1
OGGI: 23/02/2018 11:04:23 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
Colonnese, Omini, Oliva, Marrucco, De Luca, Venerato, Focolari a Radio Crc
4 07/02/2018 - A radio Crc è intervenuto Ciccio Colonnese, ex calciatore: “Non sarà facile per la Juventus giocare contro la Fiorentina che farà una gara d’orgoglio, anche se la squadra bianconera resta quella più forte. Scontro più impegnativo quello del Napoli contro la Lazio che viene da una brutta sconfitta e vorrà rifarsi al San Paolo. Credo però che il fattore campo possa fare la differenza. Nel calcio di oggi bisogna scegliere prima gli uomini e poi i calciatori. Se questo è Younes, se ne stesse a casa sua anche perché abbiamo già visto troppi stranieri non meritare le grandi piazze italiane. La Lazio è una squadra forte, allenata bene e sarà complicatissimo per il Napoli. Immobile non dà punti di riferimento, i centrocampisti allargano gli spazi e ci vorrà un Napoli ordinato e attento per avere la meglio sabato sera”.

Niccolò Omini, giornalista: “Il Lipsia arrivava da 2 risultati non positivi, ma ha vinto l’ultima gara. Al di là del campionato, il Lipsia è molto concentrato sulla partita contro il Napoli perché loro puntano molto sull’Europa League. E’ la prima in Europa e dopo una Champions disputata non al top, vogliono certificare la qualità del loro progetto anche in Europa. Ho parlato con allenatore e diversi calciatori del Lipsia e tutti ammirano il Napoli e il loro gioco. Sono impressionati dal Napoli e non vedono l’ora di misurarsi con gli azzurri”.

Ciro Oliva, titolare di Concettina ai 3 santi: “Ne capisco davvero poco di calcio, non conosco neppure i nomi dei calciatori del Napoli. Ieri tutta la squadra è stata a cena da me, hanno mangiato una bella pizza e devo dire che tutto il quartiere Sanità si è comportato benissimo. Chi ha pagato? Siccome l’invito l’ho fatto io, mi sembrava giusto offrire la pizza. Era previsto che pagasse Insigne, ma mi hanno fatto un grande regalo nel venire tutti alla Sanità ed ho voluto offrire. Un aneddoto? Allan un è cliente di Starita a Materdei, ma dopo ieri si è convertito. Non me lo aspettavo, ma il gruppo Napoli è davvero affiatato e tutti, davvero tutti, sono amici, a prescindere da chi gioca o va in panchina. Si prendevano in giro di continuo, ma la parola scudetto non è mai stata pronunciata. Insigne a parte che è napoletano, Mertens si esprime in napoletano in maniera incredibile, è più napoletano che belga”.

Fulvio Marrucco, avvocato di Zola: “Ho letto che il sogno di Abramovich è quello di avere Zola direttore tecnico e Sarri allenatore del Chelsea. Non so nulla su Sarri, ma per ciò che concerne Zola, dico che nessuno del Chelsea ci ha contattati. Sono l’avvocato di Zola, ma anche un tifoso del Napoli e quando queste notizie rimbalzano dall’Italia ho sempre un po' di timore perché ritengo che siano delle voci volte a destabilizzare. Zola ha sempre fatto l’allenatore e non so neppure cosa significhi il ruolo direttore tecnico per cui smentisco categoricamente un contatto tra Abramovich e Zola. Non credo che il futuro di Sarri si risolverà in breve tempo, andiamo incontro ad una storia che ci auguriamo sarà a lieto fine, ma in questo momento l’interesse principale è il campionato”.

Francesco De Luca, giornalista: “Non credo che la Juventus sia favorita, c’è grande equilibrio testimoniato anche dalla classifica tra Napoli e Juventus. Quando Mertens ha chiesto il cambio a Benevento ho pensato che quando si ha una rosa così risicata in alcuni ruoli si è costretti a fare di necessità,virtù. Fortunatamente il colpo è stato duro, ma non durissimo e dovrebbe farcela già sabato contro la Lazio. Il mercato del Napoli è stato molto contraddittorio a gennaio. L’arrivo di Inglese sembrava certo, ma non è venuto, si è trattato Verdi, si è seguita la pista Politano, ma si è rimasti così. Probabilmente Giaccherini avrebbe potuto dare un suo contributo, ma Sarri è primo in classifica ed ha ragione, ma quando non si ha neppure un cambio da utilizzare, i problemi alla lunga potrebbero venir fuori”.

