1
OGGI: 18/04/2019 22:22:29 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch, Tennis
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Sport-Invernali
CONDIVIDI LA NOTIZIA

15 anni fa la vittoria di Isolde Kostner nella discesa libera di Coppa del Mondo
4
31/01/2019 - Isolde Kostner vince la discesa libera della Coppa del Mondo di Sci a Haus Im Ennstal. Questa vittoria austriaca, dopo il secondo posto del giorno precedente, chiude il pessimo periodo iniziato nel 2002 con l’incidente a Lake Louise in cui riportò una commozione cerebrale.

Questo l'articolo che pubblicò Replubblica
HAUS IM ENNSTAL (AUSTRIA) - Seconda ieri ed oggi prima. L' incubo è passato, il buio tunnel è ormai lontanissimo ed oggi, dopo la seconda discesa di Coppa del Mondo di Haus Im Ennstal, Isolde Kostner ha pianto a lungo, felice. E' stato un pianto liberatorio. E' stato un pianto per celebrare la sua 15/a vittoria in Coppa del Mondo che la colloca tra le grandi dello sci di tutti i tempi.
Dalla Germania all' Austria, da Garmisch ad Haus, l' Italia dello sci con il terzo posto di Alessandro Fattori ed il primo di Isolde Kostner oggi ha voltato definitivamente pagina su una stagione negativa per l' alta velocità. La vittoria di Isolde scaccia non solo il suo incubo - per la mancanza di risultati dopo la caduta con commozione cerebrale di 14 mesi fa - ma anche quello di un' Italia jet che sembrava in declino proprio mentre ci si sta avvicinando a scadenze fondamentali come i Mondiali di Bormio 2005 e le Olimpiadi di Torino 2006.
Con il pettorale 23, oggi Islode è scesa con lo stile di un tempo: aggressiva ma ben impostata stilisticamente, veloce ma senza strappi. Subito, fermati i cronometri, si è capito che il suo sarebbe stato il tempo con cui tutte le rivali avrebbero dovuto misurarsi. Prima fra tutte è stata la 19enne tedesca Maria Riesch, vincitrice ieri a sorpresa strappando la vittoria proprio a Isolde, a lanciarsi all' inseguimento dell' italiana.
La tedesca sapeva che doveva rischiare il tutto per tutto se voleva tentare di battere la gardenese. Ma le è andata male e dopo 30 secondi di gara, prima di un piccolo salto e in una curva a destra, gli sci l' hanno tradita facendola volare nelle reti. Fortunatamente per lei non ci sono stati danni. Poi ci hanno provato la francese Carole Montillet e l' altra tedesca Hilde Gerg oltre alla leader della classifica di Coppa in discesa Renate Goetschl. Solo quest' ultima, che gareggiava in casa, è riuscita però ad avvicinarsi in qualche modo all' italiana piazzandosi sul secondo gradino del podio, a 35 centesimi di secondi di distacco da Isolde. A questo punto, scesa Renate Goetschl, Isolde ha dato libero sfogo al pianto liberatorio, alla sua gioia. L' ultima volta che aveva vinto una gara era stato nel dicembre 2001, a Lake Louise, in Canada, sulla stessa pista dove un anno dopo sarebbe caduta svenendo e riportando una commozione cerebrale, l' inizio del tunnel da cui oggi è definitivamente uscita.

Oggi per l' Italia c' è stata poi, sull' onda della vittoria di Isolde Kostner, anche la soddisfazione di vedere finalmente sciare come sa fare la romana Daniela Ceccarelli. La campionessa olimpida di supergigante ha chiuso con un bel 5/o tempo, miglior risultato stagionale in un' annata che anche per lei era stata finora costellata solo di delusioni. Domani, ad Haus Im Esstal, Isolde Kostner e Daniela Ceccarelli torneranno a gareggiare per l' ultima delle tre prove che erano in calendario nella località austriaca. E' un supergigante, altra disciplina dove le italiane sinora hanno deluso. Ma ora si è voltato pagina, la musica è cambiata. L' Italia dell' alta velocità c' è. Isolde Kostner è tornata.
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - L'8 febbraio 2002 il via ai Giochi Olimpici Invernali di Salt Lake City, ricordati per tre motivi

1 - 51 anni fa la prima medaglia d'oro italiana nello sci nordico

1 - Lo slalom speciale notturno lo vince l'austriaco Marcel Hirscher

1 - Sci: 18 anni fa Isolde Kostner vinse la medaglia d'argento ai Mondiali in Austria

1 - COPPA EUROPA SCI, MELESI TERZA NEL SUPERG DI LES DIABLERETS

1 - SCI: CDM, LOMBALGIA ACUTA E CURTONI DA' FORFAIT A SLALOM FLACHAU

1 - SCI: 19 E 20 GENNAIO A CORTINA LE GARE DI COPPA DEL MONDO

1 - SCI: CDM, 7 AZZURRI AL VIA NELLO SLALOM DI SAALBACH

1 - Sci: Shiffrin trionfa ancora

1 - Olimpiadi 2026, Malagò: "Sono ottimista ma non sottovalutiamo Stoccolma"

1 - Biathlon, Cdm: l'Italia è bronzo nella staffetta mista

1 - Sci: Shiffrin vince anche superG Lake Louise

1 - Sci: Pellegrino, primo trionfo in stagione

1 - Coppa del mondo di sci alpino: Brignone trionfa nello slalom gigante donne

1 - Elena Fanchini si sfoga su Instagram ma non si ritira: "Dopo l'infortunio deciderò il mio futuro"

1 - Sci, Elena Fanchini: frattura del perone in allenamento

1 - Sci, Hirscher vince lo slalom di Levi

1 - Tragedia nello sci, morto in parapendio Gian Luca Barandun

1 - Sci, Elena Fanchini vince la gara più importante: batte il tumore e torna in pista

1 - L'addio di Lindsey Vonn: "Ultima stagione"


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1