1
OGGI: 22/05/2018 12:00:43 CAPRI TELEVISION TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRI TV FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
  Capri Watch
  CALCIO  
  ALTRI  
RUBRICA: Calcio-Napoli
Bookmark and Share Condividi la notizia
Zoff: “Il Napoli non sa gestire le emozioni”
4 15/05/2018 - DÌ LA TUA 0 In una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera, Dino Zoff parla del campionato ormai agli sgoccioli: la vittoria della Juventus e i limiti del Napoli. Il futuro delle due squadre e, soprattutto, del tecnico bianconero Massimiliano Allegri. “Napoli vive di emozioni ma non le sa gestire. È emotiva, unica anche per questo. Torino pianifica, si gestisce, è razionale. La Juventus non avrebbe mai perso 3-0 a Firenze. Avrebbe detto: facciamo il nostro dovere e poi vediamo. Quello è stato lo snodo del campionato, ma non mi ha sorpreso”.

JUVENTUS E ALLEGRI – “Non credo sia finito nessun ciclo. I cicli finiscono con una sconfitta, non con una vittoria. E i sette scudetti consecutivi sono la prova che questa è probabilmente la Juventus più forte della storia”. Poi sul tecnico bianconero: “La Juventus farebbe bene a tenersi Allegri. Consigli di solito io non ne do, perché non è il mio mestiere, però dopo quello che ha fatto quest’anno credo che perderlo sarebbe un errore grave. Max è un fenomeno, uno così non lo si trova dietro l’angolo. Questo scudetto ha due origini: la forza del gruppo, che lui ha gestito in maniera formidabile valorizzando volta per volta chi gli occorreva, e la superiorità caratteriale rispetto al Napoli. Ottavo scudetto? Non mi stupirei. Specie se resta Allegri”.

PORTIERI – Inevitabile un pensiero a chi ricopre quello che è stato il suo ruolo, il portiere. Da un veterano come Buffon che è prossimo al ritiro, a quello che è stato designato come suo erede, Donnarumma: “Lasciare è difficile, anche perché a una certa età apprezzi di più quello che fai. Deve decidere lui, per come si è gestito in questa stagione per me può giocarne ancora un paio. L’importante è non farne dei romanzi, perché non è utile per nessuno, soprattutto per un portiere, per il quale la concentrazione è tutto. Guardate Donnarumma”. E a proposito del portiere rossonero: “Il ragazzino resta un fenomeno, l’eredità è sua. Ma è stata una stagione meno buona e la colpa è di tutto il polverone sollevato l’estate scorsa. Spero solo abbia imparato la lezione. E che gli stiano più vicino”.

 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 

Notizie correlate
22/05/2018 - KOULIBALY, L’AGENTE: “È UN GIOCATORE IMPORTANTE MA HA UN CONTRATTO”

22/05/2018 - BUCCIANTINI, VAGHEGGI E PADOVAN A RADIO CRC

22/05/2018 - JOAO SANTOS: “CITY, IPOTESI REALE PER JORGINHO”

22/05/2018 - CALCIO NAPOLI: IL SALUTO DI MAGGIO

22/05/2018 - NAPOLI: DE LAURENTIIS VUOLE CHIUDERE LA PARTITA DELLA PANCHINA AL PIÙ PRESTO

22/05/2018 - PEPE REINA E PAOLO CANNAVARO DEFERITI

22/05/2018 - MERCATO: EMISSARI DELLO ZENIT HANNO INCONTRATO SARRI

21/05/2018 - NAPOLI, SARRI: ''LA SITUAZIONE È COMPLICATA. MEGLIO FINIRE QUANDO STORIA È BELLA''

21/05/2018 - POST CHOC SU INSIGNE, ESPOSTO ALLA PROCURA

21/05/2018 - INSIGNE: "FATTO IL POSSIBILE"

21/05/2018 - CALCIO NAPOLI: MAGLIA 500 PER HAMSIK

21/05/2018 - NAPOLI-CROTONE 2-1: MILIK E CALLEJON MANDANO IN B IL CROTONE

21/05/2018 - NAPOLI: COMMOZIONE PER REINA E MAGGIO

21/05/2018 - PERIN A LE IENE: “NAPOLI E MILAN CERCANO ALTRI PORTIERI”

20/05/2018 - CALCIO, NAPOLI; DE LAURENTIIS: STADIO? NON POSSO FARE FIGURA PEZZENTE

20/05/2018 - NAPOLI: DE LAURENTIIS, SARRI? TEMPO SCADUTO

20/05/2018 - CALCIO, NAPOLI: CHIRICHES OPERATO ALLA SPALLA, INTERVENTO RIUSCITO

20/05/2018 - CALCIO, NAPOLI; SPALLETTI: HA VINTO COPPA 'MANUALE DEL CALCIO'

20/05/2018 - NAPOLI, PER JORGINHO PRONTI 60 MILIONI DAL MANCHESTER CITY

20/05/2018 - MERCATO: NAPOLI, DEFINITO IL FUTURO DI ZIELINSKI

20/05/2018 - ALLAN: TIFOSI NAPOLI MERITAVANO SCUDETTO

 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1