1
OGGI: 22/11/2017 02:58:37 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Internazionale
Bookmark and Share Condividi la notizia
Argentina passa in Russia ma il gol di Aguero a 4′ dalla fine è irregolare
4 12/11/2017 - La Russia supera lo stress test con l’Argentina dopo i 90′ di Mosca. Il match amichevole giocato davanti ad un pubblico delle grandi occasioni allo stadio “Luzhniki”, impianto designato per ospitare la prossima finale Mondiale, è stato vinto però dalla nazionale albiceleste che ha sbloccato l’incontro a 4′ dalla fine con Aguero che ha trafitto Akinfeev con un preciso colpo di testa dopo una prima respinta. Ma il gol è viziato da un errore dell’arbitro che non ha ravvisato il netto fuorigioco di Pavon, autore dell’assist per il Kun. Lo spettacolo non è mancato e i 70 spettatori del Luzhniki si sono divertiti ad ammirare Messi e compagni ma anche le giocate di Glushakov. Aguero e Messi hanno avuto delle buone occasioni ma Akinfeev ha dimostrato di essere degno della nazionale nonostante qualche critica piovuta in passato. Russia bene in avvio ma che è calata nella ripresa quando è stata più marcata la supremazia territoriale dei sudamericani. La pressione argentina verso la porta avversaria è ulteriormente aumentata dopo il 60’ con l’ingresso in campo del “Papu” Gomez (per Lo Celso), al punto che tra il 65’ e il 68’ ci ha provato per due volte persino Otamendi su assist dell’atalantino, ma Akinfeev si è ancora fatto trovare pronto. Nell’ultimo quarto d’ora spazio anche per il romanista Perotti (al posto di Di Maria), con Messi ancora sfortunato al 77’ su un sinistro dalla distanza deviato a lato di poco. A forza di occasioni sprecate, la resistenza dei padroni di casa è stata però spezzata all’86’ da Aguero, capace di superare Akinfeev con un colpo di testa da centro area su assist del nuovo entrato Pavon. Vittoria alla fine striminzita per l’Albiceleste, ma Sampaoli può senz’altro dirsi soddisfatto. Si è giocato in un clima tipicamente invernale visto che a Mosca oggi il termometro segnava 5 gradi. Per la Russia martedì prossimo altro impegno di spessore contro la Spagna a San Pietroburgo.
 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/11/2017 - LIPPI A TAVECCHIO: "VENTURA È STATA SCELTA SUA"

21/11/2017 - FIGC, PARTE IL TOTO-NOMI

20/11/2017 - ITALIA A PICCO, LA RICETTA DI CANNAVARO: “POTERE AGLI EX CALCIATORI E MENO STRANIERI”

20/11/2017 - DALL’INGHILTERRA SICURI: “CONTE PRIMA SCELTA PER LA PANCHINA DELL’ITALIA”

20/11/2017 - TOMMASI: “L’ITALIA FUORI DAL MONDIALE È UNA QUESTIONE PUBBLICA. È TEMPO DI CAMBIARE”

20/11/2017 - RANIERI: “NAZIONALE? NON MI HA CHIAMATO NESSUNO. COME TALENTO PURO C’È SOLO INSIGNE”

20/11/2017 - DINAMO KIEV, BLOCHIN: “HO CHIESTO DI ACQUISTARE MERTENS. CON SHEVA NESSUN LITIGIO”

20/11/2017 - LALIGA: IL VALENCIA TIENE IL PASSO DEL BARCELLONA

20/11/2017 - BUNDESLIGA: SCHALKE AGGANCIA IL LIPSIA AL SECONDO POSTO

20/11/2017 - LIGUE1: DOPPIO CAVANI, POKER PSG AL NANTES

20/11/2017 - PREMIER: ARSENAL PIEGA IL TOTTENHAM, CORRE IL CITY

20/11/2017 - ANCELOTTI, ALTRO CHE ITALIA: SUGGESTIONE REAL MADRID

19/11/2017 - CHIELLINI "COLPE DI TUTTI, MAI DELEGITTIMATO VENTURA"

17/11/2017 - NAZIONALE, LOTTI: “ANCORA NON HO SENTITO IDEE E PROPOSTE”

17/11/2017 - MALAGÒ: “BUONUSCITA VENTURA? E’ RAPPORTO SUBORDINATO DI LAVORO”

17/11/2017 - MONDIALI, ECCO LE 4 FASCE DEL SORTEGGIO

17/11/2017 - TOTO-CT: ECCO I FAVORITI

17/11/2017 - MORANDI: "HO PIANTO PER L'ELIMINAZIONE DELL'ITALIA"

17/11/2017 - LA NAZIONALE E GLI SCENARI FUTURI: ALL'ITALIA CHE VERRÀ SERVE ANCORA BUFFON

17/11/2017 - ITALIA, L’EX ZOLA: “CONTE FENOMENO, HA NASCOSTO I PROBLEMI. DOPO INSIGNE C’È IL NULLA”

17/11/2017 - L'EX-CT VENTURA: "AL MIO SUCCESSORE AUGURO DI RIPORTARE SU L'ITALIA"

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1