1
OGGI: 18/02/2019 03:19:00 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Tennis
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Internazionale
CONDIVIDI LA NOTIZIA

A Madrid crisi è Real, Ramos difende Lopetegui
4
08/10/2018 - Una "Crisis Real', 'Real ruina', 'De mal en peor'. I giornali spagnoli giocano con le parole, ma la sostanza non cambia. I 'Blancos' guidati da Julen Lopetegui, sorprendentemente sconfitti ieri sera dall'Alaves, dopo il ko di martedì in Champions a Mosca (doppio 1-0), sono davvero in difficoltà, con l'aggravante di una crisi del gol senza precedenti, a digiuno da ben 6 ore e 49 minuti di gioco (90' contro Alavés, Cska, Atletico Madrid e Siviglia, più i 49' contro l'Espanyol Barcellona). Una 'siccità' che nel passato, ricorda oggi 'As' è costata cara a due ex tecnici madridisti, come Boskov e l'ex stella Amancio, esonerati in quattro e quattr'otto.

"Siamo ancora in tempo per tutto, anche in questa brutta situazione, siamo comunque a soli tre punti dalla capolista", ha detto ieri sera Lopetegui, subito dopo il ko contro l'Alaves che non batteva il Real in Liga da 87 anni e che è volato in vetta alla classifica, assieme alle 'merengue' e al Barcellona (in campo stasera a Valencia), cercando di tirare su il morale dei 'suoi'. Forse inutilmente, visto che c'è chi ricorda come il Real 'galactico' di Zinedine Zidane e Cristiano Ronaldo vanti l'incredibile record di 73 partite consecutive con gol, mentre Lopetegui si deve accontentare di appena 14 punti nelle prime otto partite di campionato. Dei 45 tecnici che hanno guidato i 'blancos' nella storia, solo 10 avevano numeri peggiori dell'ex ct della Spagna a questo punto della stagione.

"Adesso dobbiamo solo pensare a recuperare i giocatori. Dobbiamo essere fiduciosi perché abbiamo ancora tutta una stagione davanti e siamo solo al mese di ottobre", ha aggiunto Lopetegui, che pare comunque possa contare ancora sull'appoggio dello spogliatoio. "Ognuno avrà un'opinione diversa. Ci sono volte in cui il cambiamento di panchina è stato migliore e altre volte no, non si può mai sapere. Sarebbe una follia cambiare allenatore. È decisamente troppo presto per parlarne e, nel caso, non è una decisione che spetta a noi giocatori. Chi ci dà per morti, comunque, sbaglia - ha detto il capitano Sergio Ramos, uno dei 'senatori' della squadra, parlando del momento difficile -. Bisogna tenere i piedi per terra, essere più calmi e cercare di cambiare questa striscia negativa. Mancano risultati, perché ho visto ottime fasi di gioco in cui il Real ha costruito occasioni e dominato il campo, come è accaduto a Mosca. La squadra ha anima, spirito, voglia e ambizione di continuare a vincere, è il nostro Dna".

 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - EUROPA LEAGUE: ZURIGO ABBATTUTO IN CAMPIONATO DAL LEADER YOUNG BOYS

1 - BUNDESLIGA, VITTORIE PER LIPSIA, WOLFSBURG E HOFFENHEIM

1 - EUROPA LEAGUE: NELLE ALTRE GARE, SUCCESSO ESTERNO DI SARRI COL CHELSEA IN SVEZIA

1 - EUROPA LEAGUE: INTER VINCE, LAZIO PERDE

1 - CHAMPIONS': BENE TOTTENHAM E REAL MADRID

1 - E' MORTO A 81 ANNI GORDON BANKS LEGGENDARIO PORTIERE DELL'INGHILTERRA CAMPIONE DEL MONDO NEL 1966

1 - PREMIER LEAGUE, CITY TRAVOLGE CHELSEA 6-0, SARRI SHOCK NON SALUTA GUARDIOLA

1 - BONIEK: "ACCETTATA LA MIA PROPOSTA DELL'EUROPEO UNDER 21 A 16 SQUADRE"

1 - EURORIVALI DEL NAPOLI, ZURIGO SUPERA 3-1 IL GRASSHOPPERS

1 - RAZZISMO, CEFERIN: "IN CASO DI CORI L'ARBITRO SOSPENDA LA GARA"

1 - NANTES CHIEDE AL CARDIFF PRIMA RATA PER EMILIANO SALA

1 - UEFA RIUNITA A ROMA, DOMANI PREVISTA LA RIELEZIONE DI CEFERIN

1 - IL CALCIO FESTEGGIA OGGI DUE COMPLEANNI DI PRESTIGIO: CRISTIANO RONALDO 34 ANNI, E NEYMAR 27 ANNI

1 - MAY RIPROPONE CANDIDATURA GB-IRLANDA PER MONDIALI 2030

1 - MANCINI E LA "NUOVA ITALIA": IL RITORNO MERITATO DI QUAGLIARELLA E LA FIDUCIA NEL FUTURO

1 - LOCALIZZATO NEL CANALE DELLA MANICA IL RELITTO DELL'AEREO CON A BORDO EMILIANO SALA

1 - TROVATO RELITTO AEREO SCOMPARSO CON A BORDO EMILIANO SALA

1 - COPPA D'ASIA AL QATAR, BATTUTO 3 A 1 IL FAVORITO GIAPPONE

1 - COPPA D'ASIA 2019, LA STORIA DI UNA FINALE INEDITA

1 - COPPA D'ASIA: LA FINALE È GIAPPONE-QATAR


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1