2017 - MOTOGP, GP VALENCIA; MARQUEZ: SENSAZIONE FANTASTICA, BRAVO DOVIZIOSO

13/11/2017 - F1, GP BRASILE; ARRIVABENE: ONORATO AL MEGLIO LA SCUDERIA

13/11/2017 - MOTOGP, MARQUEZ DETTA ANCORA LEGGE: È 6 VOLTE CAMPIONE, SVOLTA DOPO L'ESTATE

13/11/2017 - MOTOGP VALENCIA, DOVIZIOSO: COMPLIMENTI MARC, HA FATTO LA DIFFERENZA

13/11/2017 - F1: VETTEL VINCE GARA PERFETTA KIMI RESISTE A HAMILTON

13/11/2017 - MOTOGP: DOVIZIOSO DEVE ARRENDERSI, MARQUEZ ANCORA CAMPIONE

11/11/2017 - GP BRASILE, VETTEL: “DURA STAR DIETRO ALLE MERCEDES”

11/11/2017 - F1: HAMILTON E LA MERCEDES COMANDANO LE LIBERE

11/11/2017 - MOTOGP: LORENZO IL PIU' VELOCE NELLE LIBERE A VALENCIA

10/11/2017 - F1: MASSA, LASCIO A TESTA ALTA

10/11/2017 - MOTOGP: MARQUEZ “IL MIO OBIETTIVO È VINCERE LA GARA”

10/11/2017 - F1: GP BRASILE, HAMILTON: “NON MI SENTO APPAGATO, NON LO SARÒ MAI”

10/11/2017 - VALENTINO ROSSI: “SE NON CI FOSSE VALENCIA SAREI CAMPIONE 11 VOLTE”

10/11/2017 - F1: GP BRASILE, LA DELUSIONE DI VETTEL

10/11/2017 - MOTOGP: MARQUEZ E DOVIZIOSO SI PREPARANO PER ULTIMA SFIDA

10/11/2017 - F1: RAIKKONEN "PROSSIMO ANNO VOGLIO LOTTARE PER TITOLO"

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1