1
OGGI: 21/11/2017 03:39:09 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Altri
Bookmark and Share Condividi la notizia
AZZURRE DEL FIORETTO D'ORO IN COPPA DEL MONDO
4 06/11/2017 - L'inno di Mameli risuona a Saint Maur al termine della gara a squadre che ha concluso la tappa francese del circuito di Coppa del Mondo di fioretto femminile. L'Italia ha vinto infatti la seconda prova stagionale, "riscattando" il secondo posto della gara d'esordio a Cancun. Il CT Andrea Cipressa ha scelto di schierare in pedana un quartetto inedito composto da Arianna Errigo, Alice Volpi, Camilla Mancini e Francesca Palumbo che ha sostituto Martina Batini. Le azzurre hanno iniziato superando l'Ucraina per 45-27, quindi ai quarti è giunto il successo contro il Canada per 45-31. In semifinale Errigo e compagne hanno superato nettamente la Cina per 45-32 tornando a sfidare in finale la Russia, così come sulle pedane di Cancun. A Saint Maur però le ragazze del CT Andrea Cipressa sono riuscite a cogliere l'obiettivo della vigilia, conducendo in vantaggio il match per l'intera durata, sino a chiudere col punteggio di 45-38, dando così il via ai festeggiamenti. Per il fioretto femminile, il prossimo appuntamento di Coppa del Mondo sarà il Grand Prix FIE in programma a Torino dal 1 al 3 dicembre. Secondo posto invece per l'Italia nella gara a squadre di Coppa del Mondo di sciabola maschile che si è svolta ad Algeri. La tappa d'esordio stagionale vede il quartetto azzurro del Commissario tecnico Giovanni Sirovich salire sul secondo gradino del podio, migliorando così il terzo posto che ai Mondiali di Lipsia2017 valse il bronzo. La squadra composta da Luca Curatoli, Luigi Samele, Enrico Berrè ed Aldo Montano, si è fermata solo in finale al cospetto della Germania col punteggio di 45-28 che ha permesso ai tedeschi di festeggiare il successo. Il cammino di Enrico Berrè, reduce dal secondo posto individuale, e degli altri azzurri era iniziato agli ottavi di finale con la vittoria netta per 45-17 contro il Belgio. A seguire c'è stato lo scontro contro la Francia vinto per 45-39. La semifinale ha poi visto gli azzurri avere la meglio sull'Ungheria del bicampione olimpico Aron Szilagyi col punteggio di 45-34.
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
20/11/2017 - PALLAVOLO: SUPERLEGA, PERUGIA SEMPRE TRAVOLGENTE. MODENA VINCE SOLO AL TIE BREAK

20/11/2017 - MALAGÒ, VINTE 170 MEDAGLIE IN 76 SPORT

20/11/2017 - ITALRUGBY SCONFITTA PER 31-15 DALL'ARGENTINA

19/11/2017 - PALLAVOLO: UN PUNTO TANTI APPLAUSI E QUALCHE RAMMARICO DI TROPPO PER L'INDOMITA MASCHILE

13/11/2017 - SCHERMA: BEBE VIO ALTRO ORO, VINCE CON SQUADRA FIORETTO

13/11/2017 - RUGBY, L’ITALIA BATTE LE FIJI 19-10 E TORNA A VINCERE DOPO 9 KO

13/11/2017 - MONDIALI SCHERMA PARALIMPICA: ORO ITALIA NEL FIORETTO DONNE E SCIABOLA UOMINI

13/11/2017 - VOLLEY, SUPERLEGA: FACILE PER CIVITANOVA, MODENA PASSA A LATINA

13/11/2017 - VOLLEY, CHAMPIONS: PERUGIA SI RIPETE, CENTRATA LA FASE A GIRONI

13/11/2017 - VOLLEY: TORNA AL SUCCESSO L'INDOMITA FEMMINILE

13/11/2017 - CALCIO: VIRTUS BAIA - FRANCOLISE 2-1

12/11/2017 - VOLLEY: NON SI FERMALA CORSA DELL'INDOMITA MASCHILE CHE A EBOLI CONQUISTA IL QUARTO SUCCESSO DI FILA

12/11/2017 - PALLAVOLO: PERDE LA GOLDEN TULIP VOLALTO CASERTA

12/11/2017 - MONDIALI PARALIMPICI: ARGENTO SCIABOLA

11/11/2017 - VELA, LA NUOVA SFIDA DI GIOVANNI SOLDINI E IL TEAM MASERATI MULTI70

10/11/2017 - DOPING, CIO SQUALIFICA A VITA 4 SCIATORI RUSSI

10/11/2017 - SCHERMA: BEBE VIO DONA ORO MONDIALE

10/11/2017 - RUGBY, O’SHEA: “CONTRO FIJI CONCENTRATI SULLA NOSTRA PRESTAZIONE”

10/11/2017 - BEBE VIO "NON VOLEVO ABDICARE DOPO RIO

10/11/2017 - MONDIALI SCHERMA PARALIMPICA, ORO SARRI

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1