1
OGGI: 21/11/2017 03:19:35 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
SERIE A: INTER VINCE 2-1 A VERONA E TORNA AL 2^ POSTO
4 31/10/2017 - Con qualche sofferenza di troppo, l’Inter supera 2-1 il Verona al Bentegodi e torna al secondo posto solitario, a -2 dalla capolista Napoli. Dopo il botta e risposta tra Borja Valero (36’) e Pazzini (59’, su rigore assegnato dal Var per un contatto Handanovic-Cerci), è Perisic a regalare i tre punti agli uomini di Spalletti con un bolide di destro al 67’.

L’inizio è a forti tinte nerazzurre, anche se le conclusioni di Perisic e Vecino non impensieriscono Nicolas; al primo affondo il Verona crea invece grattacapi seri e serve la chiusura in extremis di Miranda su Cerci, innescato da Romulo. L’Hellas se la gioca a viso aperto, Icardi ‘mastica’ il destro sull’invito di Candreva, quindi Nicolas attento su Vecino. Spalletti sbuffa ma al 36’ l’Inter passa: cross di Candreva, difesa del Verona troppo concentrata su Icardi si dimentica di Borja Valero, troppo facile l’appoggio dello spagnolo che firma la prima rete in nerazzurro. Latita la risposta dei padroni di casa, dall’intervallo rientrano gli stessi 22. Icardi in profondità: sinistro alto come quello di Vecino poco dopo.

Paura per Handanovic al 54’, quando ci prova Cerci, ma soprattutto quando la frittata la fa D’Ambrosio, rimpallo su un rinvio semplice e Cerci viene travolto dal portiere sloveno: Gavillucci fa correre, poi arriva il Var a segnalare il rigore. Pazzini subentra a Kean e al primo pallone toccato spiazza Handanovic dal dischetto. Tutto da rifare per l’Inter, neanche fortunata perché Vecino, di testa, centra in pieno la traversa. Nicolas para su Candreva, poi Spalletti rimette la testa avanti: ci pensa Perisic, fin lì in ombra, a folgorare il portiere gialloblù sugli sviluppi di un angolo. Il Verona ha tanto cuore: sul cross di Fares non ci arriva Pazzini (75’), entra anche il coreano Lee ma l’Inter piazza il muro e sbanca il Bentegodi.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
20/11/2017 - SERIE A, CHIESA SALVA LA FIORENTINA: 1-1 CONTRO LA SPAL

20/11/2017 - SERIE A: JUVENTUS KO CON LA SAMP, BENEVENTO PERDE ANCORA

20/11/2017 - SERIE A: DOPPIO ICARDI, INTER BATTE ATALANTA ED E' SECONDA

20/11/2017 - L'ADDIO DI BUFFON: "SMETTO QUEST'ANNO"

20/11/2017 - LA JUVE SBATTE IN CASA DELLA SAMP: LIGURI VINCONO 3-2 CON BRIVIDO FINALE

20/11/2017 - LA CRISI DELLA JUVE TRA BLACK OUT ED ERRORI DI MERCATO

20/11/2017 - SERIE A, IL CAGLIARI PASSA A UDINE: JOAO PEDRO TRAFIGGE I FRIULANI

20/11/2017 - FIGC, TAVECCHIO SI È DIMESSO (LE REAZIONI)

20/11/2017 - SERIE A, SASSUOLO PASSA AL 94': BENEVENTO RESTA ANCORA A QUOTA ZERO

20/11/2017 - SERIE A, BALLARDINI RISOLLEVA GENOA: RIGONI STENDE IL CROTONE

20/11/2017 - SERIE A, IL CAGLIARI PASSA A UDINE: JOAO PEDRO TRAFIGGE I FRIULANI

20/11/2017 - INTER, SPALLETTI: “GARA DA SQUADRA MATURA. ICARDI CAMPIONE”

20/11/2017 - BENEVENTO, DE ZERBI: “RIPARTIAMO DALLA PRESTAZIONE, MA SI FA DURA”

20/11/2017 - CALCIO: BENEVENTO BATTE MAN UTD, E' SUO PEGGIOR INIZIO DI SEMPRE

20/11/2017 - CALCIO, ZAPATA: FIERO DELLA SAMP, NAPOLI NON HA CREDUTO IN ME

20/11/2017 - SERIE A, BASELLI RISPONDE AD HETEMAJ: È 1-1 TRA TORO E CHIEVO

19/11/2017 - MALAGO' "TAVECCHIO LASCIA, PER LIPPI DT ERA FATTA"

19/11/2017 - CALCIO: SCAFATESE – SALERNUM 2-0

19/11/2017 - ABODI PRESIDENTE CREDITO SPORTIVO "SONO PRONTO"

18/11/2017 - DERBY ALLA ROMA, LAZIO BATTUTA 2-1 NELL'ANTICIPO

18/11/2017 - SERIE A: DI FRANCESCO E INZAGHI SCALDANO I MOTORI

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1