1
OGGI: 17/10/2018 10:18:27 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Tennis
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-SerieA
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Serie A, Inzaghi respira: il Bologna batte 2-1 nel finale l'Udinese
4
01/10/2018 - Il cuore pi¨ della tecnica e della tattica, l'orgoglio pi¨ che la rabbia per un rigore negato in avvio che poteva condizionare la partita: il Bologna batte in rimonta l'Udinese con un gol a 7' dalla fine di Orsolini, coraggiosamente spedito in campo da Inzaghi, e centra la seconda vittoria stagionale.

Non Ŕ stato un bel Bologna, anzi: inguardabile per un tempo e ancora in via di crescita come gioco, ma i locali hanno saputo valorizzare altre doti, sfruttando il calo di un'Udinese che era partita assai meglio e che pu˛ solo mangiarsi le mani per non averla chiusa quando poteva. Indubbiamente il rigore negato condiziona tutto il primo tempo: se Ŕ vero che l'Udinese fa vedere sin da subito di non avere intenzione di starsene ad aspettare e di fatto domina la prima frazione (giÓ all'8' uno-due tra Mandragora e De Paul con il centrocampista che scarica un sinistro rasoterra dal limite dell'area con palla a lato di pochissimo) Ŕ l'episodio del quarto d'ora che indirizza la gara. Contatto in area fra Troost-Ekong e Svanberg, con il difensore bianconero che stende il centrocampista rossobl¨ dopo aver subito un tunnel. L'arbitro Manganiello non fischia, viene richiamato dal VAR Orsato a rivedere l'azione tramite on field review, ma conferma la decisione nonostante il contatto (sia dal vivo che nei replay) apparisse abbastanza evidente. Svanberg si dispera ma non viene neanche ammonito (se la sua caduta fosse da attribuirsi a una simulazione il giallo dovrebbe essere automatico) e i friulani si salvano.

Cosý cresce l'Udinese che al 17' si fa viva con un destro di Lasagna, ben servito da De Paul, e al 26' proprio con l'argentino, fresco di convocazione in nazionale, con un tiro a giro e palla fuori di poco alla sinistra di Skorupski. Il Bologna reagisce con Santander che dal limite dell'area piccola batte a colpo sicuro ma trova sulla linea Stryger Larsen a impedire la rete. E' solo una fiammata perchŔ a giocare Ŕ sempre e solo l'Udinese che al 32' trova il gol. Pussetto si inserisce dalla destra su invenzione di De Paul, vince il contrasto con Krejci e poi batte con un esterno destro preciso Skorupski. I rossobl¨ non si scuotono ed Ŕ ancora l'Udinese a sfiorare la rete con De Paul che da fuori di destro mette di un amen a lato. Nel momento peggiore dei locali arriva per˛ l'acuto di Santander: a 3' dal riposo l'attaccante triangola con Svanberg e mette in rete di potenza, facendo sbattere la palla sotto la traversa seconda rete di fila per lui ed ossigeno per Inzaghi tant'Ŕ che nella ripresa si vede un Bologna pi¨ energico e convinto. GiÓ al 10' Scuffet si salva solo perchŔ il tiro di collo pieno di Svanberg esce di un soffio a lato, i friulani si sgonfiano e perdono intensitÓ e volontÓ, la partita si incattivisce con i cartellini che fioccano, la stanchezza affiora col passar dei minuti e il finale Ŕ una lotteria.

Inzaghi si gioca l'ultima carta per tentare di agguantare la vittoria. Entra Orsolini per Svanberg, gli equilibri sono instabili su entrambi i fronti e proprio Orsolini, appena entrato, centra il primo gol in A dopo un uno-due con Mattiello. L'Udinese non riesce a reagire mentre il Bologna sfiora il tris ancora con Santander che per˛ davanti a Scuffet tira troppo centrale e consente la respinta del portiere. Poi Orsolini colpisce addirittura il palo ma se il risultato non cambia pi¨ non cambia neanche la gioia del Bologna che fa festa a fine gara.


 


Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - DIRITTI TV, IMG IN PERDITA: SERIE A NON SFONDA ALL'ESTERO

1 - TECNOLOGIA IN CAMPO, COLLINA BOCCIA VAR A CHIAMATA: "IL CALCIO NON ╚ IL BASKET"

1 - CASO RONALDO, COSA RISCHIA CR7

1 - CASSANO LASCIA DEFINITIVAMENTE IL CALCIO: ADDIO A FANTANTONIO E ALLE CASSANATE

1 - RESPINTO RICORSO JUVE, TURNI TRIBUNA CHIUSA DIVENTANO DUE

1 - BURDISSO LASCIA, FATTO TUTTO QUELLO CHE SOGNAVO

1 - "IL REAL SPINSE RONALDO A PAGARE MAYORGA"

1 - SERIE A: VENTURA RIPARTE DAL CHIEVO

1 - SERIE A, SALTANO LE PRIME DUE PANCHINE

1 - INTER, SPALLETTI: "CON LA SPAL IN CAMPO COME IN CHAMPIONS"

1 - SERIE A, ICARDI TRASCINA L'INTER: SPAL SCONFITTA 2-1

1 - SERIE A: L'ATALANTA PERDE IN CASA CONTRO LA SAMPDORIA E CONTINUA IL SUO MOMENTO DI CRISI

1 - SERIE A, LA LAZIO SI RISOLLEVA: IMMOBILE STENDE LA FIORENTINA

1 - SERIE A, HIGUAIN-BONAVENTURA: IL MILAN VINCE 3-1 A SAN SIRO

1 - SERIE A, PIATEK NON BASTA AL GENOA: IL PARMA VINCE 3-1 IN RIMONTA

1 - SERIE A. VINCONO MILAN, LAZIO E SAMPDORIA

1 - LAZIO, IMMOBILE: "ABBIAMO REAGITO BENE ALLE ULTIME DIFFICOLT└"

1 - GATTUSO: "LE PRESTAZIONI NON SONO CAMBIATE, MA ORA SEGNIAMO"

1 - INZAGHI: "LASCIAMOCI ALLE SPALLE LE SCONFITTE E RIPARTIAMO"

1 - FIORENTINA, PIOLI: "TROVEREMO UNA SQUADRA DETERMINATA E CATTIVA"


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1