1
OGGI: 14/12/2017 14:15:59 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
Serie A, Ballardini risolleva Genoa: Rigoni stende il Crotone
4 20/11/2017 - Inizia con il piede giusto la terza avventura di Davide Ballardini sulla panchina del Genoa. Il 'Grifone' si aggiudica infatti lo scontro salvezza con il Crotone nel lunch match della tredicesima giornata.

Allo 'Scida' ha prevalso la squadra con maggiore fame agonistica e sete di punti. I liguri, che arrivavano da tre sconfitte consecutive (di cui l'ultima nel derby) con relativo avvicendamento in panchina, sono partiti meglio e hanno costruito la loro vittoria grazie all'ottima prima mezz'ora, dove non a caso è arrivato il gol decisivo di Rigoni. Al contrario invece i calabresi, reduci dal doppio successo con Fiorentina e Bologna, sono apparsi un po' scarichi e una volta andati sotto non sono più riusciti a risalire la corrente.

Ballardini opera qualche cambio ma non rivoluziona il Genoa preso in eredità da Juric. L'escluso eccellente è Lapadula, con il rilancio di Pandev dal 1' accanto a Taarabt nel 3-5-2. Al centro della difesa invece Spolli rileva Rossettini, che si accomoda in panchina, con Izzo e Zukanovic ai suoi lati. Dalla parte opposta Nicola disegna un 4-4-2 con la coppia Budimir-Trotta in attacco. Gli ospiti partono bene, e dopo un colpo di testa nelle primissime battute di Zukanovic alto sopra la traversa, all'11' passano in vantaggio. Laxalt crossa dalla sinistra sul lato opposto per Rigoni, che da due passi non fallisce il tap-in vincente complice anche la disattenzione di Martella.

La rete iniziale accende la sfida e dà brio al match. I duelli in mezzo al campo vengono spesso e volentieri vinti dai liguri, che infatti poco dopo la mezz'ora sfiorano in due situazioni il raddoppio prima con Taarabt e poi con Rosi. Cordaz si fa trovare pronto in entrambe le occasioni e salva i suoi. Sul finire del primo tempo comincia a venir fuori però anche il Crotone, non a caso Perin compie il suo primo intervento al 42' sul tentativo di Stoian. Nella ripresa è di nuovo l'undici di Ballardini a partire meglio. All'8' Pandev mette un pallone con il contagiri per Bertolacci, la cui conclusione a incrociare finisce di poco sull'esterno della rete. Sul fronte opposto al 13' scossa dei padroni di casa con Barberis, che non ci pensa due volte e calcia di prima sulla sponda di Budimir. Perin c'è. Nicola si gioca la carta Rohden e nel finale Simy aumentando il peso specifico dell'attacco, ma l'offensiva finale del Crotone produce solo un sinistro senza troppe pretese dello stesso Rohden. Il Genoa di Ballardini vince, respira e si porta momentaneamente fuori dalla zona retrocessione scavalcando in un colpo solo Verona e Sassuolo.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
14/12/2017 - MILAN SUPERA VERONA 3-0, DERBY IN TIM CUP CON INTER

14/12/2017 - COPPA ITALIA: DOPPIETTA VERETOUT, FIORENTINA AI QUARTI

14/12/2017 - SERIE A: IMMOBILE SE LA CAVA CON UN SOLO TURNO DI STOP

14/12/2017 - MILAN: “DONNARUMMA PATRIMONIO DEL CLUB, E NON È TEMPO DI MERCATO”

14/12/2017 - ITALIAN SPORT AWARDS, PREMIO A IMMOBILE

13/12/2017 - COPPA ITALIA: INTER AI QUARTI, PORDENONE KO SOLTANTO AI RIGORI

13/12/2017 - ADDIO ALLA VOCE DI 'TUTTO IL CALCIO MINUTO PER MINUTO'

13/12/2017 - LAZIO MINACCIA: "VIA DAL CAMPIONATO"

13/12/2017 - MERCATO: DONNARUMMA VIA? PARLA IL MILAN

13/12/2017 - C'È SEMPRE LA ROMA TRA CLUB CALCIO PIÙ "SMART"

13/12/2017 - GATTUSO: "IL VAR LEVA I CATTIVI PENSIERI". MA LA LAZIO NON CI STA E GRIDA AL COMPLOTTO

13/12/2017 - SERIE A: RIMONTA ATALANTA, GENOA KO IN CASA

12/12/2017 - SERIE A: TORINO BATTE 3-1 LA LAZIO, ESPULSO IMMOBILE CON VAR

12/12/2017 - LAZIO, INZAGHI: “LA PARTITA È STATA DECISA DALL’ARBITRO”

12/12/2017 - NEDVED BACCHETTA DYBALA

12/12/2017 - FASSONE CREDE IN GATTUSO "SPERO MEGLIO NEL 2018"

12/12/2017 - TORINO, MIHAJLOVIC: “ORGOGLIOSO DELLA SQUADRA”

12/12/2017 - CORTE FIGC, LEGITTIMA PROROGA COMMISSARIO

12/12/2017 - SPALLETTI: “NON SOTTOVALUTIAMO PORDENONE, RISCHIO BRUTTA FIGURA”

11/12/2017 - SERIE A: NAPOLI E ROMA A SECCO, INTER RESTA IN TESTA

11/12/2017 - SPALLETTI: "FOGNE VUOTE ANCHE QUESTA SETTIMANA"

11/12/2017 - CALCIO, ARBITRI; RIZZOLI: VAR OK, PROGETTO VA MEGLIO DEL PREVISTO

11/12/2017 - CALCIO, COPPA ITALIA: GLI ARBITRI DEGLI OTTAVI DI FINALE

11/12/2017 - CROTONE, ZENGA: “SECONDO TEMPO INTERPRETATO MALE”

11/12/2017 - SERIE A, SASSUOLO BATTE CROTONE: DEBUTTO AMARO PER ZENGA

11/12/2017 - SERIE A: DOPPIO BONAVENTURA AFFONDA IL BOLOGNA. MILAN, PRIMA VITTORIA DELL'ERA GATTUSO

11/12/2017 - JUVENTUS-INTER FINISCE PARI, ALLEGRI: "MANCATO GOL, LORO DA SCUDETTO"

11/12/2017 - SERIE A, VERONA SI PERDE NEL FINALE: SPAL RIMONTA IN 2 MINUTI, 2-2

11/12/2017 - SERIE A, ROMA SBATTE SU MURO SORRENTINO: È 0-0 CON IL CHIEVO

11/12/2017 - BENEVENTO, DE ZERBI: “TENIAMO BOTTA FINO A GENNAIO, IN ARRIVO GENTE DI ESPERIENZA”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1