1
OGGI: 23/02/2018 09:28:28 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Tennis
Bookmark and Share Condividi la notizia
TENNIS: FOGNINI SALUTA MELBOURNE, FEDERER AVANTI, DJOKOVIC KO
4 23/01/2018 - L'Italia saluta Melbourne. Anche l'ultimo azzurro ancora in corsa, Fabio Fognini, esce di scena: troppo forte Tomas Berdych, che regola in tre set il 30enne ligure (6-1 6-4 6-4) dopo due ore e otto minuti di gioco. Fognini, che in passato era riuscito a battere - ma sempre sulla terra - il 32enne ceco in due occasioni, è partito contratto, cedendo il primo set senza riuscire a opporre grande resistenza. Berdych, due volte semifinalista sul cemento australiano, è stato poi bravo a contenere il ritorno dell'azzurro, facendo valere la sua maggiore potenza nei momenti chiave degli altri due parziali. Alla fine 10 ace contro 3 e 20 errori non forzati contro 32 il bilancio a favore del ceco, che conferma quanto di buono già mostrato nel turno precedente con Del Potro.

"Rimpianti? Sì, ce ne sono - confessa alla fine il ligure, che si era fermato agli ottavi degli Australian Open anche nel 2014, allora eliminato da Djokovic - Lui è in fiducia ma io penso di aver giocato bene. Peccato per quella partenza un po' cosi. Comunque Berdych nei momenti importanti ha giocato meglio, nulla da dire". Fognini si sente però di guardare avanti con fiducia: "di solito faccio sempre fatica a inizio stagione, invece sto giocando bene e atleticamente sono a posto. Il ritorno tra i primi 20 del mondo è uno dei miei obiettivi stagionali, ma non mi accontento. Ora però c'è da pensare alla Coppa Davis con il Giappone della prossima settimana". Berdych incrocerà ora Roger Federer, a caccia del sesto sigillo al Melbourne Park.

Lo svizzero continua a marciare spedito e arriva ai quarti sbarazzandosi dell'ungherese Marton Fucsovics per 6-4 7-6(3) 6-2. Abituato fin qui a giocare in serale, Federer non ha patito più di tanto il caldo australiano e si appresta all'ennesimo rendez-vous col ceco, già battuto 4 volte su 4 in questo torneo, compresi gli ultimi due anni. Nel complesso Federer è avanti 19-6 con Berdych che non riesce a superarlo dalla semifinale di Dubai 2013. Quarto di finale a sorpresa quello che opporrà Hyeon Chung a Tennys Sandgren. Il 21enne sudcoreano, mai così avanti in un Major (il suo miglior risultato è il terzo turno al Roland Garros 2017), regala la sorpresa di giornata buttando fuori Novak Djokovic per 7-6(4) 7-5 7-6(3) dopo tre ore e 22 minuti di gioco.

Il serbo ha pagato la lunga assenza per i problemi al gomito - l'Open australiano era il suo primo torneo ufficiale dall'eliminazione a Wimbledon lo scorso luglio - e poco importa che avesse vinto cinque delle ultime sette edizioni. Sa di impresa anche la vittoria di Sandgren, 26enne americano numero 97 Atp e all'esordio nel tabellone principale di Melbourne, che la spunta al quinto sul più quotato Dominic Thiem, numero 5 del mondo. Fra le donne Angelique Kerber sembra aver ritrovato lo smalto che la portò a vincere nel 2016 sebbene abbia bisogno di tre set (4-6 7-5 6-2) per infrangere i sogni di Su-Wei Hsieh, che al secondo turno aveva fatto fuori la Muguruza, e per un posto in semifinale se la vedrà con Madison Keys, che concede solo 5 giochi a una Caroline Garcia ancora una volta deludente in uno Slam. Bene anche Simona Halep, che dopo la maratona di quasi quattro ore con Lauren Davis, liquida per 6-3 6-2 Naomi Osaka e torna nei quarti per la prima volta dal 2015. Per lei l'ex numero uno del mondo Karolina Pliskova, che fa suo in rimonta il derby con Barbora Strycova.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
21/02/2018 - TENNIS: NADAL, NON PENSO A TORNARE N.1 DEL MONDO

19/02/2018 - TENNIS: FOGNINI E GIORGI N.1 AZZURRI, FEDERER TORNA RE

19/02/2018 - TENNIS, ATP ROTTERDAM: TRIONFA FEDERER

17/02/2018 - TENNIS: FEDERER TORNA NUMERO 1 DEL MONDO

15/02/2018 - TENNIS: SERENA WILLIAMS TRA LE PROTAGONISTE DEGLI INTERNAZIONALI DI ROMA

14/02/2018 - TENNIS: FED CUP, ITALIA-BELGIO AI PLAYOFF

13/02/2018 - TENNIS: FOGNINI E GIORGI SONO ANCORA I NUMERI 1 AZZURRI

12/02/2018 - TENNIS, L’ITALIA BATTE LA SPAGNA IN FEDCUP

11/02/2018 - TENNIS, FED CUP: ITALIA-SPAGNA 1-1 DOPO LA PRIMA GIORNATA

06/02/2018 - TENNIS: NADAL FISSA IL RIENTRO: “VORREI GIOCARE ACAPULCO”

05/02/2018 - COPPA DAVIS, FOGNINI: “ESAUSTO, VINTO DI NERVI”

05/02/2018 - DAVIS, FOGNINI SUPER E L'ITALIA VOLA AI QUARTI

02/02/2018 - COPPA DAVIS: FOGNINI FATICA MA VINCE, ITALIA AVANTI SUL GIAPPONE

01/02/2018 - TENNIS, COPPA DAVIS: DANIEL-FOGNINI APRIRANNO GIAPPONE-ITALIA

30/01/2018 - TENNIS: FEDERER AVVICINA NADAL, WOZNIACKI TORNA NUMERO 1

29/01/2018 - TENNIS: APOTEOSI FEDERER, SESTO TITOLO A MELBOURNE

29/01/2018 - TENNIS: BATTUTA HALEP, WOZNIACKI VINCE AUSTRALIAN OPEN

27/01/2018 - AUSTRALIAN OPEN, CHUNG SI RITIRA, FINALE FEDERER-CILIC

26/01/2018 - TENNIS: CILIC IN FINALE, HALEP-WOZNIACKI VALE LA CORONA

25/01/2018 - TENNIS: FEDERER NON STECCA, IN SEMIFINALE CON CHUNG

25/01/2018 - COPPA DAVIS, I CONVOCATI AZZURRI PER GIAPPONE-ITALIA

25/01/2018 - AUSTRALIAN OPEN, CAROLINE WOZNIACKI IN FINALE

25/01/2018 - TENNIS: AUSTRALIA, CILIC IN FINALE

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1