1
OGGI: 25/06/2019 19:38:42 RETECAPRI TELECAPRI TELECAPRINEWS CAPRINEWS FIERACITTA'
1
cs
CANALE 87
DEL DIGITALE TERRESTRE
Capri Watch fashion accessories
  CALCIO Napoli Lega Pro
  ALTRI SPORT Motori Basket Tennis Nuoto Ciclismo Altri

facebook

contatti
RUBRICA: Calcio-Napoli
CONDIVIDI LA NOTIZIA

A mente fredda un solo pensiero: la 'remuntada' napoletana si può fare
4
13/04/2019 - "Il Napoli nelle ultime settimane non era lo stesso Napoli di inizio stagione e ha sofferto un Arsenal pimpante. Il migliore in campo è stato Meret". Lo ha detto Andrea Carnevale, ex attaccante del Napoli che giocò il quarto di finale tra Juventus e Napoli nel 1989 in cui gli azzurri ribaltarono la sconfitta per 2-0 all'andata. "Il popolo napoletano giovedì sarà presente in massa al San Paolo e mi auguro che sia lo stesso pubblico che ci spinse alla vittoria nel 3-2 contro la Juventus nei quarti di finale di 30 anni fa". "Il Napoli se la può ancora giocare nonostante il 2 a 0 Non è da poco giocare il ritorno al San Paolo, l'importante sarà recuperare delle energie mentali. A centrocampo bisogna recuperare le forze". Lo ha detto Raffaele Di Fusco intervenendo a radio Kiss Kiss Napoli. L'ex portiere del Napoli ha ricordato la partita vinta dal Napoli per 3-2 ribaltando il 2-0 della Juventus nei quarti di finale della coppa Uefa 1989: "Eravamo consapevoli di andarcela a giocare, cosa che dovrebbero fare anche oggi. Il Napoli dovrà segnare un goal nel primo tempo per poter passare il turno, almeno per andare ai supplementari. Bisogna pensare, da domani, come ribaltare l'Arsenal. Noi avevamo la consapevolezza di essere una grande squadra ed in più c'era Maradona". L'ex portiere del Napoli Nando Coppola ha parlato ai microfoni di radio Kiss Kiss Napoli della gara persa dal Napoli contro l'Arsenal: "La gara di ieri è stata caricata di tantissime aspettative. Anche l’ambiente tra le righe sperava di non uscire con le ossa rotte dall’Emirates. Il Napoli ha giocato male, subito tanto ma alla fine ha preso gol per due errori suoi. Non credo che ieri la squadra sia stata condizionata dalla paura, credo che sia una questione di poca abitudine a certi appuntamenti". Anche l'ex difensore del Napoli Alessandro Renica ha parlato anche della gara di ritorno contro l'Arsenal al San Paolo: "La difesa dei Gunners è molto attaccabile. E' una squadra che non legge bene la palla libera e i movimenti di Insigne, già nella gara di giovedi, erano studiati in funzione di questa debolezza. Ma avendo sbagliato la strategia iniziale anche questo è stato vano. Nella gara di ritorno, però, bisogna stare molto attenti al contropiede. L'Arsenal ha tanti giocatori che hanno gamba e saranno molto importanti le coperture preventive per evitare che all'interno di una gara a vocazione offensiva si subisca un gol che può rovinare qualsiasi speranza".
 




Se ti piace il nostro sito e vuoi far parte della nostra grande comunità su Facebook
clicca sul pulsante sottostante 'Mi piace'


 


Notizie correlate
1 - Nelle prossime ore Manolas firma per il Napoli

1 - Il Napoli torna alla carica per Kieran Trippier

1 - Fabian Ruiz nel mirino del Real Madrid

1 - Raul Albiol è pronto a firmare per il Villareal

1 - Il Napoli torna alla carica per Grimaldo del Benfica

1 - James Rodriguez : " Non so ancora dove giocherò il prossimo anno"

1 - Koulibaly: "Non so se resterò al Napoli, credo di sì, lo capiremo dopo la Coppa d'Africa"

1 - Kostas Manolas pronto a firmare per il Napoli

1 - Nel ritiro di Dimaro 3 amichevoli e tanti eventi per i tifosi

1 - Tweet della SSC Napoli: " Su Allan e Insigne prima bufala della stagione"

1 - James: le parole continuano, i tifosi vogliono i fatti

1 - GdS: 'Se arriva Lozano, Insigne va'. Inter alla finestra

1 - Gazzetta: 'Koulibaly a 120 mln sarebbe colpo del secolo'

1 - Manolas, la Roma non molla

1 - ADL, risposte a rimpiattino sull'affare Rodriguez

1 - Si riaccende l'interesse per Grimaldo

1 - Decisa bocciatura per Meret

1 - Parole pubbliche e private di James. Ma Napoli (forse) si avvicina.

1 - Lunedì sera "A Tutto Campo" su Telecaprisport

1 - Il Manchester City offre 95 milioni di euro per Kalidou Koulibaly


 
TELECAPRISPORT - VIA LI CAMPI 19 - 80073 CAPRI NA - PAGE DESIGN BY COMINVEST SRL - P. I. 04764940633 -
1