1
OGGI: 18/02/2019 03:48:57 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Tennis
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Internazionale
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Tensione alta Mourinho, prossimo mese decisivo
4
08/10/2018 - I tre punti contro il Newcastle sono serviti per scongiurare l'esonero immediato, ma il futuro di José Mourinho appare tutt'altro che rasserenato. Il portoghese si sente al centro di una gigantesca caccia all'uomo, vittima "della malvagità del mondo del calcio": assicura di avere abbastanza esperienza per reggerla, ma in realtà fin dall'inizio della stagione lo spogliatoio dello United assomiglia ad una polveriera.

Complice la mancanza di risultati, non passa settimana senza nuove polemiche, con il manager portoghese sempre al centro di controversie, che siano i dissidi con la società, con la stampa o con alcuni giocatori (Paul Pogba, Alexis Sanchez). Alla terza stagione all'Old Trafford i rapporti con parte del mondo United sembrano irrimediabilmente compromessi, e non può essere certo una vittoria a risolverli. Anche perché a risentirne per prima è la squadra, incapace di esprimere il suo potenziale, intrappolata tra paure e tensioni.

Decisive così saranno le prossime tre settimane durante le quali i Red Devils sono attesi da un ciclo di sei partite, decise per il proseguo della stagione. A cominciare dalla trasferta di settimana prossima a Londra, ospite del Chelsea, preludio della gara di Champions League, il martedì successivo, contro la Juventus. Quindi due gare di campionato per recuperare terreno (Everton e Bournemouth), quindi il ritorno a Torino contro i bianconeri, e infine il derby di Manchester all'Etihad Stadium. L'occasione per i Red Devils di imprimere una netta sterzata alla loro fin qui deludente stagione. Se fallissero, la società sarà costretta a liquidare Mourinho, pagandogli una clausola da 20 milioni di euro, e affidare la squadra ad un altro allenatore. Zinedine Zidane resta in preallarme, il suo arrivo a Manchester è tutt'altro che scongiurato.(ANSA).

 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - EUROPA LEAGUE: ZURIGO ABBATTUTO IN CAMPIONATO DAL LEADER YOUNG BOYS

1 - BUNDESLIGA, VITTORIE PER LIPSIA, WOLFSBURG E HOFFENHEIM

1 - EUROPA LEAGUE: NELLE ALTRE GARE, SUCCESSO ESTERNO DI SARRI COL CHELSEA IN SVEZIA

1 - EUROPA LEAGUE: INTER VINCE, LAZIO PERDE

1 - CHAMPIONS': BENE TOTTENHAM E REAL MADRID

1 - E' MORTO A 81 ANNI GORDON BANKS LEGGENDARIO PORTIERE DELL'INGHILTERRA CAMPIONE DEL MONDO NEL 1966

1 - PREMIER LEAGUE, CITY TRAVOLGE CHELSEA 6-0, SARRI SHOCK NON SALUTA GUARDIOLA

1 - BONIEK: "ACCETTATA LA MIA PROPOSTA DELL'EUROPEO UNDER 21 A 16 SQUADRE"

1 - EURORIVALI DEL NAPOLI, ZURIGO SUPERA 3-1 IL GRASSHOPPERS

1 - RAZZISMO, CEFERIN: "IN CASO DI CORI L'ARBITRO SOSPENDA LA GARA"

1 - NANTES CHIEDE AL CARDIFF PRIMA RATA PER EMILIANO SALA

1 - UEFA RIUNITA A ROMA, DOMANI PREVISTA LA RIELEZIONE DI CEFERIN

1 - IL CALCIO FESTEGGIA OGGI DUE COMPLEANNI DI PRESTIGIO: CRISTIANO RONALDO 34 ANNI, E NEYMAR 27 ANNI

1 - MAY RIPROPONE CANDIDATURA GB-IRLANDA PER MONDIALI 2030

1 - MANCINI E LA "NUOVA ITALIA": IL RITORNO MERITATO DI QUAGLIARELLA E LA FIDUCIA NEL FUTURO

1 - LOCALIZZATO NEL CANALE DELLA MANICA IL RELITTO DELL'AEREO CON A BORDO EMILIANO SALA

1 - TROVATO RELITTO AEREO SCOMPARSO CON A BORDO EMILIANO SALA

1 - COPPA D'ASIA AL QATAR, BATTUTO 3 A 1 IL FAVORITO GIAPPONE

1 - COPPA D'ASIA 2019, LA STORIA DI UNA FINALE INEDITA

1 - COPPA D'ASIA: LA FINALE È GIAPPONE-QATAR


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1