1
OGGI: 24/11/2017 12:13:00 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Altri
Bookmark and Share Condividi la notizia
Boxe, Joshua resta il pił forte
4 30/10/2017 - Venti incontri, venti vittorie, e tutte prima del limite. Anthony Joshua, se mai ce ne fosse bisogno, si conferma campione del mondiale dei pesi massimi al di lą delle sigle (nella fattispecie Wba, Ibf, la meno conosciuta Ibo). Davanti ai 78mila di Cardiff, ennesimo prodigio organizzativo di una boxe che nel Regno Unito trova una patria ormai pari a quella americana, il gigante di Watford sconfigge per kot alla decima ripresa il franco-camerunense d'Italia (fa parte della scuderia di Salvatore Cherchi) Carlos Takam. Sinceramente non c'erano troppi dubbi sull'esito dell'incontro: niente a che vedere, per intenderci, con il turbinio di emozioni che sei mesi or sono lo stesso Joshua e Wladimir Klitschko regalarono nel tempio di Wembley. Tuttavia Takam merita l'applauso di tutti per come ha affrontato il match: giustamente prudente, ma mai remissivo e pronto a giocarsi le poche carte a disposizione.

Avevamo presentato il francese come una delle possibili cenerentole della storia del pugilato. Fino ad un paio di settimane fa preparava infatti un match di contorno ad una riunione prevista per il prossimo sabato a Montecarlo, poi l'infortunio alla spalla del bulgaro Pulev lo ha catapultato al gran ballo di Cardiff. Niente lieto fine, lo sapevano anche i bookies inglesi, che quotavano la sua vittoria 33 volte la posta, ma comunque un atteggiamento da fiero guerriero del ring.

Nettamente pił basso di Joshua, Takam cerca di limitare i danni nei primi round, cercando successivamente di accorciare la distanza. Il maggiore rischio lo corre nel quarto tempo, quando un gancio sinistro del campione lo costringe a toccare il tappeto. Sembra l'inizio di una rapida fine, ma Takam riesce a ritagliarsi degli spazi, cercando l'unica strada possibile, con pro e tanti contro: pericolosi - non solo per lui- incroci di colpi. L'altro problema per lo sfidante, una ferita profonda e pericolosa sopra l'occhio destro che gli riduce la visibilitą. Qualche colpo insidioso deve incassarlo anche Joshua (un paio nella settima ripresa), che nonostante non esibisca una straordinaria brillantezza atletica, trova le energie per chiudere alla decima. Una serie di colpi che scuote il francese: tutto sommato sembrerebbe avere ancora margini per proseguire, ma l'arbitro dice basta.

Per il futuro la potentissima organizzazione britannica che cura gli interessi di Joshua, la Matchroom di Eddie Hearn, darą ora probabilmente il via ad un lungo conto alla rovescia che porterą il campione verso il mercato americano. Fine ultimo, la riunificazione del titolo con il gigante statunitense Deontay Wilder, nel pił classico dei matrimoni: quello tra grande boxe e quattrini.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
24/11/2017 - PENA AUMENTATA IN APPELLO, 13 ANNI E 5 MESI A PISTORIUS

23/11/2017 - DOPING: CIO SQUALIFICA 4 ATLETI RUSSI

23/11/2017 - PYEONGCHANG 2018, FLORIAN PANKER SARĄ IL PORTABANDIERA ITALIA ALLE PARALIMPIADI

23/11/2017 - IL MEDICO DELLE GINNASTE USA AMMETTE: "LE HO MOLESTATE, CHIEDO SCUSA"

23/11/2017 - CALCIO, ATP, NBA, ULTIME EVOLUZIONI TV ON LINE

23/11/2017 - FIRMATA CONVENZIONE FIPAV-ICS SU IMPIANTISTICA

22/11/2017 - COPPA AMERICA: ECCO LE NUOVE BARCHE, MONOSCAFI DA OLTRE 22 METRI CON I "BAFFI"

22/11/2017 - GINNASTICA USA, GABBY DOUGLAS RIVELA: "ANCH'IO MOLESTATA DAL MEDICO"

22/11/2017 - NUOVA VITA PER L'EX PORTIERE DELLA CHAPECOENSE: "SOGNO LE PARALIMPIADI"

21/11/2017 - COPPA AMERICA: ECCO MONOSCAFI DA PIŁ 22M

21/11/2017 - AL VIA GLI STATI GENERALI DELLO SPORT ITALIANO

20/11/2017 - PALLAVOLO: SUPERLEGA, PERUGIA SEMPRE TRAVOLGENTE. MODENA VINCE SOLO AL TIE BREAK

20/11/2017 - MALAGŅ, VINTE 170 MEDAGLIE IN 76 SPORT

20/11/2017 - ITALRUGBY SCONFITTA PER 31-15 DALL'ARGENTINA

19/11/2017 - PALLAVOLO: UN PUNTO TANTI APPLAUSI E QUALCHE RAMMARICO DI TROPPO PER L'INDOMITA MASCHILE

13/11/2017 - VOLLEY, CHAMPIONS: PERUGIA SI RIPETE, CENTRATA LA FASE A GIRONI

13/11/2017 - SCHERMA: BEBE VIO ALTRO ORO, VINCE CON SQUADRA FIORETTO

13/11/2017 - RUGBY, L’ITALIA BATTE LE FIJI 19-10 E TORNA A VINCERE DOPO 9 KO

13/11/2017 - MONDIALI SCHERMA PARALIMPICA: ORO ITALIA NEL FIORETTO DONNE E SCIABOLA UOMINI

13/11/2017 - VOLLEY, SUPERLEGA: FACILE PER CIVITANOVA, MODENA PASSA A LATINA

13/11/2017 - CALCIO: VIRTUS BAIA - FRANCOLISE 2-1

13/11/2017 - VOLLEY: TORNA AL SUCCESSO L'INDOMITA FEMMINILE

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1