1
OGGI: 24/04/2018 16:20:45 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
MOTOGP: A LOSAIL SECONDA GIORNATA NEL SEGNO DI IANNONE
4 03/03/2018 - Si chiude nel segno di Andrea Iannone la seconda giornata di test della MotoGP sulla pista di Losail illuminata a giorno. Il pilota abruzzese della Suzuki mette a segno il miglior tempo di 1'54"586. Una prestazione che fa ben sperare sul comportamento anche in gara della GSX-RR. Alle sue spalle la Ducati dell'ex compagno di team Andrea Dovizioso; mentre risale fino a terzo posto nella scala dei tempi il campione del mondo in carica, Marc Marquez con la Honda Hrc. Ottimo quarto è Johann Zarco con la prima delle Yamaha, quella del team Monster Tech3. L'avvio di giornata non è dei più promettenti con la comparsa della pioggia che insieme alla sabbia arrivata nel corso della notte, ha reso l'asfalto del circuito nel deserto qatariano davvero impraticabile. Pochi si sono avventurati e tra questi Jorge Lorenzo con la Ducati. Finite le precipitazioni, man mano tutti hanno lasciato i box iniziando a girare. Subito in evidenza Andrea Iannone che cede la testa della graduatoria dei tempi a Dovizioso per poi riprendersela per tenerla fino all'abbassarsi della bandiera a scacchi. Si comporta bene anche l'altro suzukista Alex Rins che dopo essere stato terzo chiude con il quinto tempo a 381 millesimi dal compagno di team. A 41/1000 dal vastese ha concluso un Andrea Dovizioso molto soddisfatto di come sta procedendo questo suo precampionato. Il forlivese ha commentato la facilità con la quale riesce a raggiungere tempi di da pole. Il vice campione del mondo ha lavorato sulle nuove carene, svolgendo anche un programma sul passo, per poi concentrarsi sul telaio svolgendo comparazioni tra la nuova e vecchia versione. Danilo Petrucci, soddisfatto dei quanto fatto fino ad ora sulla nuova moto. Pochi cambi di set-up e un grande lavoro sull’aerodinamica mentre per Jack Miller, collega di box Alma Pramac Racing, il programma si è svolto su due GP17 leggermente diverse.

I due piloti satellite Ducati sono anche vittima di una caduta alla curva 2, forse traditi da una parte di pista sporca. Lorenzo è attardato e sembra faticare al contrario delle previsioni. È quattordicesimo finale. Dopo l’ottimo primo giorno di prove con Maverick Viñales davanti a tutti, il box Movistar Yamaha continua a preparare la gara di Losail ma non impressiona come crono. Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3) segna il quarto miglior tempo mentre Valentino Rossi è più arretrato con qualche problema sull’anteriore nel "giro secco" mentre il passo del Dottore è buono. Cal Crutchlow il più veloce su RC213V in apertura test lascia il primato "in famiglia" a Marc Marquez che nella parte finale della giornata ha provato una nuova carenatura; dopo pochi giri è stato vittima di una caduta ma a meno trenta minuti dalla fine sale al terzo posto della classifica con un ritardo di 0"167. Per Dani Pedrosa un distacco più grande dovuto ai postumi della doppia caduta di ieri. Prosegue il grande impegno per l’Aprilia Racing Team Gresini, alle prese con una nuova carenatura e lo sviluppo del motore. Nonostante la defezione di Pol Espargaro anche la scuderia Red Bull KTM Factory Racing continua sulla strada dello sviluppo che Brandley Smith. Lavoro sullo stile di guida, in fine, per il rookie Franco Morbidelli (EG 0,0 Marc VDS). Domani, sabato 3 marzo, l’ultima giornata di prove che inizieranno alle 13:00 locali, in Italia saranno le 11, e si chiuderanno con i piloti che gireranno su pista bagnata artificialmente, se Giove Pluvio non si rifarà vivo da queste parti.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
24/04/2018 - MOTOGP, AMERICHE; ROSSI: UN PO' DELUSO, SPERAVO DI LOTTARE PER PODIO

24/04/2018 - MOTOGP, ROSSI: LORENZO DEVE CREDERE IN SE STESSO

23/04/2018 - GP AMERICHE: VITTORIA BAGNAIA IN MOTO2

23/04/2018 - SUPERBIKE, SYKES PRECEDE REA IN GARA 2 AD ASSEN

23/04/2018 - MOTOGP: MARQUEZ SUONA LA SESTA, MA DOVIZIOSO TORNA LEADER

20/04/2018 - MOTOGP: MARQUEZ SENZA RANCORE MA ROSSI NON PERDONA

19/04/2018 - MOTOGP: ROSSI CERCA RISCATTO "CON FIDUCIA AD AUSTIN"

19/04/2018 - MOTOGP USA, MARQUEZ E ROSSI VERSO PROSSIMO ROUND

18/04/2018 - F1, NOVITÀ NEL 2019: PIÙ CARBURANTE E OBBLIGO GUANTI BIOMETRICI PER PILOTI

18/04/2018 - BARRICHELLO RIVELA: "HO SCONFITTO TUMORE AL COLLO, SONO STATO FORTUNATO"

16/04/2018 - GP CINA, RICCIARDO: “NON RIESCO A VINCERE GARE NOIOSE”

16/04/2018 - GP CINA, VERSTAPPEN: “MI SONO SCUSATO CON VETTEL”

16/04/2018 - GP CINA, VETTEL NON POLEMIZZA: “IN GARA PUÒ ACCADERE”

16/04/2018 - F1: RICCIARDO VINCE GP CINA, RAIKKONEN SUL PODIO

16/04/2018 - SBK: GARA 2 ARAGON A DAVIES DAVANTI A REA E MELANDRI

16/04/2018 - FORMULA E, BIRD RE DI ROMA

14/04/2018 - FORMULA E, BIRD: "ROMA PISTA IMPEGNATIVA"

14/04/2018 - F1, MARCHIONNE: FERRARI VIA SE SPETTACOLO BATTE SPORT

14/04/2018 - F1: POLE POSTION VETTEL IN CINA E PRIMA FILA TUTTA ROSSA

14/04/2018 - SBK: REA VINCE AD ARAGON, MELANDRI GIÙ DAL PODIO

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1