1
OGGI: 23/02/2018 17:18:14 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
De Rosa, Perillo, Orlandini, Timossi, Torres e Venerato a Radio Crc
4 09/02/2018 - A radio Crc è intervenuto Gery De Rosa, giornalista: “Napoli-Lazio sarà una bella partita. Domani si affronteranno le due squadre più divertenti del campionato, quelle che giocano meglio. La Lazio sta affrontando il periodo peggiore della stagione sia in campo che fuori, ma ha tante armi da sfruttare per cui il Napoli dovrà fare grande attenzione. Il Napoli va fermato sulle fasce perché è lì che crea i problemi principali. Gli azzurri invece dovranno fare grande attenzione a Parolo e Milinković-Savić che tirano da ogni posizione del campo”.

Antonello Perillo, giornalista: “Non credo che Napoli e Juventus possano sfondare il tetto dei 100 punti, ma stanno viaggino ad un ritmo vertiginoso. La Lazio è molto forte e il Napoli purtroppo non è al top in tutti gli elementi per cui non sarà una gara facile. Se Albiol non dovesse recuperare dal problema fisico, mi fido di Chiriches che è la prima scelta in difesa dopo i due titolarissimi. Chiesa e Simeone possono mettere in difficoltà la Juventus, sono due giocatori straordinari, soprattutto il primo ha dei numeri notevoli. La Fiorentina punta molto su di lui ed è per questo che anche il MApoli ha messo gli occhi su di lui”.

Andrea Orlandini, ex centrocampista: Il Napoli sta lottando con una grande Juve, ma sta disputando una stagione straordinaria. Simeone e Chiesa possono dare fastidio ai bianconeri e vedremo se la difesa della Juve reggerà. Poi, a centrocampo rientrerà Marchisio che ho visto molto bene. La Juve in più del Napoli ha una grande rosa”.

Giampiero Timossi, giornalista: “Pensare che Napoli e Juve le vincano tutte è impossibile anche perché si affronteranno nuovamente, a Torino. La Juventus ha l’abitudine a vincere ed è per questo che viene preferita nonostante la classifica, ma il Napoli oltre al campionato non ha altri obiettivi per cui la sfida è aperta. Il Napoli cresce costantemente su un elemento in particolare: il gioco. A Torino è più facile costruire una mentalità vincente perché ci sono meno pressioni, ma il Napoli sta dimostrando di sapersi isolare dalle interferenze e dall’entusiasmo della gente”.

Alvaro Torres, procuratore di Luis Alberto: “Luis Alberto arrivò alla Lazio a fine mercato e dopo aver fatto un ritiro deficitario col Liverpool ha avuto bisogno qualche mese per adattarsi alla nuova realtà, ma già nella scorsa stagione, sul finire, si sono intraviste quelle doti che stanno emergendo in questo campionato. Quest’anno si è sbloccato, ha iniziato la stagione con grande determinazione ed è esploso anche grazie ad Inzaghi e a Tare che lo hanno aiutato molto. Sarri è un tecnico eccezionale e il lavoro che sta svolgendo a Napoli lo dimostra. Non sono a conoscenza dell’interesse di Sarri per Luis Alberto. Immagino che il calciatore piaccia a tanti allenatori, ma è felice alla Lazio e nei prossimi mesi sarà concentrato solo sulla Lazio. Poi, di qualunque cosa se ne potrà parlare in estate. Già a gennaio sono arrivate offerte importanti per Luis Alberto, rifiutate però dalla Lazio e dal giocatore. Il club vuole puntare su di lui anche nel futuro per cui è difficile che si verifichi un trasferimento nella prossima sessione di mercato. Luis Alberto spera tanto che possa rientrare tra i convocati della Spagna per il Mondiale e darà il massimo per raggiungere questo obiettivo”.

