1
OGGI: 24/02/2018 14:44:56 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
Napoli, ultras devastano locale a Verona: “Vetrine rotte a sprangate”
4 06/11/2017 - Paura a Verona intorno all’ora di pranzo. Circa quaranta ultras del Napoli, presenti nel capoluogo veneto per la gara poi disputata alle 15 contro il Chievo, hanno praticamente distrutto il “Caffè Oro Bianco”, ritrovo dei tifosi dell’Hellas Verona, sprangate e coltelli. Secondo alcuni testimoni, stando a quanto riporta l’Ansa, i malviventi hanno prima sfondato la vetrina e poi lanciato in aria i tavoli.

Una situazione che da Alan Ceruti, titolare del locale situato in Corso Cavour, viene descritta così alla nota agenzia: “Stavamo finendo di pranzare, eravamo in 15 tra cui due bambini quando un mio cliente che si trovava all’esterno mi ha avvertito che stava accadendo qualcosa di strano. La strada dove si trova il bar è stata improvvisamente bloccata da tre furgoni e cinque auto, da cui è sceso un gruppo di quaranta ultras napoletani. Abbiamo appena fatto in tempo a chiuderci dentro e a puntellare l’ingresso con gli sgabelli che avevamo che si è scatenato l’inferno: ci hanno rotto a sprangate tre vetrine e devastato il plateatico, facendo volare in aria sedie e tavoli.

Dopo dieci minuti se ne sono andati, lasciandoci la devastazione”. Non sono mancate le reazioni dalla politica; ecco il parere dell’europarlamentare Lorenzo Fontana (Lega): “Quello compiuto oggi è un gravissimo atto di delinquenza e vigliaccheria da condannare con massima fermezza. Chi ha assaltato il bar non è definibile ‘tifoso’, ma ha un solo nome: delinquente. Spero che questi delinquenti vengano presto assicurati alla giustizia, grazie al rapido intervento delle forze dell’ordine. Verona è città civile che non può tollerare simili episodi”. Mattia Fantinati, deputato del Movimento 5 Stelle, fa eco all’esponente del “Carroccio”: “Chi assale e distrugge un bar con spranghe e coltelli non è più definibile ‘tifoso’, ma soltanto delinquente”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/02/2018 - NAPOLI, ALLAN: “NON DOVEVAMO SBAGLIARE AL SAN PAOLO. ORA SOTTO CON IL CAMPIONATO”

23/02/2018 - NAPOLI, SARRI E INSIGNE: "PECCATO PER L'ANDATA"

23/02/2018 - LIPSIA-NAPOLI 0-2, LE PAGELLE: INSIGNE E ZIELINSKI LETALI

23/02/2018 - NAPOLI, PER CAGLIARI POSSIBILE CONVOCAZIONE DI MILIC E MILIK

22/02/2018 - EUROPA LEAGUE AMARA PER IL NAPOLI: DOMINATO IL LIPSIA 0-2 MA VIENE ELIMINATO

21/02/2018 - CALCIO, NAPOLI; AGENTE JORGINHO: SE ARRIVA TORREIRA POTREBBE ANDAR VIA

21/02/2018 - PER LA GAZZETTA, IL DIVORZIO DA REINA È INCOMBENTE

21/02/2018 - NAPOLI: VISITE MEDICHE PER L'ESTERNO CROATO MILIC

21/02/2018 - VITALE SU INSIGNE: “SCARTATO DA INTER E TORINO PER L’ALTEZZA. AL NAPOLI DISSI: ‘VI DO IL NUOVO MARADONA’”

21/02/2018 - VENERATO, BUCCHIONI, JACOBELLI, CURRÒ, GIUFFREDI, FERLAINO, SANTOS E ALTAFINI A RADIO CRC

21/02/2018 - NAPOLI: ALBIOL, NOI SIAMO CONCENTRATI SOLO SU NOI STESSI

20/02/2018 - BERGOMI DÀ RAGIONE A SARRI: “SCELTA SAGGIA NON FAR GIOCARE I MIGLIORI CONTRO IL LIPSIA”

20/02/2018 - NAPOLI, HAMSIK: “REAZIONE POST LIPSIA, MA POTEVAMO FARE ALTRI GOL”

20/02/2018 - SEMPLICI: "AVER LIMITATO IL NAPOLI CI DÀ FIDUCIA. CI SALVEREMO"

20/02/2018 - VIGORITO: “MI PIACEREBBE FARE UN REGALO AI NAPOLETANI”

20/02/2018 - NAPOLI: INSIGNE, SCUDETTO UNICO OBIETTIVO

20/02/2018 - DIAWARA, L’AGENTE: “C’È INTERESSE DALLA PREMIER LEAGUE”

20/02/2018 - GIACCHERINI, L’AGENTE: “SE GIOCA CAMBIA LE PARTITE. YOUNES? NON CREDO ALLA STORIA DEL NONNO”

20/02/2018 - LIPSIA: KEITA INFORTUNATO, RISCHIA DI MANCARE IL NAPOLI

20/02/2018 - NAPOLI, L’EX PECCI: “SCUDETTO? ARRIVARE PRIMO O SECONDO NON FA DIFFERENZA”

20/02/2018 - GERMANIA, LIPSIA KO CON L'EINTRACHT

20/02/2018 - CALCIO, ZOLA: LOTTA PER LO SCUDETTO SUPER, MERITO DEL NAPOLI

20/02/2018 - ORSI, DI FUSCO, BARILLÀ, ZOFF, PARDO, DE MARCO E VENERATO A RADIO CRC

20/02/2018 - NAPOLI, EREDE DI REINA: QUATTRO IN LIZZA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1