1
OGGI: 23/11/2017 02:57:10 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
ROMA BATTE ANCHE BOLOGNA, DECIDE MAGIA EL SHAARAWY
4 29/10/2017 - Una magia di El Shaarawy, con tanto di dedica allo sfortunato Karsdorp, basta e avanza a una bella Roma per piegare il Bologna e tenere il passo di quelle davanti, sempre in attesa del recupero con la Samp. Le scelte di Eusebio Di Francesco, che rivoluziona la squadra che mercoledì ha affrontato il Crotone cambiando ben 8 giocatori, pagano, a dimostrazione che nonostante gli infortuni la rosa è all'altezza delle ambizioni. Maluccio invece il Bologna, al terzo ko di fila: ha provato a giocarsela in contropiede ma ha avuto pochissime chance e non le ha sfruttate, e questo all'Olimpico contro la Roma equivale a una sconfitta. A riposo Kolarov e Nainggolan, con Bruno Peres adattato a sinistra, Di Francesco fa fare invece gli straordinari Dzeko, nel tridente con Defrel ed El Shaarawy. Nel Bologna fuori Palacio, Petkovic viene preferito a Destro per sostituire l'argentino, per il resto confermate le indiscrezioni della vigilia con Da Costa per l'infortunato Mirante e Nagy interno per Donsah. Recuperati Gonzalez e Federico Di Francesco. Proprio il figlio del tecnico giallorosso crea il primo brivido dopo una ventina di secondi, con una girata di poco a lato, ma presto la Roma - giocatori in campo con la maglia di Karsdorp - prende in mano il gioco. De Rossi in regia sembra ispirato, Defrel si muove tanto e la difesa di Donadoni fatica a chiudere tutti gli spazi anche se nelle ripartenze i felsinei danno sempre l'impressione di poter far male, soprattutto con Di Francesco. Davanti la Roma dà spettacolo con le combinazioni fra i suoi tre attaccanti ma El Shaarawy cerca l'assist anzichè tirare, Defrel conclude debolmente e Dzeko non inquadra la porta (clamoroso il colpo di testa alto al 28', tutto solo in mezzo all'area). Poi, fra il 31' e il 33', la svolta del match: miracolo di Alisson sul colpo di testa di Masina e, sull'altro fronte, piatto sinistro al volo di El Shaarawy sull'angolo di Pellegrini per il vantaggio della Roma. Il Bologna fatica a reagire e in avvio di ripresa rischia il colpo del ko ma la conclusione velenosa da fuori del Faraone finisce a lato non di molto mentre un fuorigioco millimetrico nega a Dzeko la gioia personale. Donadoni decide di rischiare, dentro Falletti per Nagy, e al 21' Di Francesco manca l'impatto col pallone da due passi sul cross teso di Verdi. La formazione giallorossa comincia ad accusare un po' di stanchezza ma l'undici di Donadoni non ne approfitta, anzi, continua pure a subire le iniziative di una Roma che davanti regala ancora spettacolo, anche se non arriva il 2-0. Poco male, bastava vincere e la missione è stata portata a termine. Da domani testa al Chelsea.
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
22/11/2017 - CALCIO, GIUDICE SPORTIVO; SERIE A: DUE TURNI A RADOVANOVIC

22/11/2017 - MILAN, UEFA CHIEDE APPROFONDIMENTI

22/11/2017 - BENEVENTO, VIGORITO: “COMPRENDO LA DELUSIONE DEI TIFOSI, CONTINUEREMO A COMBATTERE”

22/11/2017 - BERLUSCONI: “NON BASTANO SOLO GLI ADDII DI TAVECCHIO E VENTURA. ERRORE PRENDERSELA CON GLI STRANIERI”

