1
OGGI: 22/02/2018 16:05:49 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
MALAGO' "COMMISSARIARE ORA FIGC NON E' POSSIBILE"
4 23/11/2017 - "C'e' un problema formale, amministrativo, che riguarda i pezzi di carta. Gli uffici legali sostengono che oggi non ci sono i presupposti per il commissariamento della Federcalcio". Con queste parole, il presidente del Coni Giovanni Malago' al termine della Giunta nazionale al Foro Italico, ha annunciato che almeno per il momento non ci sara' il commissariamento in Figc. "Cosi' come sono scritte le regole, se noi oggi avessimo portato in Giunta una delibera di commissariamento della Figc, saremmo stati oggetto di un ricorso da parte di uno di questi signori che vogliono evitare tale scenario.

Cosi' come sono scritte le carte, sappiamo che il ricorso avrebbe grande possibilita' di successo. Io non posso esporre il Coni a questo rischio, perche' questa e' un'organizzazione seria, solida, e non puo' finire in un disastro. Ma questa situazione fa riflettere" le parole del numero uno dello sport italiano, che si dice pero' convinto della necessità di un lungo commissariamento. "La mia posizione e' netta: non si puo' non passare per un commissariamento della Figc. Ma lo statuto della Federcalcio quasi impedisce di cambiare pagina e riformare il mondo del calcio. E' un dato di fatto. Frustrante? Non lo so, ma cosi' si perde una grande occasione. Sotto il profilo sostanziale, questa vicenda del mondo del calcio coinvolge non solo il sistema Coni, ma l'intero sistema paese - ha spiegato il numero uno dello sport italiano - E' un'onda, una piena che travolge e coinvolge tutto e tutti. In questo senso la mia posizione e' netta, chiara, categorica: per me il calcio italiano va riformato, le regole vanno cambiate sotto tanti punti di vista.

Come? Non si puo' non passare da un commissariamento lungo, con poteri ampi. Perche' il mare e' profondo e ha delle radici di carattere statutario. Ma per gli uffici legali oggi non ci sono i presupposti per il commissariamento della Federcalcio". L'elezione o meno dei vertici della Lega di serie A entro l'11 dicembre decidera' le prossime scelte del Coni in questo senso. "So che e' stata convocata una assemblea della Lega di A per il 27 novembre. Se non vengono rinnovate le cariche, se entro l'11 dicembre non si arriva a dama, il commissariamento di Tavecchio non puo' essere procrastinato perche' si andrebbe nella straordinaria amministrazione, mentre il presidente dimissionario deve limitarsi all'ordinaria amministrazione.

In questo caso, a quel punto, riconvocheremmo la Giunta e prenderemmo le decisioni conseguenti" ha spiegato Malago'. "Conosco Tavecchio, non credo che convochi l'assemblea elettiva prima dell'11 dicembre. Se lo fa, sbaglia. Penso che voglia prima assicurarsi che tutta la griglia di partenza sia al suo posto. Ora la Serie A ha veramente l'occasione per dimostrare che conta. Devono rinnovare la cariche: se questo succede, in bocca al lupo al calcio. In questo caso non possiamo fare niente: siamo dispiaciuti, pensiamo si debba seguire un'altra squadra, ma non abbiamo gli strumenti per impedirlo".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/02/2018 - CALCIO, SERIE A: SEI SQUALIFICATI PER UN TURNO, MULTA CROTONE

21/02/2018 - MILAN: LI, LA SITUAZIONE DELLE MIE RISORSE È SANA

21/02/2018 - SPALLETTI "LAVORO PER VINCERE E RESTARE QUI A LUNGO"

21/02/2018 - IL 21 MAGGIO LA PARTITA DI ADDIO DI PIRLO A SAN SIRO

21/02/2018 - CALCIO, MILAN; BERLUSCONI: CESSIONE A LI PULITA E SICURA

20/02/2018 - CALCIO: PIRLO ANNUNCIA PARTITA DI ADDIO 21 MAGGIO A SAN SIRO

20/02/2018 - CALCIO, SERIE A: NAPOLI E JUVE AVANTI COL MINIMO SFORZO

20/02/2018 - ICARDI: "COMPLEANNO AMARO"

20/02/2018 - SERIE A: LAZIO-VERONA 2-0, DOPPIETTA IMMOBILE

20/02/2018 - ROSETTI "VAR? RAGGIUNGERE UNA MAGGIORE UNIFORMITA'

19/02/2018 - BENEVENTO, DE ZERBI: “CON UN K.O. SAREBBE STATA RETROCESSIONE”

19/02/2018 - SERIE A: DERBY DELLA MOLE ALLA JUVE, DECIDE ALEX SANDRO

19/02/2018 - SERIE A: BADELJ E PETAGNA, FINISCE 1-1 ATALANTA-FIORENTINA

19/02/2018 - SERIE A: BONAVENTURA-GOL, MILAN BATTE E AGGANCIA SAMP

19/02/2018 - BOGARELLI: "A MEDIAPRO PERSONE CHE STIMO MA NON HO NESSUN RUOLO"

19/02/2018 - JUVE: DISTORSIONE HIGUAIN, BERNARDESCHI OUT

19/02/2018 - BENEVENTO-CROTONE 3-2: IL NUOVO ACQUISTO DIABATÉ TIENE VIVO IL SOGNO GIALLOROSSO

19/02/2018 - TORINO, MAZZARRI: “DISPIACE PER I TIFOSI, MA LA JUVENTUS PIÙ BRAVA A FARE GOL”

19/02/2018 - MILAN, GATTUSO: “SODDISFATTO DEL LAVORO CHE STIAMO FACENDO”

19/02/2018 - JUVENTUS, ALLEGRI: “SIAMO FORTI CON GIOCATORI STRAORDINARI”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1