1
OGGI: 23/11/2017 04:33:43 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
Paolo Rossi: “Italia fuori dal Mondiale? Sarebbe fallimento epocale. Immobile l’uomo salvezza”
4 13/11/2017 - Questa sera a San Siro l’Italia si gioca l’accesso ai mondiali di Russia 2018 contro la Svezia. Dopo la sconfitta per 1-0 nella gara d’andata, gli azzurri sono chiamati a compiere l’impresa. Paolo Rossi, ex campione del mondo con la maglia della Nazionale italiana nel 1982, ha detto la sua in un’intervista rilasciata al “Corriere della Sera”; queste le sue parole: “Ho incontrato Puyol a colazione, e sa cosa mi ha detto? Tranquillo, Pablito, los italianos non muoiono mai. Ha ragione lui, noi facciamo paura sempre, e a tutti. È che adesso a volte ce ne dimentichiamo. Quella di Stoccolma è stata una partitaccia, s’è giocato male, però alla fine abbiamo perso per un autogol colpendo anche un palo. Resto dell’idea che avevo prima dell’andata: noi siamo più forti, il nostro calcio non sarà più il migliore al mondo ma siamo comunque fra i primi dieci. L’errore infatti non è stato sottovalutare la Svezia, ma noi stessi”.

“È stato un azzardo affidarsi a Belotti se non stava bene, s’è visto chiaramente. Credo in Immobile, il nostro attaccante più in forma. Sento che sarà l’uomo della salvezza. E San Siro farà il resto, quello non è uno stadio normale. Il mio non è ottimismo gratuito, è consapevolezza: se l’Italia gioca da Italia al Mondiale ci va”.

MANCATA QUALIFICAZIONE – “Sarebbe un fallimento epocale, non si può restare, fuori dal Mondiale. Credo comunque che una riflessione, una riflessione vera, vada fatta comunque. Ma ai processi, alle analisi, ai nuovi progetti ci penseremo poi. È chiaro che se siamo a questo punto errori ne hanno commessi tutti, nessuno escluso. C’è confusione, si percepisce, ma non ci dobbiamo pensare: adesso c’è solo un obiettivo”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
22/11/2017 - ITALIA FUORI DAL MONDIALE, L’ARGENTINA ANNULLA L’AMICHEVOLE

22/11/2017 - CHAMPIONS: JUVE, COL BARÇA SI DEVE CAMBIARE: TATTICA, INTERPRETI, ATTEGGIAMENTI

22/11/2017 - VITTORIA DELLA JUVE SUL BARCELLONA A 2,90, ECCO LE QUOTE BETTER

22/11/2017 - SIVIGLIA SOTTO SHOCK, BERIZZO HA UN TUMORE

22/11/2017 - CHAMPIONS: DI FRANCESCO "CON ATLETICO SFIDA DETERMINANTE"

22/11/2017 - CALCIO, CHAMPIONS LEAGUE: LIPSIA ELIMINA MONACO, CITY OK COL FEYENOORD

21/11/2017 - CHAMPIONS: ALLEGRI "EQUILIBRIO", PJANIC "COL BARÇA ALLA PARI"

21/11/2017 - FIGC, PARTE IL TOTO-NOMI

21/11/2017 - LIPPI A TAVECCHIO: "VENTURA È STATA SCELTA SUA"

20/11/2017 - BUNDESLIGA: SCHALKE AGGANCIA IL LIPSIA AL SECONDO POSTO

20/11/2017 - DALL’INGHILTERRA SICURI: “CONTE PRIMA SCELTA PER LA PANCHINA DELL’ITALIA”

20/11/2017 - ANCELOTTI, ALTRO CHE ITALIA: SUGGESTIONE REAL MADRID

20/11/2017 - TOMMASI: “L’ITALIA FUORI DAL MONDIALE È UNA QUESTIONE PUBBLICA. È TEMPO DI CAMBIARE”

20/11/2017 - ITALIA A PICCO, LA RICETTA DI CANNAVARO: “POTERE AGLI EX CALCIATORI E MENO STRANIERI”

20/11/2017 - RANIERI: “NAZIONALE? NON MI HA CHIAMATO NESSUNO. COME TALENTO PURO C’È SOLO INSIGNE”

20/11/2017 - LALIGA: IL VALENCIA TIENE IL PASSO DEL BARCELLONA

20/11/2017 - LIGUE1: DOPPIO CAVANI, POKER PSG AL NANTES

20/11/2017 - PREMIER: ARSENAL PIEGA IL TOTTENHAM, CORRE IL CITY

20/11/2017 - DINAMO KIEV, BLOCHIN: “HO CHIESTO DI ACQUISTARE MERTENS. CON SHEVA NESSUN LITIGIO”

19/11/2017 - CHIELLINI "COLPE DI TUTTI, MAI DELEGITTIMATO VENTURA"

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1