Ciro Venerato, giornalista: “Younes è del Napoli e pure se il calciatore avesse cambiato idea, non cambierebbero le cose. Che Sarri sia nella lista di Abramovich è una certezza, così come piace all’Atletico Madrid, ma ad oggi è più possibile che possa prolungare col Napoli. Anche il Tottenham potrebbe essere interessato a Sarri se andasse via Pocettino. Per il Chelsea Luis Enrique è in pole e potrebbe anche subentrare a Conte se dovesse andare male a stagione in corsa”.

Furio Focolari, giornalista: “La Lazio non farà catenaccio al San Paolo dove credo andrà in scena una partita bellissima. Contro il Genoa mancava Milinković-Savić, il suo gioiello che è mezza squadra e che sarà in campo contro il Napoli, ma soprattutto la Lazio ha preso sotto gamba l’avversario. Il Napoli è una squadra stellare, ma dovrà fare attenzione alla Lazio che se gioca come sa fare, darà filo da torcere. In assoluto la Juve è più forte del Napoli perché può fare a meno di Dybala e nessuno se ne accorge, al Napoli invece se togli Insigne, Mertens o Hamsik tutti se ne accorgono”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/02/2018 - LIPSIA-NAPOLI 0-2, LE PAGELLE: INSIGNE E ZIELINSKI LETALI

23/02/2018 - NAPOLI, SARRI E INSIGNE: "PECCATO PER L'ANDATA"

22/02/2018 - EUROPA LEAGUE AMARA PER IL NAPOLI: DOMINATO IL LIPSIA 0-2 MA VIENE ELIMINATO

21/02/2018 - VENERATO, BUCCHIONI, JACOBELLI, CURRÒ, GIUFFREDI, FERLAINO, SANTOS E ALTAFINI A RADIO CRC

21/02/2018 - VITALE SU INSIGNE: “SCARTATO DA INTER E TORINO PER L’ALTEZZA. AL NAPOLI DISSI: ‘VI DO IL NUOVO MARADONA’”

21/02/2018 - CALCIO, NAPOLI; AGENTE JORGINHO: SE ARRIVA TORREIRA POTREBBE ANDAR VIA

21/02/2018 - NAPOLI: VISITE MEDICHE PER L'ESTERNO CROATO MILIC

21/02/2018 - NAPOLI: ALBIOL, NOI SIAMO CONCENTRATI SOLO SU NOI STESSI

21/02/2018 - PER LA GAZZETTA, IL DIVORZIO DA REINA È INCOMBENTE

20/02/2018 - BERGOMI DÀ RAGIONE A SARRI: “SCELTA SAGGIA NON FAR GIOCARE I MIGLIORI CONTRO IL LIPSIA”

20/02/2018 - SEMPLICI: "AVER LIMITATO IL NAPOLI CI DÀ FIDUCIA. CI SALVEREMO"

20/02/2018 - VIGORITO: “MI PIACEREBBE FARE UN REGALO AI NAPOLETANI”

20/02/2018 - NAPOLI: INSIGNE, SCUDETTO UNICO OBIETTIVO

20/02/2018 - DIAWARA, L’AGENTE: “C’È INTERESSE DALLA PREMIER LEAGUE”

20/02/2018 - NAPOLI, HAMSIK: “REAZIONE POST LIPSIA, MA POTEVAMO FARE ALTRI GOL”

20/02/2018 - GIACCHERINI, L’AGENTE: “SE GIOCA CAMBIA LE PARTITE. YOUNES? NON CREDO ALLA STORIA DEL NONNO”

20/02/2018 - NAPOLI, L’EX PECCI: “SCUDETTO? ARRIVARE PRIMO O SECONDO NON FA DIFFERENZA”

20/02/2018 - GERMANIA, LIPSIA KO CON L'EINTRACHT

20/02/2018 - CALCIO, ZOLA: LOTTA PER LO SCUDETTO SUPER, MERITO DEL NAPOLI

20/02/2018 - LIPSIA: KEITA INFORTUNATO, RISCHIA DI MANCARE IL NAPOLI

20/02/2018 - NAPOLI, EREDE DI REINA: QUATTRO IN LIZZA

20/02/2018 - ORSI, DI FUSCO, BARILLÀ, ZOFF, PARDO, DE MARCO E VENERATO A RADIO CRC

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1