22/11/2017 - "MI HA MOLESTATA", ACCUSE A TAVECCHIO

22/11/2017 - LEGA SERIE A: ASSEMBLEA DEL 27/11 DIVENTA ELETTIVA

22/11/2017 - SERIE A: L'UDINESE ESONERA DELNERI, AL SUO POSTO ODDO

22/11/2017 - DYBALA SPAVENTA LA JUVE "NON SO SE RESTERO' A VITA"

22/11/2017 - COSIMO SIBILIA: “TAVECCHIO RESTA IN CARICA PER L’ORDINARIA AMMINISTRAZIONE. NON CI SONO LE CONDIZIONI PER COMMISSARIARE LA FEDERAZIONE”

21/11/2017 - CARRARO: "RINNOVAMENTO CLASSE DIRIGENTE"

21/11/2017 - SERIE A: VERONA ANCORA KO, BATTUTO IN CASA 3-2 DAL BOLOGNA

21/11/2017 - TAVECCHIO SI DIMETTE, FIGC VERSO COMMISSARIAMENTO

21/11/2017 - STATI GENERALI DELLO SPORT, LOTTI: “SIAMO PRONTI A LEGIFERARE”

21/11/2017 - UDINESE: GIGI DEL NERI VERSO L’ESONERO, PRONTO ODDO

21/11/2017 - NAZIONALE, ABETE: “NO A COMMISSARIO, ANCELOTTI AMATO DA TUTTI”

21/11/2017 - MONTELLA, NEL 2016 PARLAI CON LIPPI

21/11/2017 - CONI: OLTRE METÀ INCHIESTE È SUL CALCIO

21/11/2017 - MALAGÒ: “IO COMMISSARIO FIGC? NON SONO DISPONIBILE”

20/11/2017 - SERIE A, CHIESA SALVA LA FIORENTINA: 1-1 CONTRO LA SPAL

20/11/2017 - CALCIO: BENEVENTO BATTE MAN UTD, E' SUO PEGGIOR INIZIO DI SEMPRE

20/11/2017 - FIGC, TAVECCHIO SI È DIMESSO (LE REAZIONI)

20/11/2017 - SERIE A: JUVENTUS KO CON LA SAMP, BENEVENTO PERDE ANCORA

20/11/2017 - SERIE A: DOPPIO ICARDI, INTER BATTE ATALANTA ED E' SECONDA

20/11/2017 - L'ADDIO DI BUFFON: "SMETTO QUEST'ANNO"

20/11/2017 - LA JUVE SBATTE IN CASA DELLA SAMP: LIGURI VINCONO 3-2 CON BRIVIDO FINALE

20/11/2017 - LA CRISI DELLA JUVE TRA BLACK OUT ED ERRORI DI MERCATO

20/11/2017 - SERIE A, BASELLI RISPONDE AD HETEMAJ: È 1-1 TRA TORO E CHIEVO

20/11/2017 - SERIE A, IL CAGLIARI PASSA A UDINE: JOAO PEDRO TRAFIGGE I FRIULANI

20/11/2017 - SERIE A, BALLARDINI RISOLLEVA GENOA: RIGONI STENDE IL CROTONE

20/11/2017 - SERIE A, IL CAGLIARI PASSA A UDINE: JOAO PEDRO TRAFIGGE I FRIULANI

20/11/2017 - RESA TAVECCHIO: CAIRO, OPPORTUNA

20/11/2017 - BENEVENTO, DE ZERBI: “RIPARTIAMO DALLA PRESTAZIONE, MA SI FA DURA”

20/11/2017 - MONTEMURRO, SIBILIA PUÒ ESSERE CANDIDATO

20/11/2017 - CALCIO, ZAPATA: FIERO DELLA SAMP, NAPOLI NON HA CREDUTO IN ME

20/11/2017 - INTER, SPALLETTI: “GARA DA SQUADRA MATURA. ICARDI CAMPIONE”

20/11/2017 - SERIE A, SASSUOLO PASSA AL 94': BENEVENTO RESTA ANCORA A QUOTA ZERO

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1