1
OGGI: 26/04/2018 13:10:23 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Motori
Bookmark and Share Condividi la notizia
MOTOGP: PRESENTATA LA NUOVA APRILIA RS-GP
09/03/2018 - È stata presentata ieri la squadra con cui Aprilia parteciperà alla stagione 2018 della MotoGP. Nello stabilimento di Scorzè, a pochi passi da Noale, il marchio motociclistico ha presentato la nuova Rs-Gp e il rinnovato team, composto quest’anno da Aleix Espargaró e il britannico Scott Redding, ex Team Ducati Pramac. L’inglese, classe 1993, si appresta ad affrontare la sua quinta stagione in MotoGP, la prima a contatto diretto con una Casa ufficiale. Per il 2018 Aprilia riparte da una moto che mantiene la stessa filosofia costruttiva della sua progenitrice ma affinata ed evoluta in ogni aspetto. ll lavoro compiuto dal reparto corse di Noale si è concretizzato nella crescita costante del giovane progetto RS-GP che, sempre caratterizzato dalla livrea tricolore disegnata da Aldo Drudi, si è rinnovato ed evoluto in ogni area. Il telaio, inedito, ha portato a un completo riposizionamento delle masse e quindi a una nuova distribuzione dei pesi, sono nuovi anche airbox e impianto di scarico che sono chiamati a ottimizzare le prestazioni dell’esclusivo V4 stretto, anch’esso oggetto di evoluzione. Sempre nella ciclistica grandi novità arrivano dalla nuova sospensione anteriore e dal forcellone in carbonio che verrà ulteriormente sviluppato durante il campionato «molto probabilmente già a fine marzo» ha precisato Romano Albesiano, responsabile Aprilia Racing.

Una conferma della maturità tecnica del progetto si è avuta nel corso dei test pre-campionato, durante i quali sia Aleix sia Scott hanno promosso la Rs-Gp in versione 2018. «Mi sento molto fiducioso, mi trovo bene con la moto che è un altro step in avanti» ha commentato Redding, mentre il pilota spagnolo ha definito la moto "più leggera, agile e veloce". A capo del rinnovato team ci sarà sempre Romano Albesiano, che aspira a una stagione in grande crescita. "Pensare a due piloti stabilmente nella top ten è già un’ottima cosa - ha affermato - con puntate verso i top cinque, credo sia realisticamente possibile, ma non facile". "Siamo decisamente più forti rispetto l’anno scorso" ha concluso Albesiano. "Siamo arrivati al quarto anno, l'inizio è stato difficile, ma nel tempo abbiamo colmato il gap - ha commentato Fausto Gresini, team manager - un paio di anni fa eravamo a circa due secondi dai migliori, oggi siamo a poco più di mezzo secondo, tecnicamente si può ambire a grandi risultati, Aprilia ha fatto un grande lavoro, i piloti hanno già scelto la moto 2018 come migliorativa rispetto quella 2017, penso vedremo un campionato altalenante e molto competitivo".

La direzione di sviluppo intrapresa è dunque confermata e attinge all’esperienza di un reparto corse forte di 54 Titoli Mondiali raccolti in tutte le discipline motociclistiche ed ora motivato a ben figurare nella categoria regina in questo Mondiale 2018 che scatterà il 18 marzo sulla pista di Losail in Qatar. "Quella portata avanti da Aprilia Racing è una delle sfide più affascinanti tra le molte che un grande Gruppo come il nostro affronta ogni giorno sui mercati di tutto il mondo - ha detto Roberto Colaninno, presidente e amministratore delegato del Gruppo Piaggio - è una sfida che si gioca sui valori più alti della tecnologia ed è un orgoglio tutto particolare toccare con mano come questa avanguardia tecnologica nasca in un reparto corse formato da ragazzi giovani, che sono il nostro tesoro di conoscenza, guidati da ingegneri di grande esperienza. Un patrimonio tutto italiano di competenze eccellenti che fanno di Aprilia Racing una delle piattaforme di ricerca e sperimentazione più avanzate di cui beneficia l’intero Gruppo Piaggio. Ad Albesiano e ai suoi uomini che hanno il compito di tradurre in risultati questo lavoro, va oggi il nostro augurio. Sarà una stagione difficile, con avversari fortissimi ma Aprilia, come abbiamo visto nel finale dello scorso campionato, ha tutto per riuscire".

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
24/04/2018 - MOTOGP, AMERICHE; ROSSI: UN PO' DELUSO, SPERAVO DI LOTTARE PER PODIO

24/04/2018 - MOTOGP, ROSSI: LORENZO DEVE CREDERE IN SE STESSO

23/04/2018 - MOTOGP: MARQUEZ SUONA LA SESTA, MA DOVIZIOSO TORNA LEADER

23/04/2018 - GP AMERICHE: VITTORIA BAGNAIA IN MOTO2

23/04/2018 - SUPERBIKE, SYKES PRECEDE REA IN GARA 2 AD ASSEN

20/04/2018 - MOTOGP: MARQUEZ SENZA RANCORE MA ROSSI NON PERDONA

19/04/2018 - MOTOGP: ROSSI CERCA RISCATTO "CON FIDUCIA AD AUSTIN"

19/04/2018 - MOTOGP USA, MARQUEZ E ROSSI VERSO PROSSIMO ROUND

18/04/2018 - BARRICHELLO RIVELA: "HO SCONFITTO TUMORE AL COLLO, SONO STATO FORTUNATO"

18/04/2018 - F1, NOVITÀ NEL 2019: PIÙ CARBURANTE E OBBLIGO GUANTI BIOMETRICI PER PILOTI

16/04/2018 - SBK: GARA 2 ARAGON A DAVIES DAVANTI A REA E MELANDRI

16/04/2018 - FORMULA E, BIRD RE DI ROMA

16/04/2018 - GP CINA, RICCIARDO: “NON RIESCO A VINCERE GARE NOIOSE”

16/04/2018 - GP CINA, VETTEL NON POLEMIZZA: “IN GARA PUÒ ACCADERE”

16/04/2018 - GP CINA, VERSTAPPEN: “MI SONO SCUSATO CON VETTEL”

16/04/2018 - F1: RICCIARDO VINCE GP CINA, RAIKKONEN SUL PODIO

14/04/2018 - F1, MARCHIONNE: FERRARI VIA SE SPETTACOLO BATTE SPORT

14/04/2018 - SBK: REA VINCE AD ARAGON, MELANDRI GIÙ DAL PODIO

14/04/2018 - FORMULA E, BIRD: "ROMA PISTA IMPEGNATIVA"

14/04/2018 - F1: POLE POSTION VETTEL IN CINA E PRIMA FILA TUTTA ROSSA

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1