1
OGGI: 17/01/2018 19:06:12 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-SerieA
Bookmark and Share Condividi la notizia
SERIE A: VINCONO NAPOLI E JUVE, ROMA KO ALL'OLIMPICO
4 06/01/2018 - Una rete nella ripresa di Koulibaly, molto contestato dal Verona che nell'occasione ha perso Pecchia per espulsione, spiana la strada al Napoli nei confronti degli scaligeri. La squadra di Sarri sblocca il punteggio, che poi arrotonda grazie alla rete del 2-0 realizzata da Callejon. In virtù di questa vittoria, il Napoli si conferma, anche in questi giorni di sosta, capolista solitaria nella massima serie.

Soffrendo e sbuffando, anche con qualche polemica della squadra di casa per un presunto rigore non concesso, ma la Juventus c'e' sempre: ci pensa Bernardeschi al 74' a togliere le castagne del fuoco ad Allegri, che perde per infortunio Dybala (flessori) ma va alla sosta ad appena un punto dal Napoli capolista. Missione compiuta dunque per i campioni d'Italia, che ringraziano Szczesny (autore di due grandi parate) ma che nei primi minuti avrebbero potuto fare la voce grossa (traversa di Dybala su punizione, palo di Bernardeschi) grazie a una convinzione e a una fluidita' di gioco che col passare del tempo sono un po' svanite.

A Ferrara va in scena il festival del gol con la Lazio che si impone 5-2 e Ciro Immobile che segna un poker di reti e diventa capocannoniere del torneo arrivando a quota 20. Lo spallino Antenucci ha provato da solo a tenere testa ai biancocelesti firmando l'1-1 e il 2-3, ma il ciclone Immobile si è abbattuto sulla difesa di casa piegandola quattro volte dopo che Luis Alberto aveva segnato la rete del primo vantaggio.

Nel primo dei due posticipi, l'Atalanta ha sconfitto all'Olimpico la Roma per 2-1. Orobici sul doppio vantaggio con i gol di Cornelius (14') e De Roon (19'), che al 45' viene espulso da Guida per doppia ammonizione. Rosso anche a Gasperini per proteste. Nella ripresa, Dzeko riapre il match all'11' ma i giallorossi non riescono a trovare il pareggio.

Dopo quasi un mese ed appena un punto in tre gare, il Milan è tornato alla vittoria battendo il Crotone di Zenga, al terzo ko di fila. Bonucci l'autore (un pò casualmente per via di un'uscita indecisa di Cordaz) della rete che permette alla squadra di Gattuso di affrontare qualche giorno di riposo con un successo e con una classifica che la vede a 28 punti con Fiorentina, Udinese e Torino.

Buona la prima per Mazzarri sulla panchina del Torino. I granata, fra le mura amiche, nel lunch match, hanno battuto con merito, per 3-0, il Bologna. Decisive le reti firmate da De Silvestri, Niang e Iago Falque. Da segnalare che Sirigu (sull'1-0) ha respinto un rigore calciato da Pulgar.

Una rete di Galabinov a 10' dalla fine consente al Genoa di battere il Sassuolo e rilanciarsi in classifica raggiungendo proprio gli emiliani a quota 21. Si ferma a quattro la striscia positiva della squadra di Iachini ed arriva a quattro quella di Ballardini.

Seconda vittoria di fila, anche questa firmata Coda, per il Benevento che batte la Sampdoria 3-2 riuscendo a ribaltare il risultato. Blucerchiati (terzo ko nelle ultime quattro) in vantaggio nel recupero del primo tempo grazie a Caprari, poi nella ripresa pari di Coda che segna anche su punizione la rete del 2-1 (espulso Sala) e poi offre a Brignola l'assist per il 3-1. Nel finale rete del 3-2 di Kownacki. Adesso la salvezza per i sanniti è lontana 8 punti.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
15/01/2018 - FIGC, ABETE: “PER POSIZIONE UNITARIA SERVE PASSO INDIETRO”

15/01/2018 - INTER: LISANDRO LOPEZ SBARCATO A MILANO

15/01/2018 - BENEVENTO, VIGORITO: “FIGC? STO CON SIBILIA. SUL MERCATO SEGUIAMO DE ZERBI”

15/01/2018 - GENOA, PREZIOSI: “RESTO IN ATTESA PER CEDERE SOCIETÀ. STADIO? AVANTI CON FERRERO”

15/01/2018 - FIGC, TRE CANDIDATI IN CORSA, LOTITO NON SI CANDIDA

15/01/2018 - PALLOTTA: “MANIPOLATE DAI MEDIA MIE PAROLE SU TIFOSI”

14/01/2018 - VILLARREAL COLPISCE, REAL MADRID AFFONDA

14/01/2018 - CALCIO MERCATO: BENEVENTO, PRESO DIABATE

14/01/2018 - BARCELLONA, IL FISCO INDAGA SUGLI STIPENDI NASCOSTI DI MESSI

14/01/2018 - GABRIELE GRAVINA DEPOSITA CANDIDATURA A PRESIDENTE FIGC

14/01/2018 - FIGC: SIBILIA CANDIDATO, MA CORSA VERSO ELEZIONI È UN REBUS

14/01/2018 - PROCURA MILANO "NESSUNA INCHIESTA SU VENDITA MILAN"

13/01/2018 - GRAVINA SI FA AVANTI PER FIGC, LEGA DI A SPACCATA

13/01/2018 - TAPIRO D’ORO A MIHAJLOVICH: “SPIACE CAIRO NON MI ABBIA CHIAMATO”

13/01/2018 - JUVE, DYBALA È IL GIOCATORE DI SERIE A PIÙ AMATO SUI SOCIAL

13/01/2018 - FIGC, SI CANDIDA LOTITO: "HO 11 VOTI". MA LA SERIE A È SPACCATA

12/01/2018 - PALLOTTA: "NON SI PUÒ ESSERE MARCHIO GLOBALE SENZA STADIO DI PROPRIETÀ"

12/01/2018 - BETTER, JUVE E NAPOLI DUELLANO PER IL TRICOLORE E IMMOBILE E ICARDI PER BOMBER

12/01/2018 - CALCIOMERCATO, INTER ACCELERA PER RAFINHA. NAPOLI, ECCO MACHACH

10/01/2018 - GIULIO NAPOLITANO: "ECCO TRE PROPOSTE PER CAMBIARE IL CALCIO"

10/01/2018 - GRAVINA: "SERVE RIVOLUZIONE CULTURALE PER RINASCIMENTO DEL CALCIO"

10/01/2018 - NICCHI: “VAR, BILANCIO POSITIVO: SU 900 CASI ANALIZZATI, SONO SOLO 5 GLI ERRORI”

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1