Ciro Venerato, giornalista: “E se domani” di Mina è una canzone che potrebbe fare al caso del Napoli perché al di là del presente, pensiamo tutti al domani. Mertens non ha nulla di grave, non ha nessun problema di natura fisica. Il Napoli sperava che il fastidio alla caviglia passasse in fretta e invece ha creato un problema anche di gestione del giocatore giacche in una settimana si è allenato poco o nulla. Il colloquio di domani tra Sarri e Mertens sarà determinante, ma sono fiducioso e credo che alla fine il belga giocherà. Su Albiol ho meno certezze, però Sarri si fida molto di Chiriches e quindi se lo spagnolo non dovesse essere al top, non lo rischierà. Napoli-Lazio? Il Napoli resta favorito, ma non aspettiamoci una Lazio arrembante: non aggredirà gli azzurri, ma farà intensità a centrocampo per poi ripartire in contropiede”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
23/02/2018 - NAPOLI, ALLAN: “NON DOVEVAMO SBAGLIARE AL SAN PAOLO. ORA SOTTO CON IL CAMPIONATO”

23/02/2018 - NAPOLI, SARRI E INSIGNE: "PECCATO PER L'ANDATA"

23/02/2018 - LIPSIA-NAPOLI 0-2, LE PAGELLE: INSIGNE E ZIELINSKI LETALI

23/02/2018 - NAPOLI, PER CAGLIARI POSSIBILE CONVOCAZIONE DI MILIC E MILIK

22/02/2018 - EUROPA LEAGUE AMARA PER IL NAPOLI: DOMINATO IL LIPSIA 0-2 MA VIENE ELIMINATO

21/02/2018 - CALCIO, NAPOLI; AGENTE JORGINHO: SE ARRIVA TORREIRA POTREBBE ANDAR VIA

21/02/2018 - PER LA GAZZETTA, IL DIVORZIO DA REINA È INCOMBENTE

21/02/2018 - NAPOLI: VISITE MEDICHE PER L'ESTERNO CROATO MILIC

21/02/2018 - VITALE SU INSIGNE: “SCARTATO DA INTER E TORINO PER L’ALTEZZA. AL NAPOLI DISSI: ‘VI DO IL NUOVO MARADONA’”

21/02/2018 - VENERATO, BUCCHIONI, JACOBELLI, CURRÒ, GIUFFREDI, FERLAINO, SANTOS E ALTAFINI A RADIO CRC

21/02/2018 - NAPOLI: ALBIOL, NOI SIAMO CONCENTRATI SOLO SU NOI STESSI

20/02/2018 - BERGOMI DÀ RAGIONE A SARRI: “SCELTA SAGGIA NON FAR GIOCARE I MIGLIORI CONTRO IL LIPSIA”

20/02/2018 - NAPOLI, HAMSIK: “REAZIONE POST LIPSIA, MA POTEVAMO FARE ALTRI GOL”

20/02/2018 - SEMPLICI: "AVER LIMITATO IL NAPOLI CI DÀ FIDUCIA. CI SALVEREMO"

20/02/2018 - VIGORITO: “MI PIACEREBBE FARE UN REGALO AI NAPOLETANI”

20/02/2018 - NAPOLI: INSIGNE, SCUDETTO UNICO OBIETTIVO

20/02/2018 - DIAWARA, L’AGENTE: “C’È INTERESSE DALLA PREMIER LEAGUE”

20/02/2018 - GIACCHERINI, L’AGENTE: “SE GIOCA CAMBIA LE PARTITE. YOUNES? NON CREDO ALLA STORIA DEL NONNO”

20/02/2018 - LIPSIA: KEITA INFORTUNATO, RISCHIA DI MANCARE IL NAPOLI

20/02/2018 - NAPOLI, L’EX PECCI: “SCUDETTO? ARRIVARE PRIMO O SECONDO NON FA DIFFERENZA”

20/02/2018 - GERMANIA, LIPSIA KO CON L'EINTRACHT

20/02/2018 - CALCIO, ZOLA: LOTTA PER LO SCUDETTO SUPER, MERITO DEL NAPOLI

20/02/2018 - ORSI, DI FUSCO, BARILLÀ, ZOFF, PARDO, DE MARCO E VENERATO A RADIO CRC

20/02/2018 - NAPOLI, EREDE DI REINA: QUATTRO IN LIZZA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1