1
OGGI: 17/01/2018 19:04:29 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
F1, sorpassi dimezzati
4 06/12/2017 - Macchine sempre più veloci, ma in pista meno sorpassi. E' quanto emerge al termine del Mondiale 2017 di Formula 1 vinto da Lewis Hamilton con la Mercedes. Secondo i numeri forniti dalla Pirelli, la stagione che si è appena conclusa ha fatto registrare la metà dei sorpassi rispetto al 2016. Escludendo il primo giro e i cambiamenti dovuti a forti problemi meccanici o doppiaggi, quest'anno sono state effettuate in tutto 435 manovre di sorpasso con una media di 21,8 per gara. Nel 2016 i sorpassi erano stati 866, con una media di 41,2 a gran premio.

Il maggior numero di sorpassi in una gara asciutta sono stati effettuati nel Gp dell'Azerbaigian con 42 (nel 2016 c'erano stati 128 sorpassi in Cina), mentre su bagnato la gara con più sorpassi è stata quella in Cina con 31 (64 in Brasile nel 2016). Il record negativo su asciutto lo ha fatto segnare la gara in Russia con un solo sorpasso (l'anno scorso 10 in Ungheria). Il pilota che in questa stagione ha più volte 'messo la freccia' è l'australiano Daniel Ricciardo, autore di 43 sorpassi di cui 13 solo in Gran Bretagna, mentre il suo compagno di squadra Max Verstappen condivide con Lewis Hamilton il record di meno sorpassi subiti, soltanto 2.

Il più combattivo al semaforo verde è stato il canadese Lance Stroll (Williams) con 36 posizioni guadagnate nel corso del primo giro. Hamilton è il pilota con maggior numero di giri veloci (18) e di giri in testa (527), mentre il ferrarista Sebastian Vettel in Messico ha raggiunto la velocità massima di 362,4 km/h (con i pneumatici Pirelli P Zero). Per quanto riguarda i pit-stop, nella stagione appena conclusa sono state effettuate in tutto 533 soste ai box, un dato di gran lunga inferiore rispetto al 2016 (933). La gara in Azerbaigian è stata la più impegnativa per i team con 41 pit-stop, mentre quella con meno soste è stata in Austria con 18.

Il numero totale di pneumatici forniti dalla Pirelli nel 2017 è di 38.788 (25.572 slick e 13.016 da bagnato), mentre quelli effettivamente utilizzati dai team nei weekend di gara sono 12.920 (11.532 slick e 1.388 da bagnato). "Da una stagione da record abbiamo numeri da record", spiega Mario Isola, responsabile corse di Pirelli, soffermandosi soprattutto sull'aspetto della velocità.

"La Formula 1 -aggiunge- ha introdotto nel 2017 regolamenti tecnici rivoluzionari, che hanno portato le monoposto a diventare le più veloci di sempre. Quindi il nostro obiettivo era quello di realizzare i pneumatici più prestazionali di sempre, più larghi del 25% rispetto ai precedenti per far fronte all’incremento dei carichi e delle velocità in curva e che tuttavia permettessero ai piloti di spingere al massimo da inizio a fine di ogni stint". Nel corso di quest’anno, spiega ancora Isola, "la pole position è stata in media 2,450 secondi più veloce rispetto al 2016, mentre il giro veloce in gara è stato in media inferiore di 2,968 secondi".

"Nonostante l’incremento dei carichi fino al 35-40% nelle curve più veloci, i nostri pneumatici 2017 hanno raggiunto tutti gli obiettivi prefissati a inizio stagione, con un ottimo livello di affidabilità e costanza nelle prestazioni -sottolinea-. Per il 2018 abbiamo sviluppato un pneumatico ancora più veloce, il Pink hypersoft, e ogni mescola sarà di uno step più morbida rispetto allo scorso anno: in futuro ciò dovrebbe contribuire ad aumentare ancora di più le velocità e lo spettacolo".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
15/01/2018 - MOTOGP, DUCATI SVELA LA NUOVA DESMOSEDICI

15/01/2018 - RUGGITO PETERHANSEL MA SAINZ LEADER DAKAR

08/01/2018 - DAKAR, SUNDERLAND (KTM) IN VANTAGGIO

04/01/2018 - SCHUMI FA 49 ANNI, FERRARI "NOSTRI PENSIERI CON LUI"

03/01/2018 - DAKAR: IL 6 GENNAIO IL VIA, IN 10 PER TITOLO MOTO

30/12/2017 - SCHUMI, 4 ANNI FA IL DRAMMA

29/12/2017 - F1: MCLAREN, NEL 2018 NUOVO COLORE: L’ARANCIONE PAPAYA

28/12/2017 - HAMILTON SGRIDA IL NIPOTE PERCHÉ SI VESTE DA PRINCIPESSA: BUFERA SUI SOCIAL

27/12/2017 - F1, FERRARI: CI PREPARIAMO A UN 2018 AL MASSIMO

22/12/2017 - DAKAR 2018: UN RECORD DI 50 QUAD AL VIA

19/12/2017 - FERRARI: LE NUOVE MONOPOSTO SARANNO PRESENTATE IL 22 FEBBRAIO

18/12/2017 - HAMILTON: "SENNA IL MIO EROE"

15/12/2017 - F1, ADDIO ALLE OMBRELLINE

14/12/2017 - F1, HAMILTON: “VOGLIO IL QUINTO TITOLO MONDIALE”

10/12/2017 - KARTING CON IL 22° TROFEO “AYRTON SENNA” 2017

09/12/2017 - F1: TODT PRESIDENTE FIA, STICCHI DAMIANI VICE SPORT

09/12/2017 - F1, ECCO IL CALENDARIO

08/12/2017 - AL&AL AL 3° POSTO NEL CAMPIONATO MONDIALE X-CAT POLE POSITION DI MOTONAUTICA

06/12/2017 - "MICHAEL COMBATTE", JEAN TODT E LA FIGLIA PARLANO DI SCHUMI

05/12/2017 - F1, HALL OF FAME: NELL'ELENCO CI SONO SCHUMACHER, VETTEL ED HAMILTON

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1