1
OGGI: 24/11/2017 12:16:27 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
SERIE A: VINCONO NAPOLI E LAZIO, POKER SAMP, VIOLA KO
4 30/10/2017 - Tutto invariato in vetta alla classifica di serie A. Il Napoli, infatti, batte al San Paolo il Sassuolo e rimette 3 punti tra sè e la coppia Juve-Lazio che segue. Non è stato facile per la squadra di Sarri: Allan ha aperto le danze, ma i neroverdi di Bucchi hanno trovato il pareggio con Falcinelli complicando le cose ai campani che però hanno azionato il turbo e segnato con Callejon (azione confusa su angolo) e Mertens portandosi sul sicuro 3-1. Una traversa e la Var (fallo fuori area e non rigore) si mettono "contro" il Sassuolo, non permettendo alla squadra emiliana di potersi rimettere in partita.

Tutto facile per la Lazio a Benevento nel lunch match della giornata. La sempre più convincente squadra capitolina ha espugnato il "Ciro Vigorito", schiacciando per 5-1 i malcapitati giallorossi. In rete per i biancocelesti Bastos, il capocannoniere del campionato Immobile, Marusic (questi tre nel primo tempo) e infine Parolo e Nani. Inutile (nella ripresa) il gol dei campani, a firma di Lazaar. Per la formazione di Simone Inzaghi è il sesto successo consecutivo in serie A: una vittoria che ha proiettato Lulic e compagni a quota 28 punti, dietro al Napoli ed in compagnia della Juventus.

La Sampdoria sfrutta al massimo il fattore casalingo e chiude già nel primo tempo la pratica Chievo: Cacciatore pareggia la rete iniziale di Linetty, poi Torreira con una splendida punizione e Zapata permettono ai blucerchiati di prendere il largo e mettere al sicuro il risultato mantenendo così il sesto posto con 20 punti. Nel finale, doppietta personale di Torreira e 4-1 finale.

La Fiorentina manca una ghiotta occasione per rientrare in zona Europa League lasciando l'intera posta in palio allo Scida di Crotone. La squadra di Pioli subisce un uno-due firmato Budimir-Trotta che ha stordito i viola, capaci solo nel finale di tempo di segnare con Benassi e provare la rimonta che si ferma sulla traversa piena colpita da Federico Chiesa. Si ferma a due vittorie di fila la mini serie dell'Atalanta, mentre diventano due consecutive le vittorie dell'Udinese. Eppure, gli orobici erano passati in vantaggio con Kurtic, subendo poi la veemente reazione dei friulani concretizzatasi con il pareggio di De Paul su rigore e la rete di Barak. Finale palpitante: Bizzarri para il rigore del possibile 2-2 di Cristante, subito dopo il Var annulla la rete degli ospiti per fuorigioco.

Nell'inedita sfida salvezza tra Spal e Genoa, sono gli estensi ad avere la meglio grazie al gol vittoria di Antenucci, mettendo nei guai la classifica dei rossoblù ed ancora una volta la panchina di Juric. Per il Genoa un solo punto nelle ultime tre gare, mentre la formazione di Semplici festeggia la vittoria che mancava da due mesi.

Nel posticipo serale, infine, torna alla vittoria il Torino dopo due sconfitte di fila: al Grande Toro è il Cagliari a passare in vantaggio con Barella nel primo tempo, Falque pareggia dopo dieci minuti e nella ripresa completa la rimonta Obi. Sospiro di sollievo per Mihajlovic.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
24/11/2017 - ROBINHO, 9 ANNI PER STUPRO, VIOLENTÒ UNA RAGAZZA IN DISCOTECA A MILANO

24/11/2017 - ROMA, PALLOTTA: “SÌ ALLO STADIO ENTRO NATALE SAREBBE BEL REGALO”

23/11/2017 - DOPING, BENEVENTO: LUCIONI DEFERITO, CHIESTO UN ANNO DI SQUALIFICA

23/11/2017 - MAX PEZZALI: “SCUDETTO ALL’INTER? UNA BESTEMMIA, NAPOLI E JUVENTUS PIÙ ATTREZZATE”

23/11/2017 - CATANIA ELIMINATO IN COPPA ITALIA. LIGUORI FA VOLARE IL COSENZA

23/11/2017 - BERLUSCONI: "CINESI HANNO RISPETTATO IMPEGNI PER MILAN"

23/11/2017 - STADIO ROMA, OK CAMPIDOGLIO: PALLA PASSA A REGIONE

23/11/2017 - MALAGO' "COMMISSARIARE ORA FIGC NON E' POSSIBILE"

23/11/2017 - MONTELLA ASPETTA REAZIONE "MILAN DEVE FARE MILAN"

22/11/2017 - DYBALA SPAVENTA LA JUVE "NON SO SE RESTERO' A VITA"

22/11/2017 - SERIE A: L'UDINESE ESONERA DELNERI, AL SUO POSTO ODDO

22/11/2017 - LEGA SERIE A: ASSEMBLEA DEL 27/11 DIVENTA ELETTIVA

22/11/2017 - "MI HA MOLESTATA", ACCUSE A TAVECCHIO

22/11/2017 - BENEVENTO, VIGORITO: “COMPRENDO LA DELUSIONE DEI TIFOSI, CONTINUEREMO A COMBATTERE”

22/11/2017 - MILAN, UEFA CHIEDE APPROFONDIMENTI

22/11/2017 - CALCIO, GIUDICE SPORTIVO; SERIE A: DUE TURNI A RADOVANOVIC

22/11/2017 - COSIMO SIBILIA: “TAVECCHIO RESTA IN CARICA PER L’ORDINARIA AMMINISTRAZIONE. NON CI SONO LE CONDIZIONI PER COMMISSARIARE LA FEDERAZIONE”

22/11/2017 - BERLUSCONI: “NON BASTANO SOLO GLI ADDII DI TAVECCHIO E VENTURA. ERRORE PRENDERSELA CON GLI STRANIERI”

21/11/2017 - NAZIONALE, ABETE: “NO A COMMISSARIO, ANCELOTTI AMATO DA TUTTI”

21/11/2017 - SERIE A: VERONA ANCORA KO, BATTUTO IN CASA 3-2 DAL BOLOGNA

21/11/2017 - TAVECCHIO SI DIMETTE, FIGC VERSO COMMISSARIAMENTO

21/11/2017 - STATI GENERALI DELLO SPORT, LOTTI: “SIAMO PRONTI A LEGIFERARE”

21/11/2017 - CONI: OLTRE METÀ INCHIESTE È SUL CALCIO

21/11/2017 - MALAGÒ: “IO COMMISSARIO FIGC? NON SONO DISPONIBILE”

21/11/2017 - CARRARO: "RINNOVAMENTO CLASSE DIRIGENTE"

21/11/2017 - MONTELLA, NEL 2016 PARLAI CON LIPPI

21/11/2017 - UDINESE: GIGI DEL NERI VERSO L’ESONERO, PRONTO ODDO

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1