1
OGGI: 27/04/2018 04:35:02 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Tennis
Bookmark and Share Condividi la notizia
TENNIS: ERRANI VINCE IN DOPPIO, LORENZI AVANZA A SYDNEY
4 08/01/2018 - C’è ora anche il nome di Sara Errani nell’albo d’oro del doppio all'"ASB Classic", torneo WTA International dotato di un montepremi di 250mila dollari andato in scena sul cemento di Auckland, in Nuova Zelanda, uno dei tre appuntamenti che hanno inaugurato la stagione femminile (gli altri due Brisbane e Shenzhen). La 30enne romagnola, in coppia con l'olandese Bibiane Schoofs, si è imposta in finale con il punteggio di 7-5 6-1, in un’ora e 7 minuti di gioco, sulle nipponiche Eri Hozumi e Miyu Kato, prime teste di serie del torneo. Per la romagnola si tratta del 27esimo trofeo conquistato in questa specialità in 41 finali disputate (l’ultimo precedente successo lo scorso ottobre in coppia con la rumena Begu). Un'affermazione che rappresenta un’iniezione di fiducia in vista degli imminenti Australian Open, dove la tennista di Massa Lombarda, attualmente numero 132 Wta, è chiamata a disputare le qualificazioni a caccia di un posto nel main draw.

Camila Giorgi ha centrato l’ingresso nel tabellone principale del "Sydney International", torneo Wta Premier con un montepremi di 733.900 dollari in corso sul cemento della metropoli australiana, uno degli ultimi due appuntamenti prima degli Australian Open (l'altro è Hobart). La 26enne marchigiana, numero 80 del ranking Wta, nel turno decisivo delle qualificazioni ha sconfitto per 6-4 6-1, in poco meno di un'ora e un quarto di gioco, la tedesca Carina Witthoeft, numero 50 della classifica mondiale, dalla quale era stata battuta in precedenza in due occasioni. Nel main draw la Giorgi dovrà vedersela subito con la statunitense Sloane Stephens, numero 13 Wta e sesta testa di serie: in parità (1-1) il bilancio dei precedenti, con l'affermazione della giocatrice di Macerata a Montreal nel 2016 e il successo della campionessa degli ultimi Us Open a Cincinnati nel 2012.

Nel tabellone maschile (Atp 250 da 468.910 dollari), buona la prima per Paolo Lorenzi. Il 36enne senese, numero 43 del ranking mondiale, ha vinto il primo match stagionale superando al primo turno per 7-6(4) 6-4, in un'ora e 54 minuti, l’australiano Jordan Thompson, numero 94 Atp, in gara con una wild card. Lorenzi sfiderà per un posto nei quarti di finale lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas, numero 23 della classifica mondiale e prima testa di serie: l'azzurro è in vantaggio per 3-2 nei precedenti, l'ultimo dei quali disputato lo scorso anno in semifinale a Quito (terra battuta). Già al secondo turno grazie a un "bye" Fabio Fognini, numero 27 del ranking mondiale e quarta forza del tabellone, che troverà dall'altra parte della rete l’ucraino Alexandr Dolgopolov, vittorioso in tre set (6-3 6-7 7-5) sul serbo Viktor Troicki: il 29enne di Kiev è un po' la "bestia nera" del ligure, fin qui sempre battuto in cinque testa a testa, anche se piuttosto datati (l'ultimo in ordine di tempo al "1000" di Madrid del 2014).

Assegnati due titoli. Nick Kyrgios travolge Ryan Harrison e si aggiudica il "Brisbane International", torneo Atp 250 dotato di un montepremi di 468.910 dollari di scena sui campi in cemento del Queensland Tennis Centre della citta' australiana. Senza storia la finale dove Kyrgios, terza forza del tabellone e reduce dal successo su Dimitrov, ha regolato per 6-4 6-2 l'americano. Per il 22enne australiano si tratta del quarto titolo in carriera, il primo dopo un lungo digiuno: il suo ultimo successo risaliva a Tokyo nell'ottobre 2016. Continua invece il momento d'oro di Julia Goerges, che apre il suo 2018 aggiudicandosi il terzo titolo di fila. La tedesca, seconda testa di serie, supera in finale Caroline Wozniacki, prima favorita del seeding, per 6-4 7-6(4) e conquista l'"ASB Classic", WTA International dotato di un montepremi di 250mila dollari in corso sul cemento di Auckland, in Nuova Zelanda. La Goerges, che nel torneo kiwi aveva perso la finale due anni fa, aveva chiuso il 2017 vincendo a Mosca e Zhuhai e sale così a cinque titoli in carriera. Per lei, però, niente Sydney - dove sarebbe stata accreditata della settima testa di serie - per un problema al ginocchio.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/04/2018 - TENNIS: NADAL E HALEP LEADER, ZVEREV SUPERA CILIC

23/04/2018 - TENNIS: ERRANI KO CON MERTENS, ITALIA-BELGIO FINISCE 0-4

20/04/2018 - TENNIS, MONTECARLO: THIEM STOPPA DJOKOVIC NEGLI OTTAVI. AVANTI NADAL, SEPPI KO

20/04/2018 - ATP MONTECARLO: NADAL E GASQUET AI QUARTI

19/04/2018 - ATP MONTECARLO: SEPPI E NADAL AGLI OTTAVI

18/04/2018 - TENNIS: MONTECARLO, AVANTI FOGNINI E CHECCHINATO

18/04/2018 - ATP MONTECARLO: SEPPI AL SECONDO TURNO

16/04/2018 - TENNIS: NADAL E HALEP AL COMANDO, SCHIAVONE FUORI DA TOP 100

09/04/2018 - TENNIS: FOGNINI NON FA IL MIRACOLO, ITALIA KO 3-1 CON FRANCIA

09/04/2018 - MASTERS: PATRICK REED CONSOLIDA IL VANTAGGIO

06/04/2018 - TENNIS: SEPPI-POUILLE APRE QUARTO DI DAVIS ITALIA-FRANCIA

06/04/2018 - COPPA DAVIS: FOGNINI NON TRADISCE, ITALIA-FRANCIA SULL'1-1

05/04/2018 - BARAZZUTTI: ITALIA-FRANCIA “SFIDA DIFFICILE, MA STIAMO BENE”

05/04/2018 - TENNIS: SEPPI-POUILLE APRE QUARTO DI DAVIS ITALIA-FRANCIA

05/04/2018 - TENNIS, WTA CHARLESTON: CAMILA GIORGI APPRODA AGLI OTTAVI

04/04/2018 - TENNIS: BAGNO DI FOLLA A GENOVA PER FOGNINI E SEPPI

03/04/2018 - AGASSI LASCIA DJOKOVIC DOPO MENO DI UN ANNO

03/04/2018 - TENNIS: NADAL TORNA NUMERO 1, ISNER E STEPHENS IN TOP 10

29/03/2018 - TENNIS, ECCO GLI AZZURRI PER LA GARA CONTRO LA FRANCIA

28/03/2018 - TENNIS: NADAL VERSO RIENTRO, INSERITO IN SQUADRA DI DAVIS

28/03/2018 - COPPA DAVIS: FOGNINI E SEPPI CONTRO LA FRANCIA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1