1
OGGI: 25/05/2019 23:55:05 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch fashion accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

Aurelio De Laurentiis: "Insigne non è sul mercato, Giuntoli rinnova per 5 anni"
4
13/03/2019 - Aurelio De Laurentiis quando parla riserva sempre sorprese, come ha fatto oggi a Salisburgo parlando con i giornalisti a poche ore dal return match di Europa League. Il suo Napoli ha ormai detto addio allo Scudetto cedendo alla Juventus, mentre in Europa League cercherà di arrivare fino in fondo.Il presidente azzurro ha parlato alla stampa presente in Austria, annunciando la permanenza di Lorenzo Insigne nonostante il malumore del capitano ed il rinnovo del ds Cristiano Giuntoli."Non mi risulta che Insigne sia sul mercato. Un conto è desiderare, un altro che sia appetibile. Non ha prezzo, altrimenti avremmo inserito la clausola rescissoria nel suo contratto. Giuntoli rinnova per altre cinque stagioni. Ancelotti? Questa è casa sua, quando vorrà rinnovare non ci saranno problemi". Il gap con la Juventus sembra essere aumentato rispetto alla scorsa stagione ma De Laurentiis ha la sua ricetta: " Per ridurre la distanza dalla Juventus dovrei indebitarmi e loro dovrebbero fare lo stesso in riferimento alle altre big d'Europa. Sono considerato un virtuoso, ho speso 180 milioni di tasca mia per tornare subito in A dalla C. Per fare il salto di qualità bisogna cambiare il regolamento, il solo denaro non basta. In Italia però nessuno lo ha capito, nemmeno Giorgetti, Gravina e Malagò". De Laurentiis auspica quindi dei cambiamenti a breve nel mondo del calcio, bisognoso di nuova linfa. "Spero che nei prossimi anni il calcio possa cambiare. C'è tanto da pedalare ed Andrea Agnelli deve risolvere questi problemi. Giocare in tutte quelle competizioni è impossibile, le tv pensano soltanto a fare audience. Spiace dirlo, ma a giocare dovrebbero essere solo le più forti, non raccontiamoci favole. In Italia sarebbe ideale una Superlega a 12 squadre con franchigia preorganizzata. In Serie C meno squadre, molte non sono in grado di iscriversi".
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Lunedì sera "A Tutto Campo" su Telecaprisport

1 - Napoli e Bennacer: spunta l'Arsenal

1 - Per 'Repubblica' il caso Insigne non è chiuso

1 - AdL svela le prime amichevoli estive

1 - Le ultime: in difesa Luperto, Verdi in vantaggio su Younes

1 - De Laurentiis: "Non vendo il Club e Ancelotti rimane qui"

1 - Zeman: "Mi aspettavo di più da Ancelotti"

1 - CdS, Mario Rui e Hysaj vogliono lasciare Napoli

1 - Auriemma: "Lozano praticamente irrealizzabile"

1 - Napoli-De Paul, si può fare

1 - Koulibaly vola a Parigi per "colloqui" con il Psg. Ancelotti chiede vertice con la società

1 - Universiadi 2019:: Coni Campania presenta nuovi ambasciatori

1 - Il papà di Albiol:" Raul resta al Napoli"

1 - Jordan Vereout ha già l'accordo con il Napoli

1 - Cinque calciatori del Napoli convocati in Nazionale

1 - Il Napoli cerca Ruslan Malinovskyi del Genk

1 - Sono in vendita i biglietti per Bologna-Napoli

1 - Dall'Atalanta può arrivare anche Timothy Castagne

1 - Josip Ilicic ha detto sì al Napoli

1 - Il Napoli per 15 milioni di euro è pronto ad acquistare Benjamin Bourigeaud


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1